Sequestro caffé
Sequestro caffé
Cronaca

Caffè rubato, sequestrate cento confezioni a Trani

Operazione dei carabinieri forestali che hanno denunciato due persone

Nell'ambito dei controlli per la sicurezza dei prodotti agroalimentari, i Carabinieri Forestali del Comando Regione Puglia e del Coordinamento Territoriale Carabinieri per l'Ambiente di Altamura, hanno sequestrato circa 100 confezioni di caffè, per oltre 100 kg di merce, al termine di un'attività ispettiva a carico di una ditta di Trani dedita alla produzione e al commercio di prodotti alimentari.

Durante il controllo teso a verificare la tracciabilità e l'etichettatura dei prodotti alimentari, i militari al comando del Capitano Giuliano Palomba, hanno rinvenuto all'interno di una azienda alimentare, alcuni scatoloni contenenti pacchi di caffè provenienti da una ditta di Lavello (PZ).

L'anomala presenza di merce non attinente le produzioni aziendali, ha insospettito il personale operante che ha subito provveduto a verificare il lotto presso la ditta lucana la quale ha comunicato l'avvenuto furto, debitamente denunciato, della partita di caffè a fine marzo.

I successivi controlli documentali hanno permesso di verificare l'assenza di documenti di acquisto per la predetta partita di caffè confermando la concreta ipotesi di provenienza furtiva. Per questo, gli oltre 100 kg di merce, dopo essere stati posti sotto sequestro, sono stati restituiti al legittimo proprietario.

Due soggetti, entrambi di Trani, uno in qualità di titolare azienda e l'altro venditore/trasportatore, sono stati deferiti per il reato di ricettazione alla Magistratura di Trani.
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
2 Si è spento nella serata di ieri "il Maresciallo" Pasquale Venditti Si è spento nella serata di ieri "il Maresciallo" Pasquale Venditti Fu presidente dell'Associazione dei Carabinieri. Domani i funerali a Santa Chiara
2 Colpito alla testa con una pistola a pallini: ferito un 13enne Colpito alla testa con una pistola a pallini: ferito un 13enne Il ragazzo trasportato in ospedale. Indagano le forze dell'ordine
Trainava un'auto rubata a Trani: arrestato pregiudicato di Andria Trainava un'auto rubata a Trani: arrestato pregiudicato di Andria In manette dopo aver tentato la fuga per le campagne per circa un chilometro
4 Furto al Cup di Trani, portati via circa 6000 euro Furto al Cup di Trani, portati via circa 6000 euro I malviventi avrebbero agito in assenza del custode notturno
Incidente tra due auto nella notte, feriti due ragazzi Incidente tra due auto nella notte, feriti due ragazzi L’impatto alle 3 tra via Imbriani e via De Robertis
4 Aggressione in stazione, ferito al volto un 25enne Aggressione in stazione, ferito al volto un 25enne Sconosciute le motivazioni. I carabinieri alla ricerca del responsabile
5 «Dovete morire»: dopo i fatti di Torino, parla la nipote del brigadiere Antonio Cezza «Dovete morire»: dopo i fatti di Torino, parla la nipote del brigadiere Antonio Cezza Alle urla di quella professoressa rispondono le parole di Francesca
1 Perquisizioni e sequestri in tutta la città, il "messaggio" delle forze dell'ordine Perquisizioni e sequestri in tutta la città, il "messaggio" delle forze dell'ordine L'operazione di ieri per riaffermare il controllo del territorio e dare un segnale ai cittadini
© 2001-2018 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.