Inaugurazione di Villa Nappi
Inaugurazione di Villa Nappi
Vita di città

Alzheimer, autorità in visita a villa Nappi

Battezzato il primo centro specializzato nella Bat. Il diurno per le demenze è diretto dall'Oasi 2

Manca davvero poco all'avvio concreto delle attività con i pazienti all'interno di villa Nappii. Lunedì è giunta anche la benedizione delle autorità civili e religiose che hanno preso parte ad una semplice ma intensa cerimonia di inaugurazione del neonato centro diurno per le demenze di Oasi 2 (il primo nella Bat). Presenti il sindaco di Trani Gigi Riserbato, l'assessore regionale al welfare Elena Gentile, il vice sindaco di Trani nonché assessore provinciale Peppino Di Marzio, l'assessore alle politiche sociali di Trani Rosa Uva, la dirigente della quinta ripartizione Maria Dettori, la dirigente dell'ufficio di piano Anna Maria Cianti, il vicario generale della Diocesi di Trani don Savino Giannotti e il vicario episcopale don Mimmo de Toma. Tutti hanno portato il loro saluto e il loro apprezzamento per questa importante risorsa a disposizione del territorio e delle famiglie devastate dal problema dell'Alzheimer o delle altre forme di demenza.
Inaugurazione di Villa Nappi
Alla piccola cerimonia erano presenti alcuni parenti ed anche alcuni pazienti che attendono di prendere possesso del centro diurno. Il direttore del centro, Felice Di Lernia, nel fare gli onori di casa ha sottolineato la volontà e lo sforzo profuso da Oasi2 per offrire una risposta altamente qualificata a un problema che riguarda ormai centinaia di famiglie e che, a fronte, del progressivo invecchiamento della popolazione, sempre più si renderà necessario. «Basti pensare - ha detto - che ancor prima della inaugurazione si sono rivolte al centro poco meno di quaranta famiglie». Il sindaco Riserbato ha elogiato l'Oasi2 per la sua ultra venticinquennale attività e ha manifestato pubblicamente la ferma intenzione sua e dell'intera amministrazione comunale di fornire tutto il supporto necessario affinché il centro possa dispiegare al meglio le sue potenzialità: bisognerà innanzitutto approvare il regolamento comunale che disciplina l'accesso delle famiglie più bisognose alle risorse destinate a questo scopo. E' previsto, a questo proposito, un incontro ad hoc con l'assessore Uva.

Chiunque voglia informazioni può contattare i responsabili di Villa Nappi telefonando allo 0883/507713 oppure recandosi di persona presso la struttura. Sono attivi anche un sito web (www.villanappi.it) e un indirizzo di posta elettronica dedicato alle richieste di informazioni (info@villanappi.it).
  • Comunità Oasi2
  • Salute
  • Villa Nappi
Altri contenuti a tema
Monsignor D'Ascenzo inaugura il Natale di Villa Nappi Monsignor D'Ascenzo inaugura il Natale di Villa Nappi Laboratori, dolci natalizi e tombolate per trascorrere alcune ore di spensieratezza
Natale "green" a Villa Nappi Trani Natale "green" a Villa Nappi Trani Le attività pensate con particolare attenzione al problema ambientale
Apparecchio per i denti: guida alle tipologie Apparecchio per i denti: guida alle tipologie Diversi apparecchi per diverse soluzioni
A Bari la terza tappa del viaggio di AXA e Banca Mps dedicato alla Salute A Bari la terza tappa del viaggio di AXA e Banca Mps dedicato alla Salute “La Salute prima di tutto” è il titolo degli incontri organizzati dal Gruppo AXA Italia e Banca Monte dei Paschi di Siena per raccontare nuove possibili risposte e nuovi servizi dedicati alla salute e al benessere
Servizio civile 2019, un anno di volontariato con l'Oasi2 Servizio civile 2019, un anno di volontariato con l'Oasi2 La comunità alla ricerca di nove volontari
Farmacia Mininni Jannuzzi, punto di riferimento per la salute a Trani Farmacia Mininni Jannuzzi, punto di riferimento per la salute a Trani 25 anni al servizio dei clienti ogni giorno
"Terre Promesse": dal 26 al 30 giugno la rassegna teatrale di Oasi2 "Terre Promesse": dal 26 al 30 giugno la rassegna teatrale di Oasi2 Saranno esplorate le possibilità delle arti sceniche attraverso la rottura delle convenzioni formali
La Comunità Oasi2 ospita la rassegna teatrale "Terre Promesse" La Comunità Oasi2 ospita la rassegna teatrale "Terre Promesse" Spettacoli dal 26 al 30 giugno tra Trani e Barletta
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.