Anziani
Anziani
Territorio

Alzheimer, per le famiglie colpite un aiuto concreto dalla Regione

Per ciascuna famiglia in media 500 euro. Domande a partire dal 1 marzo. Tutte le informazioni per presentare la candidatura

Si chiamano "Buoni di servizio per la conciliazione vita-lavoro" e sono un aiuto economico concreto a favore di quelle famiglie che hanno un congiunto affetto da Alzheimer (o da qualunque altra forma di demenza) e che non riescono a sostenere la spesa del ricovero presso il centro diurno di cui avrebbero bisogno.

Le domande potranno essere inoltrate a partire dall'1 marzo 2013 utilizzando direttamente la piattaforma internet allestita dalla Regione Puglia: il sostegno economico, se riconosciuto, verrà assegnato a partire dalla data di presentazione della domanda ed erogato direttamente al centro diurno al quale ci si rivolge per il supporto cognitivo e comportamentale del proprio congiunto. La Regione ha stimato che il contributo mensile medio per ciascuna famiglia ammessa al contributo sarà di circa 500 euro.

Tra le novità più interessanti di questa misura regionale, il sensibile innalzamento della soglia di reddito al di sotto della quale si ha diritto al buono di servizio: l'Isee della persona malata (e non del nucleo familiare) deve essere inferiore a 40mila euro.

Per ulteriori informazioni e per ricevere assistenza gratuita nella predisposizione e compilazione della domanda, ci si può rivolgere al centro disturbi cognitivi di Villa Nappi (Via Annibale Maria di Francia 162 a Trani), nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9 alle 17. A disposizione anche un numero di telefono (0883.507713) ed una mail (direzione@villanappi.it).
  • Sociale
  • Salute
  • Villa Nappi
Altri contenuti a tema
Monsignor D'Ascenzo inaugura il Natale di Villa Nappi Monsignor D'Ascenzo inaugura il Natale di Villa Nappi Laboratori, dolci natalizi e tombolate per trascorrere alcune ore di spensieratezza
Natale "green" a Villa Nappi Trani Natale "green" a Villa Nappi Trani Le attività pensate con particolare attenzione al problema ambientale
Apparecchio per i denti: guida alle tipologie Apparecchio per i denti: guida alle tipologie Diversi apparecchi per diverse soluzioni
A Bari la terza tappa del viaggio di AXA e Banca Mps dedicato alla Salute A Bari la terza tappa del viaggio di AXA e Banca Mps dedicato alla Salute “La Salute prima di tutto” è il titolo degli incontri organizzati dal Gruppo AXA Italia e Banca Monte dei Paschi di Siena per raccontare nuove possibili risposte e nuovi servizi dedicati alla salute e al benessere
Farmacia Mininni Jannuzzi, punto di riferimento per la salute a Trani Farmacia Mininni Jannuzzi, punto di riferimento per la salute a Trani 25 anni al servizio dei clienti ogni giorno
Trani Sociale non si ferma più: bonificata la zona del lido Mongelli Trani Sociale non si ferma più: bonificata la zona del lido Mongelli Un contributo quotidiano per risolvere con l'azione tanti piccoli e grandi disservizi cronici tranesi
Tour della salute, a Trani due giornate di screening gratuiti e confronto con medici Tour della salute, a Trani due giornate di screening gratuiti e confronto con medici L'iniziativa in Piazza Plebiscito il 22 e il 23 giugno
L’ambito sociale di zona "Trani-Bisceglie" proroga le attività dello Sportello Kipepeio L’ambito sociale di zona "Trani-Bisceglie" proroga le attività dello Sportello Kipepeio L'ufficio per l’integrazione socio sanitaria e culturale degli immigrati aperto fino al 31 agosto
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.