De Toma
De Toma
Politica

Carcere di Trani, tragitto di via Andria poco sicuro per l'accesso alla struttura

L'impegno del consigliere De Toma ad aumentare la sicurezza su quel tratto di strada

Nella giornata di ieri (ndr, venerdì) insieme al Senatore Dario Damiani e una delegazione del direttivo di Forza Italia a Trani abbiamo incontrato il Comandante di reparto della Polizia Penitenziaria e il Direttore del Carcere di Trani per visitare il Padiglione Europa, aperto poche settimane fa e fare un punto sulla situazione. Ho assunto l'impegno personale di agevolare in una situazione di sicurezza sia i congiunti dei detenuti in visita che gli operatori che lavorano all'interno del carcere per poter accedere alla struttura.

Allo stato attuale infatti il servizio di trasporto urbano prevede la fermata all'altezza della rotonda di via Andria, proprio all'imbocco del ponte che porta su via papa Giovanni XXII: questo comporta salita e discesa dai mezzi e il tragitto fino al carcere in un tratto decisamente pericoloso.

Abbiamo anche affrontato la questione dell'alta velocità delle auto in transito sul tratto di via Andria che costeggia il carcere e mi sono anche per questo personalmente impegnato a individuare con il Comando dei Vigili Urbani i dissuasori di velocità più idonei, sempre al fine di garantire una maggiore sicurezza. Il senatore Damiani ha anche auspicato il trasferimento delle trenta detenute nel carcere femminile nei più brevi tempi possibile nella struttura di via Andria - in cui oltre l'apertura del nuovo padiglione sono in via di realizzazione nuovi progetti di ristrutturazione) per agevolare una amministrazione più razionale sia dal punto di vista economico che di gestione della vita del carcere.

Il trasferimento delle detenute potrebbe essere il primo passo per far rientrare nella disponibilità del comune l'attuale sede, l'ex Convento dei Domenicani, che ristrutturato e riqualificato potrebbe essere trasformato in un potenziale luogo di aggregazione culturale che possa essere in tempi futuri a disposizione della cittadinanza.

Pasquale De Toma, Capogruppo Consigliere Comunale Forza Italia e Consigliere Provinciale
  • Pasquale De Toma
Altri contenuti a tema
2 Vent'anni di militanza politica sul territorio, Pasquale De Toma ufficializza la sua ricandidatura a consigliere comunale Vent'anni di militanza politica sul territorio, Pasquale De Toma ufficializza la sua ricandidatura a consigliere comunale «Corro per un ruolo che costituisce per me un dovere morale oltre che un privilegio»
Impianto di biometano a Trani, De Toma replica a Lodispoto: «Mai autorizzato nulla» Impianto di biometano a Trani, De Toma replica a Lodispoto: «Mai autorizzato nulla» «Scaricare la responsabilità politica sul sottoscritto è un atto strumentale ed una brutta caduta di stile»
Il ricordo di Monsignor Savino Giannotti nelle parole di Pasquale De Toma Il ricordo di Monsignor Savino Giannotti nelle parole di Pasquale De Toma «Sapeva farsi amare da tutti, essere interessante e mettere tutti a proprio agio»
Verifiche nelle scuole post sisma: è polemica tra il vice presidente De Toma ed il sindaco Bottaro Verifiche nelle scuole post sisma: è polemica tra il vice presidente De Toma ed il sindaco Bottaro Il mancato coordinamento tra uffici tecnici provinciali e quello comunale di Trani alla base della diatriba
2 Tanti rimandati e solo due promossi, ecco i voti di questa settimana Tanti rimandati e solo due promossi, ecco i voti di questa settimana Zagaria e Cirillo (padre) salvi con le "pagelle" di Giovanni Ronco
Aumento Tari, De Toma: «L'amministrazione Bottaro chieda scusa ai tranesi» Aumento Tari, De Toma: «L'amministrazione Bottaro chieda scusa ai tranesi» Per il capogruppo di Forza Italia violata la sacralità del Consiglio comunale
Forza Italia prova a ricompattare il centrodestra tranese Forza Italia prova a ricompattare il centrodestra tranese All'incontro all'hotel Trani presenti anche FdI, Cor e Rosa Uva
Furti nelle scuole, De Toma: «Mancano ancora le telecamere di videosorveglianza» Furti nelle scuole, De Toma: «Mancano ancora le telecamere di videosorveglianza» Il consigliere di Forza Italia bacchetta l'amministrazione comunale
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.