Emanuele Tomasicchio
Emanuele Tomasicchio
Sanità

«Affrontiamo un'emergenza con l’evidente timore di non avere posti letto a sufficienza»

Il consigliere Tomasicchio propone di riaprire almeno l'ultimo piano dell'ospedale di Trani

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
«È importante sapere che la spesa delle Regioni è destinata per circa l'86% alla Sanità; di questa spesa sanitaria la stragrande maggioranza è assorbita dalla spesa farmaceutica e non da quella ospedaliera. Ma i nostri governanti – di qualunque colore – invece che tagliare la spesa farmaceutica, hanno sempre tagliato i posti letto e chiuso gli ospedali, abbattendo notevolmente l'offerta di Sanità pubblica, un diritto garantito dalla Costituzione. Oggi ci troviamo a dover affrontare una emergenza con l'evidente timore di non avere posti letto a sufficienza.

Tra qualche settimana avremo il picco dei contagi e un disperato bisogno di posti letto. A questo punto, io propongo che si riapra almeno l'ultimo piano dell'Ospedale di Trani, che è nuovo, completamente messo a norma e che ha bisogno solamente dei letti. Lo si riapra e lo si attrezzi con ciò che serve e dopo di che lo si usi come reparto di isolamento in previsione di ciò che può accadere nelle prossime settimane. Non dobbiamo farci cogliere impreparati da quello che sembra stia per arrivare! Prepariamoci prima, perché l'Ospedale già lo abbiamo, si tratta solamente di metterci dentro i letti. L'Ospedale di Trani è stato ristrutturato da poco, spendendo milioni e milioni di euro di denaro pubblico. Non possiamo lasciarlo morire in queste condizioni; abbiamo l'opportunità di poterlo utilizzare al meglio e per un motivo serio: la necessità di non farci cogliere impreparati.

D'altra parte, in questi giorni stiamo assistendo a una situazione da terremotati: si stanno installando delle tende davanti agli Ospedali di Andria, Barletta, Bisceglie per fare il cosiddetto pre-triage, cioè il pre-ricovero. A questo punto perché non utilizzare la struttura dell'Ospedale di Trani piuttosto che montare le tende? È sicuramente più dignitoso ed efficace. Lo dico da cittadino e da padre di famiglia, non da Consigliere Comunale o da politico. Invece che essere ottusamente contrari e pregiudizialmente orientati a prevaricare la città di Trani, si sfrutti questa occasione per ottimizzare un patrimonio che abbiamo – che è l'Ospedale di Trani completamente ristrutturato – e lo si metta a disposizione della collettività.»

Emanuele Tomasicchio,
consigliere comunale della Lega ed iscritto al Movimento Civico "Art. 97"
  • Ospedale
Altri contenuti a tema
1 Lampade a led, pavimento e tende nuove: ristrutturato il Cup di Trani Lampade a led, pavimento e tende nuove: ristrutturato il Cup di Trani I lavori effettuati di notte per non creare disagi
Pta Trani, da lunedì riprendono gli interventi di Day Service chirurgico Pta Trani, da lunedì riprendono gli interventi di Day Service chirurgico I pazienti sottoposti a tampone in quarantena fino al giorno dell'operazione
8 Aumentiamo i posti letto e utilizziamo la terapia intensiva, Palumbo: «Riapriamo l'ospedale di Trani» Aumentiamo i posti letto e utilizziamo la terapia intensiva, Palumbo: «Riapriamo l'ospedale di Trani» Il candidato sindaco scrive al presidente della Regione Emiliano
24 Ora è il momento di agire, Cirillo: «Riapriamo l'ospedale di Trani» Ora è il momento di agire, Cirillo: «Riapriamo l'ospedale di Trani» Lettera aperte del consigliere per sensibilizzare le istituzioni e i cittadini: «Facciamo sentire la nostra voce»
17 Buone notizie: è definitivamente guarito il primo paziente affetto da Coronavirus della Bat Buone notizie: è definitivamente guarito il primo paziente affetto da Coronavirus della Bat Il 47enne tranese oggi tornerà a casa per riabbracciare la sua famiglia
Coronavirus, piano di emergenza nella Regione Puglia per i posti di terapia intensiva Coronavirus, piano di emergenza nella Regione Puglia per i posti di terapia intensiva Emiliano, Montanaro e Lopalco: «Subito 209 posti dedicati all’emergenza nell’ipotesi che si arrivi a 1000 ricoverati»
2 Emergenza sanitaria, Tomasicchio: «La riapertura dell'ospedale di Trani in perfetta sintonia con il decreto» Emergenza sanitaria, Tomasicchio: «La riapertura dell'ospedale di Trani in perfetta sintonia con il decreto» Replica del consigliere al dirigente dell'Asl Bt
Coronavirus: attivati i protocolli nella Asl Bat Coronavirus: attivati i protocolli nella Asl Bat Pronti a riservare una ambulanza o un ambulatorio di un Pronto Soccorso per le gestione immediata di eventuali pazienti
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.