Talamo
Talamo
Vita di città

Addio ad Antonia Talamo, unica donna sindaco di Trani

Si è spenta questa mattina per cause naturali. Domani i funerali nella chiesa di Santa Teresa

Si è spenta questa mattina, per cause naturali, Antonia Talamo, la prima ed unica donna a rivestire la carica di sindaco a Trani. Eletta il 20 maggio 1966, Antonia Talamo è stata da sempre al fianco delle donne e delle loro conquiste sul piano dei diritti, dell'economia e della politica, contro le discriminazioni e le violenze.

Così ricordava la sua esperienza come sindaco: «Per me - aveva raccontato - è stata un'esperienza meravigliosa e gratificante. Mi sono resa conto che era un onore, ma anche un grande impegno che io ho accettato dal partito e mi rendevo conto che dovevo rendere un servizio alla città. Il mio obiettivo, a prescindere dalle bieche comunali, era quello di portare avanti un programma e con la mia tenacia ci sono riuscita. Ai miei tempi un sindaco donna era una cosa pazzesca, ma me la sono cavata. Oggi, secondo me, una presenza maggiore delle donne in Consiglio comunale - ha concluso - sarebbe vantaggiosa».

L'architetto Francesca Onesti è la sua unica figlia. I funerali si terranno domani mattina, alle ore 10.30, nella chiesa di Santa Teresa.
  • sindaco
  • Lutto
Altri contenuti a tema
Ultim'ora: Filiberto Palumbo, risalgono le quotazioni nel centrodestra tranese Ultim'ora: Filiberto Palumbo, risalgono le quotazioni nel centrodestra tranese Ma di questi tempi il "mai dire mai" è d'obbligo
Addio all'imprenditore pugliese Antonio Valerio Addio all'imprenditore pugliese Antonio Valerio Aveva 85 anni. Figura storica a Margherita di Savoia
Centrodestra, la "ridda" dei nomi non si ferma più: ora Gino Simone Centrodestra, la "ridda" dei nomi non si ferma più: ora Gino Simone Spunta il suo nome dopo una riunione di Fratelli d'Italia
Liste alla...Carbonara e voglia di fuga dai partiti Liste alla...Carbonara e voglia di fuga dai partiti Mazza e panella di Giovanni Ronco
Si è spento Giuseppe Casalino, proprietario dell'omonimo centro sportivo Si è spento Giuseppe Casalino, proprietario dell'omonimo centro sportivo Fervente sostenitore dell'Amministrazione Bottaro, militò nel centrodestra tranese
Tutti al nastro... ma la città deve crescere! Tutti al nastro... ma la città deve crescere! Mazza e panella di Giovanni Ronco
Ultim'ora: Attilio Carbonara sarà un candidato sindaco Ultim'ora: Attilio Carbonara sarà un candidato sindaco "Scossone" all'attuale panorama politico tranese. Accettata la proposta di molti cittadini impegnati nell'attivismo
Scomparsa di Nicola Lapi, allestita camera ardente presso la sala del Consiglio comunale Scomparsa di Nicola Lapi, allestita camera ardente presso la sala del Consiglio comunale Alle 17 i funerali presso la Cattedrale
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.