Adriatica-Lavinia Group
Adriatica-Lavinia Group
Volley

Lavinia Group Volley Trani alla ricerca del riscatto

Domenica prima in casa contro Molinari Napoli. Mister Mazzola: «Pronti a riscattarci dopo la prima sconfitta»

Non ha convinto nella prima giornata di campionato la prestazione della Lavinia Group Volley Trani, uscita sconfitta dalla gara contro Link campus Stabia con il risultato di 3-0. Le biancazzurre proveranno a riscattarsi nella seconda giornata di serie B2, in programma domenica 27 ottobre alle ore 18:00: al palazzetto "Assi" di Trani, le ragazze del presidente Cosentino ospiteranno le avversarie della Molinari Napoli.

Le napoletane disputano il campionato da neopromosse. Nella scorsa stagione, le ragazze del presidente Nappo hanno vinto il campionato campano di serie C femminile: ventiquattro vittorie e neppure una sconfitta nel loro percorso. Una stagione più che positiva, coronata dalla vittoria della Coppa Campania. Nel primo match disputato in serie B2, la squadra allenata da mister Della Volpe ha rimediato una sconfitta contro la Damiano Spina Oria, con il risultato di 1-3.

«Abbiamo giocato contro una squadra costruita per fare il salto di qualità, per salire in B1. Si è vista dai primi punti la differenza tra la nostra e la loro squadra»: così il mister delle biancazzurre, Mauro Mazzola, ha commentato la prima sconfitta stagionale della Lavinia Group Volley Trani, contro Link campus Stabia.

«Siamo pronti a riscattarci nella prossima gara contro la Molinari. Non sappiamo che tipo di squadra incontreremo, però stiamo lavorando su di noi».

«L'importante è riuscire ad essere compatti ed ad esprimere il gioco che abbiamo fatto anche nel pre-campionato», ha analizzato mister Mazzola, prima di concludere: «Proveremo a vendere cara la pelle su tutte le partite, cercando di mettere punti da parte che ci possano garantire la salvezza».
  • volley
Altri contenuti a tema
Lavinia Group Volley Trani, l’ostico match contro Cantine Paolo Leo Mesagne chiude il girone di andata Lavinia Group Volley Trani, l’ostico match contro Cantine Paolo Leo Mesagne chiude il girone di andata Le tranesi proveranno a sfruttare il fattore campo. Mister Mazzola: «Faremo il nostro, cercando di essere perfetti»
Lavinia Group Volley Trani, colpo in serie D: battuta 3-2 l'Adria Academy Lavinia Group Volley Trani, colpo in serie D: battuta 3-2 l'Adria Academy Termina al tie-break una partita al cardiopalma
Serie D, la Lavinia Group Volley Trani ospita Adria Academy per una sfida di alta classifica Serie D, la Lavinia Group Volley Trani ospita Adria Academy per una sfida di alta classifica Mister Annese: «Le ragazze crescono sempre di più. Mi aspetto cinismo e voglia di vincere»
Serie D, la Lavinia Group Volley Trani firma il primo successo del 2020 Serie D, la Lavinia Group Volley Trani firma il primo successo del 2020 Le biancazzurre ottengono un successo in rimonta, contro Pianeta sport Bitetto
Lavinia Group Volley Trani impacciata, contro Contrader Benevento arriva una sconfitta Lavinia Group Volley Trani impacciata, contro Contrader Benevento arriva una sconfitta Quarto stop in campionato per le biancazzurre
Lavinia Group Volley Trani chiude il proprio 2019 contro Contrader Benevento Lavinia Group Volley Trani chiude il proprio 2019 contro Contrader Benevento Per le tranesi si chiude un'annata strepitosa. Mister Mazzola: «Stiamo creando qualcosa di importante»
Lavinia Group Volley Trani forza quattro: battuta 1-3 Besana Nola Lavinia Group Volley Trani forza quattro: battuta 1-3 Besana Nola Le tranesi conquistano tre punti a conclusione di un match combattutissimo
Lavinia Group Volley Trani a Nola per allungare la striscia positiva Lavinia Group Volley Trani a Nola per allungare la striscia positiva Contro Besana Nola le tranesi proveranno a centrare la quarta vittoria consecutiva
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.