Biagio Zanni
Biagio Zanni
Cronaca

Biagio come Willy: cinque anni fa a Trani il pestaggio mortale

Allora molte meno persone si indignarono del concittadino ucciso per sedare una rissa

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
E' accaduto pochi giorni fa a Colleferro, e del povero Willy e dei suoi feroci assassini ne sta parlando tutta la Nazione, con una campagna sui social e sulla stampa di condanna da un lato e di solidarietà dall'altro, davvero sincera e diffusa.

Ma non dimentichiamo che a Trani era accaduta la stessa cosa qualche anno fa in pieno centro storico, sotto gli occhi di decine di persone: a finire la sua giovane esistenza, massacrato a 34 anni con pugni e calci e poi colpito a morte con un coltello da un gruppo di balordi del posto, era stato Biagio Zanni, intervenuto a sedare una rissa. Zanni fu vittima di "un pestaggio vile e brutale", come ricordano ancora oggi gli amici più cari, perdendo la vita all'alba del 20 Settembre 2015 poche ore dopo l'accoltellamento subito sulla banchina del porto tranese.

Come si ricorderà, Zanni intervenne in aiuto di un compagno che, la sera del 19 settembre 2015, ebbe un alterco con una comitiva di ragazzi giunti nei pressi della stessa pizzeria. Proprio come il povero Willy. Mancano pochi giorni al quinto anniversario della sua morte. E noi gli rendiamo omaggio così, ricordandolo con il suo sorriso.
  • Omicidio Zanni
Altri contenuti a tema
Omicidio Zanni, dalla Corte d'Assise due condanne per rissa pluriaggravata Omicidio Zanni, dalla Corte d'Assise due condanne per rissa pluriaggravata Quattro anni per Gianluca Napoletano e due anni e sei mesi per Gabriele Lorusso
Trani, omicidio Zanni: chiesti 10 anni di reclusione per Gianluca Napoletano Trani, omicidio Zanni: chiesti 10 anni di reclusione per Gianluca Napoletano Quattro anni, invece, per il 23enne Gabriele Lorusso accusato di rissa
7 Omicidio Zanni, non ammesso il Comune come parte civile Omicidio Zanni, non ammesso il Comune come parte civile In tribunale presente anche il sindaco Bottaro
3 Omicidio Zanni, il Comune proverà a costituirsi parte civile Omicidio Zanni, il Comune proverà a costituirsi parte civile L'avvocato di Pilato difenderà l'ente tranese pro bono
33 Omicidio Zanni, parla il fratello: «Solo promesse, ci hanno lasciati soli» Omicidio Zanni, parla il fratello: «Solo promesse, ci hanno lasciati soli» La denuncia di Francesco a due anni dalla morte
Omicio Zanni, al via anche il processo in Corte d'Assise Omicio Zanni, al via anche il processo in Corte d'Assise Il Comune non si costituisce parte civile
3 Bulli fuori controllo e impuniti: adesso basta! Bulli fuori controllo e impuniti: adesso basta! MAZZA E PANELLA - di Giovanni Ronco
Caso Zanni, processo in Corte d'Assise per Gianluca Napoletano Caso Zanni, processo in Corte d'Assise per Gianluca Napoletano Risponde di concorso anomalo in omicidio. A giudizio un altro giovane per rissa
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.