acqua
acqua
Attualità

Acqua San Benedetto, il Ministero della Salute ritira un lotto contaminato

La società produttrice invita i consumatori a prestare attenzione alle bottigliette

Un lotto di acqua "San Benedetto - Fonte Primavera" contaminato. La notizia da qualche ora sta facendo il giro del web, allarmando i cittadini che in casa hanno, in particolare, il formato da mezzo litro della nota azienda. Le bottigliette potrebbero essere pericolose perché contengono una presenza non indifferente di xilene, trimetilbenzene, toluene ed etilbenzene. Il ministero della Salute ha disposto il ritiro immediato dal mercato e invita tutti coloro che abbiano acquistato queste bottigliette a riportarle in negozio e a non bere l'acqua.

Le bottigliette in questione hanno questo numero identificativo: 23LB8137E, con data di scadenza 16/11/2019. In base ad alcuni campionamenti sembrerebbe che l'acqua non sia conforme, perché i livelli di contaminanti idrocarburici aromatici sono troppo alti. San Benedetto precisa che ad essere contaminato sarebbe solo questo specifico lotto.

La società produttrice ha disposto l'immediato ritiro ma precisa che tutte le fonti del Gruppo sono esenti da inquinamento ed in regola con la legislazione vigente. Sono, inoltre, oggetto di controlli continuativi, giornalieri effettuati secondo rigidi protocolli interni che confermano l'assoluta purezza delle acque. Per la società, il fenomeno sarebbe limitato a poche bottiglie ed esterno ai cicli produttivi aziendali.
  • Salute
Altri contenuti a tema
A Trani sbarca la "Casa di Carta", inaugurato il nuovo centro polivalente A Trani sbarca la "Casa di Carta", inaugurato il nuovo centro polivalente Per i cittadini un sistema abilitativo e riabilitativo mirato con il supporto di un’equipe di professionisti
Un aiuto per le persone anziane e sole, da oggi c'è il Barattolo della Salute Un aiuto per le persone anziane e sole, da oggi c'è il Barattolo della Salute Nella sede della Croce Bianca la presentazione del progetto
2 I tranesi che non s'arrendono per il diritto alla salute I tranesi che non s'arrendono per il diritto alla salute Ieri in piazza Plebiscito un moto d'orgoglio
Difendete il diritto alla salute per i tranesi indifesi Difendete il diritto alla salute per i tranesi indifesi Mazza e panella di Giovanni Ronco
2 Il Centro Polifunzionale Territoriale: la sanità tranese si riscatta almeno così Il Centro Polifunzionale Territoriale: la sanità tranese si riscatta almeno così La medicina con tanti servizi sanitari per la cura delle famiglie locali
La scrittura nei processi curativi: esperienza nel laboratorio di cardiologia narrativa del dottor Turturo La scrittura nei processi curativi: esperienza nel laboratorio di cardiologia narrativa del dottor Turturo Sabato 27 ottobre un interessante appuntamento
Fondazione Ania, oggi a Trani check up medici gratuiti Fondazione Ania, oggi a Trani check up medici gratuiti Fa tappa in città lo Street Health Tour. Appuntamento in piazza Plebiscito
A scuola di prevenzione: giovani alunni incontrano un'odontoiatra A scuola di prevenzione: giovani alunni incontrano un'odontoiatra Al terzo circolo didattico una lezione di igiene e profilassi dentale
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.