campodef
campodef
Attualità

Bonificato il campo incolto a Capirro dopo le segnalazioni dei residenti

Il reportage di denuncia sulle nostre pagine: finalmente l'intervento

Il terreno di proprietà dell'"Asp Vittorio Emanuele II" sito a Capirro è stato finalmente bonificato tra giovedì e venerdì scorso. Fondamentale nelle scorse settimane è stato l'impegno dei residenti, in particolare di Bovio Antonello che, stanco della situazione, ha ricercato un aiuto esterno al comune di Trani ("sindaco, assessore, dirigente non hanno mai risposto alle istanze protocollate già dallo scorso maggio, né alcun consigliere si sia mai interessato della questione") che ha permesso all'Asp, anche se in notevole ritardo, di procedere con i lavori.

Oramai sta diventando consuetudine che privati cittadini si sostituiscano agli enti proposti nel richiedere interventi dovuti. Comunque l'importante è aver raggiunto obbiettivo e soprattutto aver messo in sicurezza il terreno. E i residenti, che in questi mesi hanno avuto tanta pazienza, possono così trascorrere serenamente la seconda parte dell'estate almeno per quanto riguarda il pericolo incendio.

E visto che si parla di Asp Vittorio Emanuele II ci si augura che l'amministrazione prenda da subito seriamente in considerazione il fatto che a Trani manca oramai da tanto tempo una casa di riposo comunale, come richiesto da altri cittadini in un'altra petizione qualche settimana fa.
campocampo
  • Capirro
Altri contenuti a tema
Auto nella scarpata a Trani Capirro, morta una ragazza Auto nella scarpata a Trani Capirro, morta una ragazza L'amica che era con lei è ricoverata all'ospedale di Andria
1 Una fila di carri armati transita dalla zona di Capirro e mette paura ai tranesi Una fila di carri armati transita dalla zona di Capirro e mette paura ai tranesi In realtà si è trattato di un transito per una consueta esercitazione sulla Murgia
Quartiere Turrisana-Capirro, Centrone: «Ancora nessuna installazione di targhe indicanti i nomi delle vie rinominate» Quartiere Turrisana-Capirro, Centrone: «Ancora nessuna installazione di targhe indicanti i nomi delle vie rinominate» Il consigliere lamenta i disagi per cittadini ma anche per postini e corrieri
6 Sempre più cinghiali, sempre più vicini al centro città: nuovo avvistamento in via Duchessa d'Andria Sempre più cinghiali, sempre più vicini al centro città: nuovo avvistamento in via Duchessa d'Andria Trani come Roma? Le testimonianze che pervengono in redazione sono sempre più numerose
99 Nuova segnaletica e regolamentazione viaria a Colonna e a Capirro Nuova segnaletica e regolamentazione viaria a Colonna e a Capirro Divieti di fermata, precedenza alla rotatoria, limiti di velocità in zone sempre più trafficate
Semaforo "a penzoloni" all'incrocio di Capirro: nessun testimone delle cause del probabile impatto con un automezzo pesante Semaforo "a penzoloni" all'incrocio di Capirro: nessun testimone delle cause del probabile impatto con un automezzo pesante Danneggiato l'impianto semaforico, che deve essere al più presto ripristinato
Rapina in una villa di Trani, fuggono i malviventi Rapina in una villa di Trani, fuggono i malviventi Presunta aggressione, sull'episodio indagano i Carabinieri
I residenti di Capirro e quel terreno incolto e abbandonato I residenti di Capirro e quel terreno incolto e abbandonato 67000 metri quadri di area, un pericolo di potenziali incendi oltre che habitat di topi e serpenti
© 2001-2023 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.