ladro mance
ladro mance
Cronaca

Il serial ladro delle mance beccato e riconosciuto dalle telecamere

In un bar del centro, il salvadanaio accanto alla cassa sottratto alla prima distrazione

"Ma sì la prima volta è andata bene, Ia seconda pure ....tanto vale che mi prendo anche questo salvadanaio, che magari io ne ho più bisogno, tanto non mi vede nessuno..." Avrà pensato questo il serial mariuolo delle mance che si sente evidentemente al sicuro con questo metodo facile e indolore? Forse non sa che a parte il fatto che anche la miseria non giustifica il furto e è possibile chiedere aiuto in caso di necessità, a parrocchie, associazioni di volontariato e assistenti sociali e che poi esistono telecamere in grado di individuare chiaramente i volti delle persone che entrano escono dalle attività commerciali per questioni, appunto, di sicurezza. Ladri di caramelle, di merendine, di mance o, peggio ancora, delle raccolte per fini benefici: sempre ladri sono, e quindi passibili di sanzioni penali: bene sottolinearlo. Dai fotogrammi che pubblichiamo - condivisi dai titolari del bar che a questo punto sporgeranno denuncia - la tecnica è ormai consolidata e ben acquisita: nessun altro cliente al bancone, una consumazione regolare, il pagamento alla cassa e poi, al primo attimo di distrazione, la latta con gli spiccioli sparisce nel giaccone, inghiottita,come ci fosse finita da sola. Non si fa.
  • Furto
Altri contenuti a tema
Arrestato in flagranza il ladro dei supermercati: preso con buste di salmone nello zaino Arrestato in flagranza il ladro dei supermercati: preso con buste di salmone nello zaino L'ultimo episodio era avvenuto in un supermercato in via delle Tufare
Tentato furto in un supermercato in via delle Tufare, fugge a mani vuote Tentato furto in un supermercato in via delle Tufare, fugge a mani vuote Le telecamere hanno ripreso l'uomo mentre cercava di portar via diversi prodotti
1 A bordo di una moto rubata a Trani tentano di svaligiare una villa di Andria A bordo di una moto rubata a Trani tentano di svaligiare una villa di Andria I malviventi messi in fuga dalle guardie campestri in contrada Zaganellaro
Una bomba all'alba della Pasquetta a Trani, sventrato un bancomat Una bomba all'alba della Pasquetta a Trani, sventrato un bancomat Il "colpo" allo sportello della BDM sul corso, indaga la Polizia di Stato
Continuano i tentativi di furto di veicoli pesanti e furgoni nella Bat Continuano i tentativi di furto di veicoli pesanti e furgoni nella Bat Ignoti si sono introdotti negli uffici di un'azienda di Canosa alla ricerca delle chiavi per trafugare un camion della ditta
Ladri di garage, restituita dalla Polizia la merce sottratta ad un medico residente a Trani Ladri di garage, restituita dalla Polizia la merce sottratta ad un medico residente a Trani Il furto era stato compiuto nella notte dal box in via Dell'Olio
Canosa di Puglia: esplosione al bancomat dell'ufficio postale in via Volturno Canosa di Puglia: esplosione al bancomat dell'ufficio postale in via Volturno Interviene la Vegapol, rinvenuti sulla via di fuga dei ladri chiodi a tre punte
Dal Tg Zero di Radio Capital alle testate nazionali: si estende la mobilitazione per la 500 di nonna Pina Dal Tg Zero di Radio Capital alle testate nazionali: si estende la mobilitazione per la 500 di nonna Pina Nella celebre trasmissione radiofonica ampio spazio all'appello per ritrovare l'automobile rubata a Trani all'anziana donna
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.