Bandiera blu
Bandiera blu
Ambiente

Bandiere blu 2021: la Bat c'è, ma senza Trani

Il riconoscimento a Margherita di Savoia e Bisceglie, in una Puglia terza regione in Italia

Annunciati i premiati della 35esima edizione del programma della Foundation for Environmental Education che assegna il prestigioso vessillo ai comuni marinari e lacustri più virtuosi. La Puglia è la terza regione per numero di bandiere dopo la Liguria e la Campania e a pari merito con la Toscana.

Niente Trani, pur città bellissima tra quelle della costa della regione. Il riconoscimento è andato invece a Bisceglie e Margherita di Savoia.

Il prestigioso riconoscimento viene assegnato sulla base di criteri «imperativi e guida» fra cui oltre mare risultato «eccellente» negli ultimi quattro anni, anche efficienza della depurazione delle acque reflue e della rete fognaria, raccolta differenziata, vaste aree pedonali, piste ciclabili, arredo urbano curato, aree verdi. Fra i 32 criteri di valutazione per questo "sigillo di qualità" assegnato da una Giuria nazionale di cui fanno parte anche i ministeri della Transizione ecologica, delle Politiche agricole e del Turismo, ci sono anche strutture alberghiere, servizi d'utilità pubblica sanitaria, informazioni turistiche, segnaletica aggiornata, educazione ambientale.

La circostanza che le due bandiere siano state attribuite alla confinante Bisceglie e alla vicina Margherita di Savoia sicuramente farà storcere il naso ai cittadini tranesi. Certamente passi avanti nella qualificazione della nostra costa e nella raccolta differenziata ad esempio sono stati fatti ma evidentemente molti ne sono ancora da realizzare.

La sconfitta può costituire un stimolo a amministratori e cittadini a rendere Trani città ad attrazione turistica non solo per la sua bellezza è per i suoi locali ma anche per un numero crescente di strutture È una qualità ambientale sempre migliore.

Ovvio che ci si aspettano azioni mirate da parte della amministrazione ma non dobbiamo dimenticare che ieri 130 volontari hanno raccolto su un tratto di costa relativamente breve più di 20 sacchi enormi di spazzatura. Diamoci tutti da fare, dunque, e senza chiederci se altrove avvenga la stessa cosa.
  • Mare
Altri contenuti a tema
Tartaruga marina salvata da un motopesca tranese al largo di Margherita Tartaruga marina salvata da un motopesca tranese al largo di Margherita Pronto l'intervento del Wwf di Molfetta, resterà in cura una decina di giorni
Lido Mongelli e quella brutta schiuma del pomeriggio: quale la causa? Lido Mongelli e quella brutta schiuma del pomeriggio: quale la causa? Il fenomeno si ripete puntuale ogni giorno, il comitato "Trani bene comune" chiede accertamenti
1 Recuperato lo scooter abbandonato nelle acque del Molo San Nicola Recuperato lo scooter abbandonato nelle acque del Molo San Nicola L'operazione grazie al gruppo sub "Amici del mare"
Amici del mare, nominato il nuovo presidente del gruppo sub: Rino Peluso Amici del mare, nominato il nuovo presidente del gruppo sub: Rino Peluso Nei giorni scorsi il passaggio di testimone alla presenza di Raffaella Merra e Michele Di Gregorio
Sbarca Goletta Verde a Trani: due giorni di eventi, spettacoli, seminari  intorno  all'analisi del nostro mare Sbarca Goletta Verde a Trani: due giorni di eventi, spettacoli, seminari intorno all'analisi del nostro mare La storica campagna estiva di Legambiente arriva in Puglia per continuare la sua lotta in difesa delle acque e delle coste
Emiliano: «La Puglia è la regione col mare più pulito d'Italia!» Emiliano: «La Puglia è la regione col mare più pulito d'Italia!» Il 99.8 per cento delle acque è considerato eccellente
Una "vespa sottomarina" avvistata nel fondale di Trani: ma è solo un rottame Una "vespa sottomarina" avvistata nel fondale di Trani: ma è solo un rottame L'evidente segnale di una pratica di abbandono dei rifiuti anche dalle rive del nostro mare
Nuovo avvistamento di delfini al largo di Trani Nuovo avvistamento di delfini al largo di Trani Ben tre esemplari nuotano nel mare azzurro
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.