Casa di Carta
Casa di Carta
Vita di città

A Trani sbarca la "Casa di Carta", inaugurato il nuovo centro polivalente

Per i cittadini un sistema abilitativo e riabilitativo mirato con il supporto di un’equipe di professionisti

Si è svolta sabato pomeriggio, con la presenza del consigliere regionale Dott. Mimmo Santorsola, la cerimonia di inaugurazione del Centro Polivalente "Casa di Carta". Il centro è nato dalla necessità sul territorio, di un sistema abilitativo e riabilitativo mirato, con il supporto di un'equipe di professionisti formati con Master Aba e Corsi per tecnici del Comportamento, tenuti dalla scuola Iescum-Istituto Europeo dello studio del comportamento umano - per formare educatori esperti in materia.

Il Centro Polivalente "Casa di Carta" è quindi organizzato e diretto da personale qualificato e adeguato per garantire un servizio efficiente e efficace; i professionisti sono Dell'olio Elisabetta, Cangellario Enrica, Maffione Concetta, Carli Sonia, Chiariello Rita e Chieppa Gianfranco, Emily Palumbo ed altri professionisti esterni.

Il presidente, Dott. Dario Amoruso, e la coordinatrice, Dott.ssa Rosa Panisi, hanno spiegato che lo scopo è quello di perseguire l'interesse generale della comunità alla promozione umana e all'integrazione sociale dei cittadini attraverso la gestione dei servizi sociosanitari ed educativi. L'obiettivo è quello di realizzare una rete di assistenza territoriale adeguata rispetto ai bisogni emergenti e alla complessità dei trattamenti, da mettere in atto tenendo conto che le persone con disturbi specifici del comportamento o intellettivi possono migliorare sostanzialmente la loro qualità di vita purché usufruiscano di una presa in carico continuativa e coordinata, partendo da una valutazione diagnostica e funzionale approfondita al trattamento individualizzato specifico, intensivo e precoce in collaborazione con la famiglia, la scuola (ove è possibile) sino all'inserimento lavorativo.

Il Centro assicura la pianificazione, l'organizzazione, il controllo del programma formativo e di aggiornamento per ciascun componente del proprio personale. Si avvale a tal proposito delle supervisioni di esperti di rilievo nazionale quali bcba iscritti al board per la formazione.
7 fotoInaugurazione "La Casa di Carta"
Inaugurazione "La Casa di Carta"Inaugurazione "La Casa di Carta"Inaugurazione "La Casa di Carta"Inaugurazione "La Casa di Carta"Inaugurazione "La Casa di Carta"Inaugurazione "La Casa di Carta"Inaugurazione "La Casa di Carta"
  • Salute
Altri contenuti a tema
Apparecchio per i denti: guida alle tipologie Apparecchio per i denti: guida alle tipologie Diversi apparecchi per diverse soluzioni
A Bari la terza tappa del viaggio di AXA e Banca Mps dedicato alla Salute A Bari la terza tappa del viaggio di AXA e Banca Mps dedicato alla Salute “La Salute prima di tutto” è il titolo degli incontri organizzati dal Gruppo AXA Italia e Banca Monte dei Paschi di Siena per raccontare nuove possibili risposte e nuovi servizi dedicati alla salute e al benessere
Farmacia Mininni Jannuzzi, punto di riferimento per la salute a Trani Farmacia Mininni Jannuzzi, punto di riferimento per la salute a Trani 25 anni al servizio dei clienti ogni giorno
Tour della salute, a Trani due giornate di screening gratuiti e confronto con medici Tour della salute, a Trani due giornate di screening gratuiti e confronto con medici L'iniziativa in Piazza Plebiscito il 22 e il 23 giugno
Un aiuto per le persone anziane e sole, da oggi c'è il Barattolo della Salute Un aiuto per le persone anziane e sole, da oggi c'è il Barattolo della Salute Nella sede della Croce Bianca la presentazione del progetto
2 I tranesi che non s'arrendono per il diritto alla salute I tranesi che non s'arrendono per il diritto alla salute Ieri in piazza Plebiscito un moto d'orgoglio
Difendete il diritto alla salute per i tranesi indifesi Difendete il diritto alla salute per i tranesi indifesi Mazza e panella di Giovanni Ronco
2 Il Centro Polifunzionale Territoriale: la sanità tranese si riscatta almeno così Il Centro Polifunzionale Territoriale: la sanità tranese si riscatta almeno così La medicina con tanti servizi sanitari per la cura delle famiglie locali
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.