Adriatica
Adriatica
Volley

Adriatica Volley, il campionato è tuo

Le biancazzurre risolvono la pratica Nelly Barletta e chiudono il girone al primo posto

Grande festa in casa Adriatica. Nella ventiseiesima giornata di campionato, le biancazzurre hanno conquistato il titolo di campionesse di serie C femminile battendo in tre set le ragazze della Nelly Barletta. Al tensostatico "Ferrante" di Trani, si è disputata una gara a senso unico tra le due compagini. Sull'entusiasmo del pubblico di casa, le ragazze del presidente Cosentino hanno dominato in lungo e in largo la partita, lasciando sostanzialmente pochi punti alle proprie avversarie.

Mister Mazzola si è affidato al sestetto formato dalla palleggiatrice Cosentino, supportata dalle opposte Milillo e Binetti e dalla laterale Lionetti; il coach delle biancazzurre non ha rinunciato all'esperienza delle centrali Gabriele e Di Corato. A completare la formazione, il libero Sollecito. Disponibili in panchina Perna, Miranda, Cozzolino, Scuro e DiLeo. Sostanziale equilibrio tra le due squadre durante le prime battute del primo set (7-7), poi sono state le tranesi a salire in cattedra (16- 12). Al terzo time-out del parziale il risultato è totalmente favorevole alle padrone di casa (20-15): le biancazzurre hanno chiuso il set con il risultato di 25-17.

Nel secondo set, le ospiti non reggono il colpo: le tranesi lasciano poco spazio alle avversarie (6-1). Il vantaggio si accumula ulteriormente (14-3), raggiungendo un parziale tale (20-7) che per le biancazzurre diventa piuttosto agevole chiudere il secondo set (25-10, muro di Lionetti). Nel terzo set, il risultato in cassaforte e il titolo matematicamente conquistato spingono mister Mazzola a optare per alcuni cambi: la palleggiatrice Perna sostituisce il capitano Cosentino, Scuro e Miranda prendono i posti rispettivamente di Binetti e Di Corato. Complice il nuovo sestetto, le biancazzurre ingranano più lentamente (5-10).

Lo svantaggio, accorciatosi gradualmente (10-12), è stato presto annullato dalle padrone di casa (13-12). Le tranesi dilagano (18-14), arrivando a chiudere il parziale (25-20) e a dare inizio alla festa. In virtù del primo posto in classifica, le biancazzurre disputeranno la finale diretta dei playoff al meglio delle tre gare contro Security Fire Castellaneta. Due le dinamiche possibili: la vincente della gara salirà automaticamente in B2; la perdente attenderà l'evoluzione dei playoff cui saranno soggette le rimanenti otto protagoniste.
  • volley
Altri contenuti a tema
Adriatica, il sogno è realtà: benvenuta in B2 Adriatica, il sogno è realtà: benvenuta in B2 Le tranesi battono Sportilia Bisceglie in gara2 e chiudono la serie
Adriatica Trani sfiora l'impresa a Castellaneta Adriatica Trani sfiora l'impresa a Castellaneta Security Fire Castellaneta si aggiudica gara-1 della finale playoff
Adriatica Trani all'ultima chiamata per vincere il campionato Adriatica Trani all'ultima chiamata per vincere il campionato Contro la Nelly Barletta basta un punto per laurearsi campionessa di serie C
Adriatica Trani soffre ma la spunta al tie-break contro New Volley Torre Adriatica Trani soffre ma la spunta al tie-break contro New Volley Torre Esito del campionato di serie C femminile rinviato all’ultima giornata
Adriatica Trani a Torre Santa Susanna per conquistare il primo match ball Adriatica Trani a Torre Santa Susanna per conquistare il primo match ball Per le tranesi prima possibilità di chiudere matematicamente il campionato
Adriatica Trani vince in rimonta contro Dream Nardò e blinda il primo posto Adriatica Trani vince in rimonta contro Dream Nardò e blinda il primo posto Al tie-break il settimo successo di fila delle tranesi
Adriatica Trani ospita il fanalino di coda Alixia Sannicola Adriatica Trani ospita il fanalino di coda Alixia Sannicola Le tranesi provano ad allungare la striscia di vittorie consecutive. Mister Mazzola: «Rimaniamo concentrati»
L’Adriatica Trani soffre ma vince ad Acquaviva L’Adriatica Trani soffre ma vince ad Acquaviva Le tranesi portano a casa la quarta vittoria consecutiva dopo una partita combattutissima
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.