Vita di città

Aviaria: Sindaco e Comandante di PM scrivono ai cittadini

In distribuzione un pieghevole informativo

Il comune di Trani e il comando di Polizia Municipale di Trani stanno diffondendo in questi giorni un volantino informativo, a firma del Sindaco dott. Tarantini e del Comandante di P.M. Col. Modugno, sui rischi dell'influenza aviaria e sulle modalità di contagio.

Ecco il testo integrale del messaggio:
«Il Sindaco ricorda che l'influenza aviaria, nota anche come l'influenza dei polli, è una malattia che colpisce i volatili (polli, uccelli, anatre, tacchini) ed è causata da un gruppo di virus di tipo A, tra i quali il più noto è il virus H5N1, che non ha acquisito la capacità di trasmettere la malattia da uomo a uomo e, quindi, la sua minaccia è tuttora limitata al mondo animale.

L'influenza aviaria si trasmette: da animale ad animale attraverso la saliva, le secrezioni respiratorie e le feci; da animale a uomo attraverso un contatto ravvicinato e prolungato con il sangue, le feci ed altre componenti organiche degli animali infetti.

Un possibile rischio di diffusione dell'infezione potrebbe derivare dall'uso di fertilizzanti di sostanze composte da deiezioni di pollame non adeguatamente trattate; da uomo a uomo, anche se fino ad ora non esistono prove di questa possibilità di trasmissione, è opportuno evitare contatti senza mezzi di protezione (mascherine, guanti etc) con animali sospetti o persone malate o ricoverate con sospetta influenza aviaria.

La trasmissione del virus dell'influenza aviaria non avviene per via alimentare in quanto la cottura della carne di pollo e delle uova distrugge il virus H5N1. Inoltre i prodotti del settore avicolo italiano sono sicuri e garantiti: le carni e le uova prima di essere commercializzate sono sottoposte ad una serie di controlli ed esami di laboratorio che escludono l'infezione con virus influenzali. Pertanto è sempre valido il consiglio di consumare carni e uova di sicura provenienza e di evitare l'acquisto di prodotti derivanti da allevamenti che non offrono garanzie d'igiene.»
  • Polizia Locale
Altri contenuti a tema
Incidente sulla ex sp 231 tra Corato ed Andria: auto si ribalta ed il conducente rimane ferito Incidente sulla ex sp 231 tra Corato ed Andria: auto si ribalta ed il conducente rimane ferito Il sinistro è accaduto intorno alle ore 16:40 in località Capitolo, territorio di Trani
Auto parcheggiate in via San Giorgio: fioccano le multe Auto parcheggiate in via San Giorgio: fioccano le multe Questa mattina i controlli mirati della Polizia locale
Oggi in azione a Trani i "mini vigili": multe morali per i trasgressori Oggi in azione a Trani i "mini vigili": multe morali per i trasgressori L'iniziativa dell'Amministrazione rivolta agli studenti della Petronelli, Bovio e Rocca
Conferimento rifiuti fuori orari, ieri l'ennesima multa Conferimento rifiuti fuori orari, ieri l'ennesima multa Si tratta di un uomo non residente a Trani. Continuano i controlli della polizia locale
1 Controlli della Polizia locale sulle attività di frutta e verdura: 34 i sopralluoghi effettuati Controlli della Polizia locale sulle attività di frutta e verdura: 34 i sopralluoghi effettuati Lo scopo è contrastare l'abusivismo del suolo pubblico
Musica nei locali oltre i limiti e rifiuti conferiti fuori orario: polizia locale di Trani in azione Musica nei locali oltre i limiti e rifiuti conferiti fuori orario: polizia locale di Trani in azione Aprile un mese fitto di sanzioni. I controlli proseguiranno anche nelle prossime settimane
Festa di san Sebastiano, il 2018 è stato un anno «positivo» per la Polizia locale Festa di san Sebastiano, il 2018 è stato un anno «positivo» per la Polizia locale Il comandante Cuocci Martorano: «Ogni giorno gli agenti informano, regolano e difendono i più deboli da grandi e piccole prevaricazioni»
1 Oggi solennità di san Sebastiano, messa solenne con la Polizia locale Oggi solennità di san Sebastiano, messa solenne con la Polizia locale Alla chiesa di San Francesco interverrà anche il sindaco Bottaro
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.