Yatch
Yatch
Vita di città

"A", lo yacht a vela più grande del mondo, dà il buongiorno a Trani

Le sue tre vele come campi da calcio, è di un miliardario russo

Le dimensioni di questo mega yacht sono davvero impressionanti e stupiti e incuriositi questa mattina molti tranesi ne stanno assistendo al transito al largo di Trani .

Lo Yacht "A" non è nuovo ai passaggi nei nostri mari italiani ma qui a Trani non si era ancora mai visto.

I tre maestosi alberi sono avvolti dalle vele gigantesche purtroppo chiuse - deve essere uno spettacolo vederle aperte- ma questo gigantesco gioiello del design e della ingegneria nautica desta comunque ammirazione, benché da molti sia stato chiamato il " mostro ".

Di proprietà del miliardario russo Andrey Melnichenko, magnate dell'energia con interessi anche in altri campi, "A" si chiama così per le iniziali del suo nome e quello della moglie, l'ex cantante e modella Aleksandra Nikolic ma soprattutto per un vezzo: il nome è stato scelto per far sì che lo yacht comparisse primo in tutti i registri nautici.

Il mega yacht a vela è dotato di piscine, vasche idromassaggio, una camera subacquea per l'osservazione dei fondali, una pista per l'atterraggio degli elicotteri. Un gioiello tecnologico, poiché tutto è controllabile grazie a un touch screen, ed è dotato di una serie di dispositivi per la sicurezza, come le telecamere a circuito chiuso e i vetri indistruttibili.

Il valore stimato di "A" si aggira intorno ai 430 milioni di dollari. Lungo quasi 143 metri, lo yacht a vela più grande del mondo è composto da tre grandissimi alberi (il più alto raggiunge i 91 metri di altezza). Le sue maestose vele, costruite e tessute negli Stati Uniti, hanno le dimensioni di un regolare campo di calcio. La lussuosa imbarcazione nasce da un progetto di Philippe Starck ed è stato costruito da Nobiskrug. Può ospitare un totale di 20 persone e a bordo ci sono 54 membri di equipaggio.
YatchYatchYatch a TraniYatch a TraniYatch a TraniYatchYachtYacht
  • Porto di Trani
Altri contenuti a tema
5 Ztl prorogata sul Porto di Trani, la rabbia dei commercianti: «Decisione assurda» Ztl prorogata sul Porto di Trani, la rabbia dei commercianti: «Decisione assurda» In una nota chiedono la chiusura al traffico solamente il fine settimana
Presidio fisso delle Forze dell'ordine, parcheggi con navette, miglioramento della viabilità: la "ricetta" di Michele Matera Presidio fisso delle Forze dell'ordine, parcheggi con navette, miglioramento della viabilità: la "ricetta" di Michele Matera «Trani non può perdersi così. Interveniamo insieme per migliorare la situazione»
Violento pestaggio sul Porto di Trani: due feriti Violento pestaggio sul Porto di Trani: due feriti Vittima un venditore ambulante. Sul posto 118 e Carabinieri
Ztl sul Porto di Trani, i commercianti: "Provvedimento inutile prima di metà luglio" Ztl sul Porto di Trani, i commercianti: "Provvedimento inutile prima di metà luglio" Ed ancora: "L'assenza di parcheggi fa desistere gli avventori dal rimanere in città"
Lima: "Sulla darsena e il porto bisogna investire, non solamente fare cassa" Lima: "Sulla darsena e il porto bisogna investire, non solamente fare cassa" L'intervento del membro della direzione nazionale di Fdi
E' arrivato "Lo sciame": si gira sul porto, e il sindaco sul set incontra il produttore E' arrivato "Lo sciame": si gira sul porto, e il sindaco sul set incontra il produttore Divieto di transito su tutta la zona della banchina, dove si notano installazioni scenografiche
Ritorna la ztl sul Porto nei giorni prefestivi e festivi Ritorna la ztl sul Porto nei giorni prefestivi e festivi Ecco gli orari a partire dal 15 maggio
1 Porto di Trani, sequestrati 5 chili di datteri di mare Porto di Trani, sequestrati 5 chili di datteri di mare L'operazione della Guardia Costiera nell'ambito di controlli contro pratiche abusive
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.