Fratelli d'Italia
Fratelli d'Italia
Politica

Buoni spesa, in molti aspettano ancora una risposta dal Comune

Fratelli d'Italia: «È nostra intenzione approfondire l’argomento. Non si può perdere altro tempo»

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Sono passati oltre 10 giorni dal nostro ultimo intervento sulla stampa, nel quale chiedevamo lumi sulla distribuzione dei buoni spesa causa emergenza Covid-19, ma ahi noi, continuiamo a registrare forti malumori tra i cittadini tranesi. Molti, pur avendo fatto regolare richiesta, non hanno ancora ricevuto nessun tipo di risposta da parte del Comune. A gran voce abbiamo chiesto di capire quali fossero i criteri adottati nell'accettazione delle domande, e abbiamo proposto l'erogazione di acconti per poter soddisfare il maggior numero di richieste, secondo un criterio di equa distribuzione tra i richiedenti, che potesse permettere a TUTTE le famiglie tranese, di beneficiare all'istante di questa misura di aiuto messa a disposizione dal governo centrale.

Quest'Amministrazione si è da sempre vantata d'aver ereditato una città in ginocchio e averla risollevata. Evidentemente però, dinanzi a quasi 3500 domande presentate, non era certamente l'aspetto economico quello a cui facevano riferimento. Ci sono intere famiglie che da oltre 20 giorni aspettano con dignitoso silenzio una risposta, mentre assistono inermi al depauperamento delle scarse risorse economiche ancora a disposizione. Nel frattempo, stiamo andando incontro all'inizio della fase 2, dove la gestione nell'immediato dell'emergenza (compresa la distribuzione dei buoni), deve lasciar spazio alla programmazione della ripartenza economica della città.

È nostra intenzione, oggi stesso, approfondire l'argomento buoni spesa formalizzando richiesta di accesso agli atti. Non si può perdere altro tempo.

Fratelli d'Italia Trani
  • Fratelli d'Italia
Altri contenuti a tema
Estensione degli orari per il servizio d'asporto: la proposta di Fratelli d'Italia Trani Estensione degli orari per il servizio d'asporto: la proposta di Fratelli d'Italia Trani «Diamo la possibilità ad un numero maggiore di cittadini di usufruire del servizio»
Dal Governo 500mila per Trani, Fratelli d'Italia: «Chiediamo l'istituzione di una commissione di trasparenza» Dal Governo 500mila per Trani, Fratelli d'Italia: «Chiediamo l'istituzione di una commissione di trasparenza» La proposta per controllare l’operato e le modalità di elargizione dei fondi
Fratelli d'Italia Trani chiama a raccolta la Lega Fratelli d'Italia Trani chiama a raccolta la Lega «Benvenuti, sedetevi al tavolo già esistente e date il vostro contributo»
Fratelli d’Italia, presentato il nuovo assetto organizzativo delle segreterie cittadine della Bat Fratelli d’Italia, presentato il nuovo assetto organizzativo delle segreterie cittadine della Bat A Trani Emanuele Cozzoli affiancherà Luigi Simone
1 Fratelli d’Italia a difesa del capogruppo Lima: richiesta l'espulsione di Nacci dall'Amiu Fratelli d’Italia a difesa del capogruppo Lima: richiesta l'espulsione di Nacci dall'Amiu «Come può permettersi un individuo che rivesta la carica di Amministratore Unico di dileggiare un cittadino tranese?»
Amet, Fratelli d'Italia: «Chi ha sbagliato ne paghi le conseguenze» Amet, Fratelli d'Italia: «Chi ha sbagliato ne paghi le conseguenze» Il direttivo commenta il bilancio in passivo della società evidenziando errori e responsabilità politiche
Fratelli d'Italia, a Trani gli onorevoli Gemmato e Varchi Fratelli d'Italia, a Trani gli onorevoli Gemmato e Varchi Incontro con la classe dirigente locale e raccolta firme
Quattro proposte di legge: Fratelli d'Italia Trani scende in piazza Quattro proposte di legge: Fratelli d'Italia Trani scende in piazza Oggi raccolta firme in via San Giorgio
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.