Merce rubata
Merce rubata
Cronaca

Ladri di garage, restituita dalla Polizia la merce sottratta ad un medico residente a Trani

Il furto era stato compiuto nella notte dal box in via Dell'Olio

E' stato svegliato da una insolita quanto opportuna telefonata, questa mattina sabato 10 febbraio, un noto medico andriese residente a Trani. Pensava fosse un paziente che aveva bisogno di un consulto ma dall'altro capo del telefono era il Commissariato della Polizia di Stato di Trani.

I poliziotti della squadra investigativa del Commissariato di Trani avevano identificato della merce, e precisamente sette bottiglie vino, olio d'oliva, scarpe, due bottiglie di champagne, una grappa, sottratte dai malviventi, nella notte dal box auto dell'affermato professionista, sito in via Dell'Olio. Il tramite che ha permesso di appurare l'appartenenza della merce al professionista, era un biglietto di auguri, giunto lo scorso Natale al medico chirurgo. Non è stato difficile raggiungere via telefono il professionista che era ancora tra le braccia di Morfeo e riferirgli che gli erano state sottratte delle cose di sua proprietà. E difatti, ripresosi dalla sorpresa e sceso nel box auto, constatava che ignoti ladri erano effettivamente penerati all'interno del vano cantinato, sottraendo la merce descritta nella telefonata dei poliziotti.

Giunto al Commissariato della Polizia di Stato in via Trani, constatava che tutta la merce sottratta nella notte, per un cospicuo valore era stata tutta recuperata. Complimenti d'obbligo al personale della squadra investigativa del Commissariato della Polizia di Stato di Trani ed al Dirigente di Pubblica Sicurezza, dr. Claudio Spadaro, per l'efficienza e tempestività dimostrata dagli agenti.

I due ladri, entrambi del luogo, erano stati sorpresi stamattina dai poliziotti verso le ore 6 all'incrocio tra via Perrone Capano e viale Istria, mentre con un bidone carrellato della spazzatura, portavano via la refurtiva. Bloccati, portati in Commissariato ed identificati sono stati quindi posti a disposizione dell'Autorità giudiziaria per i provvedimenti di rito.
  • Furto
Altri contenuti a tema
Il serial ladro delle mance beccato e riconosciuto dalle telecamere Il serial ladro delle mance beccato e riconosciuto dalle telecamere In un bar del centro, il salvadanaio accanto alla cassa sottratto alla prima distrazione
Canosa di Puglia: esplosione al bancomat dell'ufficio postale in via Volturno Canosa di Puglia: esplosione al bancomat dell'ufficio postale in via Volturno Interviene la Vegapol, rinvenuti sulla via di fuga dei ladri chiodi a tre punte
Dal Tg Zero di Radio Capital alle testate nazionali: si estende la mobilitazione per la 500 di nonna Pina Dal Tg Zero di Radio Capital alle testate nazionali: si estende la mobilitazione per la 500 di nonna Pina Nella celebre trasmissione radiofonica ampio spazio all'appello per ritrovare l'automobile rubata a Trani all'anziana donna
Era la sua 500 da 58 anni: rubata l'auto di "nonna Pina" nella notte a Trani Era la sua 500 da 58 anni: rubata l'auto di "nonna Pina" nella notte a Trani La signora la utilizzava per andare a fare la spesa e per andare dal dottore
"Caro ladro, tieniti l'auto ma ridammi la valigia con cui porto il sorriso negli orfanotrofi e negli ospedali" "Caro ladro, tieniti l'auto ma ridammi la valigia con cui porto il sorriso negli orfanotrofi e negli ospedali" A Trani i furti d'auto continuano e uno degli ultimi ha un sapore ancora più amaro
Furgone rubato a Trani ritrovato abbandonato nelle campagne Furgone rubato a Trani ritrovato abbandonato nelle campagne Danni su tutti i lati
Ruba capi dal centro commerciale di Molfetta: manette per un 37enne di Trani Ruba capi dal centro commerciale di Molfetta: manette per un 37enne di Trani Il furto scoperto da un operatore di Sicuritalia: l'uomo, arrestato dalla Polizia Locale, aveva rubato merce per 260 euro
Sventato furto in un campo fotovoltaico grazie a Vegapol Sventato furto in un campo fotovoltaico grazie a Vegapol I ladri sono stati fermati per la prontezza della guardia giurata e per l’efficienza dei moderni sistemi di videosorveglianza
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.