Carico e scarico merci
Carico e scarico merci
Politica

Approvato in Consiglio comunale il regolamento per l'istituzione di aree di sosta per carico e scarico merci

Il commento di Cecilia di Lernia e Claudio Biancolillo

È stato approvato ieri, all'unanimità in Consiglio Comunale, con voto favorevole anche da parte dei consiglieri comunali di opposizione, il Regolamento Comunale per l'istituzione di aree di sosta destinate alle operazioni di carico e scarico merci nel centro abitato.

"Finalmente anche Trani ha il suo Regolamento carico/scarico merci - commenta l'assessore proponente Cecilia di Lernia - un regolamento che si pone nell'ottica di una visione di città regolamentata nei servizi essenziali e capace di far fronte alle esigenze dei commercianti, prestando particolare attenzione alla cura ed al decoro della città".

"Appena nominata assessore - prosegue l'assessore Cecilia di Lernia - ho subito ricevuto atto di indirizzo da parte del Consigliere Comunale Claudio Biancolillo, Presidente della 1^ Commissione Consiliare Permanente e da parte del consigliere comunale Antonio Angiolillo, presidente della 4^ Commissione Consiliare Permanente, affinché si concludesse l'iter relativo ad un Regolamento che gli stessi avevano già iniziato a discutere in sedute di commissione consiliare congiunta. Un Regolamento tanto atteso anche da parte dei commercianti e delle relative associazioni di categoria, che da tempo richiedevano regole certe per poter lavorare meglio e, soprattutto, in sicurezza".

"A tutti i Consiglieri Comunali che hanno votato il provvedimento all'unanimità - conclude l'assessore Cecilia di Lernia - al Comando della Polizia Locale, e segnatamente al Maggiore Nicola Covelli, e soprattutto ai componenti della 1^ e della 4^ Commissione Consiliare Permanente, che hanno direttamente contribuito ai lavori relativi del provvedimento stesso, va il mio personale ringraziamento".

"L'auspicio - afferma il Consigliere Comunale Claudio Biancolillo - è che con l'adozione di questo provvedimento, oltre a rendere più sicure le stesse operazioni di carico e scarico merci, vi siano ricadute positive anche sull'ambiente oltre che sulla viabilità cittadina, spesso rallentata proprio per questa tipologia di operazioni che, se non regolamentate, creano intralcio alla circolazione stradale, creando altresì disagi ai cittadini nonché agli stessi operatori economici".

"Uno strumento che mancava e di cui la Città aveva estremamente bisogno - conclude Claudio Biancolillo - il cui obiettivo è quello di individuare, in modo razionale ed efficiente, le aree riservate alla sosta dei veicoli che trasportano merci, evitando intralcio e conseguente pericolo per la sicurezza della circolazione. Una bella pagina di attività politico - amministrativa che ha visto il coinvolgimento diretto sia dei consiglieri comunali di maggioranza, sia dei consiglieri comunali di opposizione, per aver seguito l'iter di questo importante provvedimento sin dall'inizio, discutendo, analizzando e approvando la bozza finale".
  • Consiglio Comunale
Altri contenuti a tema
Consiglio comunale: votati il rendiconto 2021 e le variazioni al bilancio di previsione 2022 Consiglio comunale: votati il rendiconto 2021 e le variazioni al bilancio di previsione 2022 Nessuna presa di posizione ufficiale sul caso Angiolillo
Torna a riunirsi il Consiglio Comunale giovedì 23 alle 10.30 Torna a riunirsi il Consiglio Comunale giovedì 23 alle 10.30 In apertura il subentro del nuovo consigliere Vincenzo Topputo
Querelle Merra-Angiolillo, Fdi: «La maggioranza non ha più la serenità per poter amministrare Trani» Querelle Merra-Angiolillo, Fdi: «La maggioranza non ha più la serenità per poter amministrare Trani» «È plausibile che non ci sia più la maggioranza votata nel 2020»
Il Consigliere comunale Antonio Angiolillo aggredito e malmenato davanti alla moglie incinta Il Consigliere comunale Antonio Angiolillo aggredito e malmenato davanti alla moglie incinta Alla base della aggressione forse diverbi politici, marito e moglie portati all'ospedale di Barletta
Federica Cuna rappresenterà il Comune di Trani in Europa Federica Cuna rappresenterà il Comune di Trani in Europa La consigliera comunale e provinciale selezionata per far parte del preogramma YEP
Siti ammessi per sposarsi a Trani:  c'è anche il Monastero Siti ammessi per sposarsi a Trani: c'è anche il Monastero Approvato il Regolamento Comunale per la celebrazione dei Matrimoni e delle Unioni Civili
Giovedì 26 torna a riunirsi il Consiglio comunale Giovedì 26 torna a riunirsi il Consiglio comunale Quindici i punti all'ordine del giorno
Archivio di Stato e bilancio nel prossimo consiglio comunale Archivio di Stato e bilancio nel prossimo consiglio comunale L'assemblea è convocata per il 21 aprile
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.