Moto rubata
Moto rubata
Cronaca

A bordo di una moto rubata a Trani tentano di svaligiare una villa di Andria

I malviventi messi in fuga dalle guardie campestri in contrada Zaganellaro

Ogni mezzo è buono per compiere incursioni predatorie da parte dei soliti ignoti che continuano ad imperversare nelle campagne di Andria. E' di questa mattina, martedì 9 aprile, il tentativo di furto, sventato dalle Guardie campestri in una villetta in contrada Zaganellaro.

Tutto ha avuto inizio quando è pervenuta una segnalazione di allarme alla centrale operativa di via Carlo Troya del locale Consorzio. Approfittando della temporanea assenza dei proprietari, i "soliti ignoti" con il volto travisato, con l'ausilio di una moto di grossa cilindrata hanno tentato di entrare nell'immobile.

Il tentativo di intrusione ed il conseguente tentativo di furto è stato per fortuna scongiurato dall'attivazione del sistema d'allarme antintrusione e dal successivo, quanto tempestivo, intervento di una pattuglia delle Guardie Campestri, che ha messo in fuga nell'agro circostante i malintenzionati, supportati da basisti a bordo di una autovettura, facendoli desistere dal loro intento criminoso.

Gli ignoti malviventi, nella precipitosa fuga, hanno abbandonato sul posto anche la moto, risultata rubata a Trani. Sul luogo sono quindi giunti agenti della Polizia Scientifica della Questura di Andria per i necessari rilievi del caso.
  • Furto
Altri contenuti a tema
Tentato furto in un supermercato in via delle Tufare, fugge a mani vuote Tentato furto in un supermercato in via delle Tufare, fugge a mani vuote Le telecamere hanno ripreso l'uomo mentre cercava di portar via diversi prodotti
Una bomba all'alba della Pasquetta a Trani, sventrato un bancomat Una bomba all'alba della Pasquetta a Trani, sventrato un bancomat Il "colpo" allo sportello della BDM sul corso, indaga la Polizia di Stato
Continuano i tentativi di furto di veicoli pesanti e furgoni nella Bat Continuano i tentativi di furto di veicoli pesanti e furgoni nella Bat Ignoti si sono introdotti negli uffici di un'azienda di Canosa alla ricerca delle chiavi per trafugare un camion della ditta
Il serial ladro delle mance beccato e riconosciuto dalle telecamere Il serial ladro delle mance beccato e riconosciuto dalle telecamere In un bar del centro, il salvadanaio accanto alla cassa sottratto alla prima distrazione
Ladri di garage, restituita dalla Polizia la merce sottratta ad un medico residente a Trani Ladri di garage, restituita dalla Polizia la merce sottratta ad un medico residente a Trani Il furto era stato compiuto nella notte dal box in via Dell'Olio
Canosa di Puglia: esplosione al bancomat dell'ufficio postale in via Volturno Canosa di Puglia: esplosione al bancomat dell'ufficio postale in via Volturno Interviene la Vegapol, rinvenuti sulla via di fuga dei ladri chiodi a tre punte
Dal Tg Zero di Radio Capital alle testate nazionali: si estende la mobilitazione per la 500 di nonna Pina Dal Tg Zero di Radio Capital alle testate nazionali: si estende la mobilitazione per la 500 di nonna Pina Nella celebre trasmissione radiofonica ampio spazio all'appello per ritrovare l'automobile rubata a Trani all'anziana donna
Era la sua 500 da 58 anni: rubata l'auto di "nonna Pina" nella notte a Trani Era la sua 500 da 58 anni: rubata l'auto di "nonna Pina" nella notte a Trani La signora la utilizzava per andare a fare la spesa e per andare dal dottore
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.