Porto di Trani
Porto di Trani
Vita di città

Bat Innovation, i dettagli della progettazione

A Trani spettano circa 700 mila euro per lo sviluppo della città

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Paaquale Annacondia
Molto vicino alla fase operativa Bat Innovation. Il progetto, vincitore del bando Patti Per La Città della Regione Puglia, vede capofila il Comune di Barletta e porterà nelle casse dei tre comuni capoluogo all'incirca 2,23 milioni di euro. Un terzo, circa 700 mila euro, quelli destinati a Trani, che dedicherà queste risorse in particolare alla zona Porto, divisa in tre macro-aree di azione. Del procedimento, in città, si sta occupando l'assessore al ramo Pasquale Annacondia.

Attualmente sono in via di definizione i tre organismi che si occuperanno di coordinare la realizzazione, con personale proveniente dalle amministrazioni partecipanti: comitato politico istituzionale, governamento intercomunale e ufficio di coordinamento interculturale.

Questi i costi e gli indirizzi di spesa del progetto: illuminazione della zona portuale con materiale a onde convogliate (circa 116mila euro per 300 corpi luce); zona wifi su tutta la banchina portuale (61.000 euro); istituzione della zona a traffico limitato (Ztl) su tutta l'area (75.000 euro per l'acquisto di due telecamere); posa in opera e manutenzione del quartiere (45.000 euro), gestione di 100 posti auto in differenti aree parcheggio individuate nella zona (63.000 euro), servizi per la fruizione dei beni culturali (18.000 euro).
Carico il lettore video...
  • Porto di Trani
  • Wi-Fi
  • Energie rinnovabili
Altri contenuti a tema
2 Tra Porto e molo S. Antuono, storie di cronica inciviltà tranese Tra Porto e molo S. Antuono, storie di cronica inciviltà tranese Lattine, buste di patatine sepolte tra gli scogli e cicche di sigarette: un campionario d'insulti alla città
Dalla natura ai fini elettorali, la prossima "leccata" è sempre la migliore Dalla natura ai fini elettorali, la prossima "leccata" è sempre la migliore Mazza e panella di Giovanni Ronco
6 Scarico e vendita del pesce nel Porto: le cassette abbandonate lungo la banchina Scarico e vendita del pesce nel Porto: le cassette abbandonate lungo la banchina A fine giornata si riversano in mare causando danni per l'ambiente
Stop all'inquinamento in mare, a Trani installati tre raccoglitori di rifiuti galleggianti Stop all'inquinamento in mare, a Trani installati tre raccoglitori di rifiuti galleggianti Bottaro: «Puntiamo a migliorare l’aspetto di uno dei luoghi simbolo della città, il porto»
Piattaforma galleggiante sul Porto di Trani: presto i lavori di messa in sicurezza Piattaforma galleggiante sul Porto di Trani: presto i lavori di messa in sicurezza Affidata la progettazione per interventi di rimozione delle strutture metalliche e vetri
Porto di Trani, affondato nel pomeriggio un piccolo peschereccio Porto di Trani, affondato nel pomeriggio un piccolo peschereccio Nessuno a bordo. Ancora da chiarire le cause dell'incidente
Le giostre al Porto di Trani in estate Le giostre al Porto di Trani in estate I luoghi della memoria di Giovanni Ronco
Vip a Trani, una domenica sera con Vladimir Luxuria Vip a Trani, una domenica sera con Vladimir Luxuria L'attivista ed ex politica a cena in un locale del Porto
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.