Gradinata stadio Molfetta
Gradinata stadio Molfetta
Calcio

Vigor Trani in trasferta a Molfetta per archiviare la delusione di Coppa

La società biancazzurra annuncia l'ingaggio di Venza, Paladino e Mazzilli

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Archiviata la prematura eliminazione dalla Coppa Italia regionale di Eccellenza, il Trani si proietta esclusivamente sul campionato che è stato inaugurato domenica scorsa con una convincente vittoria a spese del Vieste. Per il primo impegno esterno stagionale il calendario propone il confronto sul sintetico del "Poli" al cospetto della Molfetta Calcio allenata dall'ex Pino Giusto. Si tratterà dell'esordio dei biancorossi dinanzi ai propri tifosi (la sfida contro l'Unione Bisceglie è stata disputata a porte chiuse) mentre all'antico derby adriatico non potranno assistere i supporters tranesi per l'inagibilità del settore ospiti: i lavori di ristrutturazione dell'impianto, infatti, hanno riguardato terreno di gioco e tribuna tralasciando momentaneamente la gradinata.

Diverse pedine dell'organico molfettese hanno indossato la maglia biancazzurra: Giuseppe Bozzi, Renato Bartoli (duello speciale con il fratello Marco), De Rita, Pinto, Vitale e Caiati. I padroni di casa, reduci da un doppio ko negli ottavi della manifestazione tricolore, hanno rimediato una sconfitta di misura a Gallipoli in occasione della prima giornata di campionato per cui il match opporrà compagini in cerca di risposte confortanti. I ragazzi di mister Sangirardi, inoltre, vorrebbero dedicare un eventuale risultato positivo agli esponenti del gruppo ultras "Irascibili 1988" di cui in questi giorni ricorre il trentennale della fondazione.

I protagonisti in campo hanno recepito la smisurata passione della tifoseria organizzata che sta apprezzando la dedizione di coloro che onorano la gloriosa maglia tranese. Arbitro dell'incontro, ore 15.30, il signor Recupero di Lecce coadiuvato da Spedicato e Battista della medesima sezione. Nelle ultime ore si è conclusa la sessione estiva del mercato ed è probabile l'annuncio a breve di nuovi tesseramenti.

AGGIORNAMENTO ORE 21.00: La Vigor annuncia di aver perfezionato l'ingaggio di tre nuove pedine. Giungono alla corte di Sangirardi l'esterno di centrocampo Gianni Venza, il centrocampista Gianmarco Mazzilli e lo sgusciante Nicodemo Paladino.

Il 20enne Venza si è messo in luce durante la stagione scorsa con la maglia dell'Avetrana risultando tra i migliori giovani della categoria fornendo, tra l'altro, ottime prestazioni contro il Trani. L'argentino (di evidenti origini italiane) Paladino, classe '89, ha già avuto modo di mostrare le proprie qualità tecniche nel periodo di preparazione, fase nella quale ha iniziato ad affinare l'intesa con i compagni di squadra. Il barlettano Mazzilli, 22 anni, fu tra i protagonisti della cavalcata trionfale del Gravina nell'annata 2015-16 e ritorna in Italia dopo aver recentemente vissuto esperienze in Portogallo ed in Svizzera.
  • Asd Vigor Trani
Altri contenuti a tema
Calcio, botta e risposta tra Vigor e Sly: Trani avrà due squadre il prossimo anno Calcio, botta e risposta tra Vigor e Sly: Trani avrà due squadre il prossimo anno Lanza annuncia la transazione con il Comune e conferma la presenza per il campionato 20-21
"Come un dragone in volo": l’ultima promozione in D del Trani rivive in un libro "Come un dragone in volo": l’ultima promozione in D del Trani rivive in un libro Parte del ricavato sarà devoluto in beneficenza
1 United Sly Trani: ecco il logo della nuova società United Sly Trani: ecco il logo della nuova società Nella nuova identità il dragone simbolo della città di Trani
1 Calcio: Trani avrà una nuova squadra con grandi ambizioni Calcio: Trani avrà una nuova squadra con grandi ambizioni Contatto tra Bottaro e Quarto, c’è l’accordo per portare avanti il progetto Sly
Trani travolto ad Ugento: 5-1 per i salentini che scavalcano i biancazzurri in terza posizione Trani travolto ad Ugento: 5-1 per i salentini che scavalcano i biancazzurri in terza posizione I giallorossi dilagano già nel primo tempo arrotondando il punteggio nella ripresa, rete della bandiera di Negro
Vittoria sofferta per il Trani contro un indomito San Severo: Negro e Mazzilli firmano il 2-1 al Comunale Vittoria sofferta per il Trani contro un indomito San Severo: Negro e Mazzilli firmano il 2-1 al Comunale La Vigor mantiene il terzo posto, arbitraggio insufficiente. Sisto: «Mancava l'asse centrale, orgoglioso del gruppo»
Il Trani non si fida del San Severo ma ambisce a riassaporare la gioia del successo casalingo Il Trani non si fida del San Severo ma ambisce a riassaporare la gioia del successo casalingo La Vigor vuole difendere il terzo posto dall’assalto di Barletta ed Ugento, foggiani ultimi ma in netta ripresa
Harakiri Trani al "Bianco" di Gallipoli: clamorosa rimonta dei salentini da 0-3 a 3-3 Harakiri Trani al "Bianco" di Gallipoli: clamorosa rimonta dei salentini da 0-3 a 3-3 Alla Vigor non sono sufficienti la doppietta di Moussa e la rete di Caruso. Lo smarrimento dei tifosi
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.