basolea
basolea
Attualità

Basole sconnesse: cominciati i lavori su corso Vittorio Emanuele

Verranno eliminate situazioni pericolose per veicoli e pedoni

"Qualche disagio per la circolazione, ma era assolutamente necessario": così l'assessore ai lavori pubblici Fabrizio Ferrante per l'inizio dei lavori di messa in sicurezza delle basole sconnesse su corso Vittorio Emanuele, che per un importo di 11 mila euro sono stati regolarmente aggiudicati alla ditta "Costruttori Qualificati srl".

I lavori erano stati programmati anche a seguito "di segnalazioni giunte a quest'ufficio – si legge nella determina dell'Area Lavori Pubblici - circa la presenza di cedimenti di basoli sulle carreggiate" per cui si è inteso "procedere con interventi mirati tesi alla eliminazione di tutte quelle situazioni pericolose sia per il transito veicolare che pedonale".

Il progetto "è stato concepito nell'ottica di poter disporre di immediati e puntuali interventi di ripristino della regolarità delle pavimentazioni in basolato sulla scorta delle segnalazioni pervenute" e consistono nella segnatura e numerazione "dei basoli da rimuovere con elaborazione di documentazione fotografica dello stato dei luoghi, rimozione dei basoli ceduti e/o sconnessi e accatastamento nelle immediate vicinanze nell'ambito dell'area di cantiere, pulizia delle superfici laterali dei conci mediante piccoli utensili mano e spazzole con rimozione e dei residui delle malte di allettamento, livellamento del piano di posa anche mediante l'asportazione del sottofondo qualora non integro, e posa in opera di strato di "semiumido" con sabbia e cemento e colata, ricollocamento in opera dei basoli precedentemente rimossi, seguendo l'originario posizionamento e successiva colata di malta cemento nelle connessure fino a saturazione, boiacca superficiale con cemento bianco e sabbia fine di fiume e spazzolatura superficiale".
Oggi i primi interventi sulla strada principale della città.
  • lavori stradali
Altri contenuti a tema
Asfalto a freddo per colmare le buche di via S. Annibale Maria di Francia Asfalto a freddo per colmare le buche di via S. Annibale Maria di Francia Segnalate in particolare nei pressi dell'incrocio con via Duchessa d'Andria
Lavori stradali, interventi in via Montegrappa Lavori stradali, interventi in via Montegrappa Seguiranno via Venezia, via Cilea e via Badoglio ed altre strade
19 "Una soddisfazione per tutti": il vicesindaco Ferrante annuncia lavori di asfalto strade "Una soddisfazione per tutti": il vicesindaco Ferrante annuncia lavori di asfalto strade Domani cominceranno quelli finanziati con 200mila euro da fondi di bilancio comunale
1 Cedimenti delle basole, buche nell'asfalto: le spese del Comune per "co-responsabilità" dei danni per infortuni Cedimenti delle basole, buche nell'asfalto: le spese del Comune per "co-responsabilità" dei danni per infortuni Le condizioni delle strade del centro e della periferia spesso sono al limite della percorribilità
Rifacimento delle carreggiate e dei marciapiedi in via Bebio, via Nigrò e via Radeprando Rifacimento delle carreggiate e dei marciapiedi in via Bebio, via Nigrò e via Radeprando Istituito il divieto di fermata su alcuni tratti per lo svolgimento dei lavori
Ripristinato il manto stradale in via S. Gervasio: si era creata una piccola voragine Ripristinato il manto stradale in via S. Gervasio: si era creata una piccola voragine Le piogge abbondanti fanno emergere ripristini non ortodossi
1 Strada per strada: approvato il progetto esecutivo per interventi di manutenzione straordinaria Strada per strada: approvato il progetto esecutivo per interventi di manutenzione straordinaria Un milione di euro dalla Regione Puglia per la messa in sicurezza della viabilità comunale
Basole spaccate e tombino sprofondato in via Pasquale Festa Campanile Basole spaccate e tombino sprofondato in via Pasquale Festa Campanile In attesa di un intervento di ripristino
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.