Cani in villa
Cani in villa
Vita di città

Cani in Villa comunale, ieri anche i controlli delle guardie zoofile

Gli amici a quattro zampe accolti dai volontari Oipa

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Gli amici a quattro zampe sono tornati ad animare la Villa comunale di Trani. Durante la giornata di ieri sono stati accolti dalle guardie zoofile Oipa che hanno effettuato controlli per tutto il tempo. La questione "cani in villa" è ancora molto delicata. È solo da pochi giorni, infatti, che gli animali possono entrare senza la presenza di un vigile urbano. È quanto disposto dal Tar di Bari che, solo a fine marzo, ha annullato l'ordinanza del sindaco, difeso dall'avvocato Michele Capurso, che vietava l'ingresso dei cani in Villa se non alla presenza di un agente della polizia locale.

L'accesso libero è confermato da alcune fotografie. In tanti ieri hanno approfittato della bella giornata per trascorrere del tempo in Villa con il proprio amico a quattro zampe. Nessun vigile presente, solo le guardie zoofile. L'Oipa, sezione Trani, svolge attività di protezione animali, informazione, raccolta cibo, aiuto a canili e gattili sul territorio di Trani e provincia.
6 fotoVilla comunale
Villa comunaleVilla comunaleVilla comunaleVilla comunaleVilla comunaleVilla comunale
  • Cani
  • Villa comunale
Altri contenuti a tema
"Sta Come Torre", la mostra contemporanea pugliese passa anche da Trani "Sta Come Torre", la mostra contemporanea pugliese passa anche da Trani Oggi nello chalet della Villa comunale
1 Bullismo a Trani, un problema ancora vivo Bullismo a Trani, un problema ancora vivo Continuano le aggressioni in piazza Teatro e in Villa comunale
1 Atti vandalici contro la casetta della Villa comunale, risponde la mamma di uno dei ragazzi Atti vandalici contro la casetta della Villa comunale, risponde la mamma di uno dei ragazzi «Se mio figlio fosse colpevole non esiterei a pagare i danni»
3 Da oggi riapre la Villa comunale di Trani Da oggi riapre la Villa comunale di Trani Ecco le regole da rispettare per l'accesso. Massimo 150 persone per volta
Tentato furto all'interno del rifugio San Francesco di Trani Tentato furto all'interno del rifugio San Francesco di Trani Cani in fuga. Danneggiato il cancello d'ingresso della struttura
Coronavirus, possibilità di accesso alla Villa Comunale per i soggetti affetti da autismo Coronavirus, possibilità di accesso alla Villa Comunale per i soggetti affetti da autismo Lo ha disposto il sindaco Bottaro. Tutte le info
Emergenza sanitaria, inibito l'accesso alle ville comunali e cimitero Emergenza sanitaria, inibito l'accesso alle ville comunali e cimitero Le nuove misure di contenimento disposte dal sindaco Bottaro
Nuovo orinatoio comunale, lato Villa Nuovo orinatoio comunale, lato Villa Mazza e panella di Giovanni Ronco
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.