Giardini Urbani
Giardini Urbani
Associazioni

A Trani torna "Giardini Urbani - Forme sostenibili 2022"

La due giorni l'1 e il 2 ottobre organizzato dall'associazione Forme

Giardini Urbani - Forme Sostenibili 2022 è un evento ideato e realizzato dall'Associazione Culturale Forme, voluto fortemente dalla sua Presidente Elena Brulli, sostenuto dalla Città di Trani – Assessorato alle Culture e dall'A.M.I.U. La manifestazione, dopo il successo della prima edizionesi ripropone, in linea con le finalità di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 del O.N.U, l'obiettivo di sensibilizzare la comunità sul tema della sostenibilità ambientale, economica e sociale, un'idea che rientra nello spirito dell'associazione che, fondata nel 2016, da anni è impegnata non solo sul fronte della sensibilizzazione culturale del territorio, ma anche del rispetto e della tutela ambientale dello stesso.

La due giorni, che si terrà nel weekend dell'01 e 02 ottobre, sarà un susseguirsi di eventi arricchiti da approfondimenti e talk show, con numerose attività proposte e implementate location cittadine individuate lungo un interessante percorso urbano che partirà da Piazza della Repubblica, cuore di Trani, ed arriverà in Piazza della Libertà, si snoderà per arrivare a Piazza dei Longobardi e Piazza Tommaselli ed infine scenderà dolcemente da Via Mario Pagano ritornando al nostro novecentesco sito di partenza.

La manifestazione sarà inaugurata il 30/09 dalle ore 20:00, presenti: la Presidente della Associazione Elena Brulli che accoglierà il Sindaco di Trani Amedeo Bottaro ed i rappresentanti delle partnership della manifestazione: AMIU, Legambiente ed Il Giornale di Trani – Bombonotizie.

Dopo l'inaugurazione quindi un weekend green e sostenibile dall'01 al 02 Ottobre con apertura e fruizione degli spazi dalle ore 10:00 alle ore 22:00, il tutto all'interno di una cornice attrattiva ottenuta grazie alla collaborazione con aziende florovivaistiche ed esperti del settore, nell'ordine: Esecuzione Verde Group, Pichichero, La Notte, Loprieno e Papagni, che vestiranno Piazza della Repubblica, e non solo, di verde, regalando un colpo d'occhio ai cittadini come mai prima l'hanno vista.
Vediamo nel dettaglio cosa ci aspetterà sul percorso:
  • Piazza della Repubblica, giardini urbani con alcuni pensati a misura di bambini;
  • Piazza della Libertà, giardino urbano a vocazione green fashion, momenti moda con shooting fotografici;
  • Piazza dei Longobardi, spazio urbano dedicato alla cultura con presentazione di libri, musica Jam session e dj set, talk con incontri e dibattiti con le scuole per i temi legati all'ambiente e sostenibilità, presenza di stand di fiori piante e prodotti ecosostenibili;
  • Piazza Tommaselli, esposizione di opere pittoriche;
  • Via Mario Pagano, laboratorio con materiale di riciclo e lezioni di yoga.
Per ogni ulteriore integrazione o chiarimento questo l'indirizzo mail della Associazione Forme: Info@associazioneculturaleforme.it.
  • Verde pubblico
Altri contenuti a tema
Ulivi nelle strade del centro: dal gruppo "Con" una nuova azione di cura della Città Ulivi nelle strade del centro: dal gruppo "Con" una nuova azione di cura della Città Il posizionamento studiato in concerto con l'assessore di Lernia:"Trasformare le strade cittadine In luoghi di transito più sicuri e più decorosi "
Alberi malati, sofferenti, a rischio caduta: è necessario scongiurare altri pericoli Alberi malati, sofferenti, a rischio caduta: è necessario scongiurare altri pericoli L'albro caduto in via Malcangi sembra un "avvertimento" della natura
1 Grosso albero cade nella notte in via Malcangi, nessun danno a cose o persone Grosso albero cade nella notte in via Malcangi, nessun danno a cose o persone Il tratto interessato chiuso alla circolazione
Lecci di piazza della Repubblica, Merra: «Chi risarcirà il danno arrecato alla nostra città per la morte di alberi secolari?» Lecci di piazza della Repubblica, Merra: «Chi risarcirà il danno arrecato alla nostra città per la morte di alberi secolari?» Per l'ex assessore il trattamento effettuato comporterà «solo ulteriore spreco di denaro pubblico»
Il carrubo è salvo: l'albero secolare di via Duchessa d'Andria torna a respirare Il carrubo è salvo: l'albero secolare di via Duchessa d'Andria torna a respirare Un vero e proprio monumento naturale per il quale fu lanciato un Sos
Verde pubblico, al via gli sfalci in piazza Marinai d'Italia Verde pubblico, al via gli sfalci in piazza Marinai d'Italia Gli operai in azione per ripulire le aiuole dalla vegetazione spontanea
Verde pubblico, al via gli sfalci nelle scuole di Trani Verde pubblico, al via gli sfalci nelle scuole di Trani Previsti interventi anche in città
"L'erba è alta ormai lo so" cantavano i Dik Dik: il consigliere Di Leo denuncia "le pessime condizioni del verde" "L'erba è alta ormai lo so" cantavano i Dik Dik: il consigliere Di Leo denuncia "le pessime condizioni del verde" "Centinaia di migliaia di euro per la manutenzione del verde: questi sono i risultati"
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.