Calcio

Il Trani spreca per poi dilagare nella ripresa: 0-3 contro la Molfetta Sportiva

Nel silenzio del "Poli" lo scatenato Moussa e Monopoli mettono le ali alla Vigor

MOLFETTA SPORTIVA: Orizzonte, Amorese, Leone, Lamatrice, Cafagna, Rinaldi, Precchiazzi (24'st D'Aniello), Antonelli (9'st Vurchio), Zambetta (9'st De Palma), Paladino, De Tullio All. Lanza

TRANI: Petranca, Muciaccia, Serino (37'st Di Lernia), Guerra (33'st Schirizzi), Ciardi, Antonacci (44'st Ciciriello), Bartoli, Mazzilli, Moussa, Monopoli, Colella (42'st Cormio) All. Scaringella

ARBITRO: Spina di Barletta

RETI: 4' e 27'st Moussa, 40'st Monopoli

Si disputa a porte chiuse la sfida tra la Molfetta Sportiva del presidente Lanza, fanalino di coda del torneo di Eccellenza, e la Vigor Trani. Sul sintetico del "Poli" i biancazzurri sciorinano un gioco vivace che tuttavia non viene concretizzato: Monopoli non inquadra lo specchio da posizione favorevole in due circostanze (nel primo caso spedisce in fallo laterale, nel secondo oltre la traversa), Bartoli non sfrutta una sponda di Ciardi mandando a lato di testa da pochi passi mentre un fendente di Moussa dal limite è deviato a fatica in angolo da Orizzonte.

Lo stesso attaccante ivoriano spreca un'ulteriore opportunità calciando tra le braccia del numero uno biancorosso a seguito di un preciso inserimento centrale, successivamente non riesce ad agganciare un assist di Colella che Mazzilli tramuta in un tiro respinto in corner. I padroni di casa, a dispetto dell'ultima posizione in graduatoria, non demeritano spaventando Petranca con una punizione di Paladino che sfiora l'incrocio ed una staffilata di Antonelli che regala l'illusione ottica della rete sigillando la parità senza reti all'intervallo.

Al 4' della ripresa Moussa sblocca il punteggio sfruttando una poderosa azione personale di Guerra, abile a disorientare la retroguardia molfettese: aggira il portiere ed insacca fra il tripudio degli addetti ai lavori presenti in tribuna. Monopoli sgattaiola sulla sinistra ma la velenosa conclusione è incredibilmente respinta da Cafagna; a stretto giro di posta è una girata al volo di Antonacci ad accarezzare il montante, preludio al raddoppio che matura al 27' ad opera di Moussa che deposita nel sacco un preciso servizio di Colella che elude qualsiasi intervento difensivo. Non è davvero giornata per Monopoli che prima non serve l'accorrente Moussa provando la soluzione personale (Orizzonte si oppone) e poi fallisce un rigore in movimento.

Al 31' Paladino rimedia un rosso diretto per una manata a palla lontana ai danni di Muciaccia per cui la Vigor, già in pieno controllo della gara, ha modo di arrotondare il punteggio con Monopoli che finalmente realizza su assist dal fondo dell'incontenibile Moussa. La Molfetta Sportiva di Mauro Lanza ha sempre ben figurato tra le mura amiche cogliendo finora una vittoria (Mesagne), alcuni pareggi (Otranto, Unione Bisceglie e Vieste, per citarne alcuni) e pochissime sconfitte di misura per cui il 3-0 del Trani risulta di notevole rilevanza.

I giovani di Scaringella - match concluso con sei under in campo - arpionano il quinto posto a quota 33 in coabitazione con Gallipoli e Vieste a -5 dalla quarta poltrona (al momento l'ultima in grado di assicurare i playoff in considerazione del margine di punti tra il Brindisi e le quinte classificate) occupata dalla Fortis Altamura: i murgiani saranno di scena domenica prossima al Comunale per un autentico scontro diretto nel quale sarebbe auspicabile un'ampia presenza di supporters biancazzurri sugli spalti.
  • Asd Vigor Trani
Altri contenuti a tema
Chiavi della città, resta ai domiciliari anche l'ex vicepresidente Vigor Alberto Altieri Chiavi della città, resta ai domiciliari anche l'ex vicepresidente Vigor Alberto Altieri Rigettata l'istanza di revoca. Ancora ai domiciliari anche Michele Amato
"Chiavi della città", Amato chiamato a rispondere sulla valenza dei documenti sequestrati "Chiavi della città", Amato chiamato a rispondere sulla valenza dei documenti sequestrati Gli interrogatori di garanzia durati 10 ore. Formulata la richiesta di revoca della misura cautelare dei domiciliari
"Chiavi della città", oggi l'interrogatorio dell'ex presidente della Vigor Trani Michele Amato "Chiavi della città", oggi l'interrogatorio dell'ex presidente della Vigor Trani Michele Amato Il legale Masellis: «Cercherà di chiarire la sua posizione in ordine a quanto contestato dalla Procura»
Giancaspro risponderà al GIP, lunedì mattina l'interrogatorio Giancaspro risponderà al GIP, lunedì mattina l'interrogatorio «Spiegheremo perchè le operazioni non sono illecite»
Appalti in cambio della sponsorizzazione della Vigor Calcio Appalti in cambio della sponsorizzazione della Vigor Calcio I dettagli dell'inchiesta "Chiavi della Città" condotta dalla Procura di Trani
Trani-Mesagne 0-0, l'ultima gara stagionale è priva di emozioni Trani-Mesagne 0-0, l'ultima gara stagionale è priva di emozioni Scaringella: «Settimo posto meritato». Gialloblù furiosi per l'atteggiamento del Brindisi
Trani sconfitto nel finale al "Bianco di Gallipoli: 4-1 in rimonta per i salentini Trani sconfitto nel finale al "Bianco di Gallipoli: 4-1 in rimonta per i salentini Di Moussa la rete biancazzurra. Brindisi ai playoff nazionali, S.Marco ed Ugento in Eccellenza
Prestazione esaltante del Trani a Corato: 1-4 per i biancazzurri Prestazione esaltante del Trani a Corato: 1-4 per i biancazzurri La Vigor vola con le doppiette di Negro e Moussa, Petranca neutralizza un rigore. Casarano promosso in D
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.