Bersani
Bersani
Eventi e cultura

Bersani incantato: «Tornerò in vacanza a Trani»

I successi di trent'anni di carriera, il ricordo di Lucio Dalla

"E' il posto più bello mai visto": è sincero Samuele Bersani, e non sono le solite parole di circostanza. Con questo saluto ieri sera il cantautore riminese ha portato la poesia delle sue canzoni sul palcoscenico della piazza più bella d'Italia. Diciamolo: all'ombra della Regina delle Cattedrali tutti s'incantano. E se lo spettacolo è ottimo, la magia sale fino alla punta del campanale che dall'alto domina la città e regala emozioni. Così, il successo della tappa tranese di "Tour estemporaneo" è andata ad aggiungersi al palmares della rassegna "Fuori Museo 2021" ideata ed organizzata dalla Fondazione Seca Polo Museale di Trani e dalla Vurro concerti, che dopo Nannini e Bersani, questa sera prevede lo show di Giorgio Panariello.

Bersani, non si direbbe, ha una carriera trentennale alle spalle, e questo tour nasce come un'occasione estemporanea di incontro durante questa estate, prevedendo in inverno un tour nei teatri per celebrare il suo ultimo album Cinema Samuele.

Apre con "Pixel" e scherza con il pubblico, ironizzando sulle sue stesse canzoni e sul suo modo di essere, sulla noia dei reggaeton estivi, sulla scaletta "allegra ma non troppo", sul leggio che ha davanti, e chiama i cori della platea su "Spaccacuore" ed "En e "Xanax" e propone Harakiri, a cui si susseguono altri successi come Lo scrutatore non votante e la fantastica Replay, presentata al Festival di Sanremo del 2000 e vincitrice in quell' occasione del premio della critica. Tocca continua con successi emozionanti fino al "Il pescatore di asterischi", piccola grande gemma di poesia pura.

Stupisce scoprire che, quando calca un palcoscenico, Samuele Bersani diventa una specie di showman: l'artista ci mette infatti una gran dose di energia per arricchire l'evento, intrattenendo il pubblico anche con qualche aneddoto buffo. Sorpresa ed ovazione quando Bersani saluta fra il pubblico il suo amico e collega Caparezza, altro grande personaggio della scena musicale italiana contemporanea: che ci sia in vista una collaborazione?

Intenso il ricordo della sua esperienza al fianco di Lucio Dalla nel 1996: si trovavano in studio per la lavorazione dell'album Canzoni, che contiene la celeberrima Canzone, scritta proprio da Samuele insieme a Lucio. In un momento di mancanza di creatività, Dalla decide di andare a messa, e dopo fa ritorno in studio sventolando un foglio con un testo: erano le parole della bellissima Tu non mi basti mai, eseguita quindi da Samuele e la band in una versione decisamente emozionante.

La serata si avvia al finale ed ecco lo storico Freak, uno dei primi singoli di successo della sua carriera, e soprattutto Giudizi Universali, con Samuele che prima dell'esecuzione si diverte e insieme ammonisce il pubblico nel ricordare i versi corretti del ritornello. I bis si aprono con Il mostro, primo singolo in assoluto della carriera di Bersani a 20 anni, canzone "convinse" Lucio Dalla a portarlo con sé e presentarla durante il tour di Cambio, nel 1991. Chiude il concerto Chicco e Spillo, singolo successivo datato 1992, nonchè primo brano a riscuotere un buon successo commerciale e che fece conoscere Samuele al grande pubblico.

D'altronde tante Targhe Tenco non si vincono per caso. E Bersani è riuscito, grazie alla poesia delle sue canzoni, ad aggiungere ulteriore bellezza ad un luogo già fantastico.

Sul palco insieme al cantautore romagnolo ci sono Tony Pujia e Silvio Massanotti alle chitarre, Stefano Cenci alle tastiere, Davide Beatino al basso e Marco Rovinelli alla batteria. E Bersani giura che a Trani ci tornerà in vacanza.
bersani lucineBersani a TraniBersani a TraniBersani a TraniBersani a TraniBersani a Trani
  • Musica
Altri contenuti a tema
Anima Mea, a Trani sei spettacoli musicali dal 15 ottobre Anima Mea, a Trani sei spettacoli musicali dal 15 ottobre Giunge alla tredicesima edizione il festival dedicato al Barocco
Palazzo Beltrani, stasera concerto della pianista Yena Roh Palazzo Beltrani, stasera concerto della pianista Yena Roh La musicista si esibirà in brani di J. Haydn, C. Debussy e F. Chopin
"Trani ti abbraccia": Roberto Soldatini getta l'ancora sui pontili del porto "Trani ti abbraccia": Roberto Soldatini getta l'ancora sui pontili del porto Il direttore d'orchestra, navigatore solitario, sceglie Trani come residenza "fissa"
E ti vengo a cercare, Lorenzo Mannarini canta e racconta Battiato E ti vengo a cercare, Lorenzo Mannarini canta e racconta Battiato Domenica prossima nuovo appuntamento musicale a cura di Auser Trani
1 Federica Paradiso ed il suo nuovo singolo "Sempre Incanto" Federica Paradiso ed il suo nuovo singolo "Sempre Incanto" La presentazione mercoledì 29 settembre
Un inno per il Creato: il tranese Filippo Lops vince il concorso  bandito dalla Tavola Valdese Un inno per il Creato: il tranese Filippo Lops vince il concorso bandito dalla Tavola Valdese Cieco dalla nascita, la musica ha sempre accompagnato il suo percorso di vita e di fede
Pausa pranzo a Trani per Max Pezzali Pausa pranzo a Trani per Max Pezzali L'ex frontman degli 883 immortalato in un ristorante sul Porto
Massimo Ranieri, show a Trani con il suo tour “Sogno e son desto” Massimo Ranieri, show a Trani con il suo tour “Sogno e son desto” Domenica 29 agosto nella suggestiva cornice di Piazza Duomo
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.