marmo
marmo
Politica

Cava dei veleni, Marmo (Fi): «Giunta prenda impegno per bonifica»

Il consigliere regionale d'opposizione mette pressione al neo-assessore Santorsola

«Sulla cava dei veleni di Trani, in contrada Profico, non ci basta conoscere i dati Arpa relativi alle emissioni di diossine ed idrocarburi. Oggi siamo nelle condizioni di ritenere il sito inquinato e, dunque, mi aspetto un impegno immediato dell'assessore regionale all'Ambiente per programmare interventi di bonifica a tutela della salute pubblica». A dichiararlo il consigliere regionale di Forza Italia, Nino Marmo. La nomina dell'esponente tranese di Noi a Sinistra, Mimmo Santorsola, ad assessore all'Ambiente della Regione Puglia alza il confronto politico all'interno della Bat e tra suoi rappresentanti politici. L'esponente di centro-destra, infatti, non maschera l'obiettivo delle sue dichiarazioni.

«Per molto tempo - aggiunge Marmo - sono stati stoccati rifiuti solidi urbani in modo illecito. Due mesi fa, a seguito dell'incendio, finalmente ci si è accorti che qualcosa non andava, mentre nella città si diffondevano odori nauseanti. Non sappiamo se le emissioni abbiano avuto qualche effetto nocivo sulla salute dei cittadini, ma è bene indagare e attendere i risultati dell'agenzia regionale. Ad ogni modo, però, le falde potrebbero essere inquinate e lo stoccaggio illecito si è verificato. Ergo - conclude Marmo - la bonifica del sito è un diritto dei cittadini e aspettiamo speranzosi che qualcuno dalla Giunta regionale ne prenda atto».
  • Ambiente
  • Regione Puglia
  • Domenico Santorsola
  • Arpa Puglia
  • Cava dei veleni
Altri contenuti a tema
Disabilità, dal 10 ottobre la presentazione delle domande all'avviso Provi-Dopo di noi Disabilità, dal 10 ottobre la presentazione delle domande all'avviso Provi-Dopo di noi Contribuito fino a 20mila euro per ciascun beneficiario
Dalla Regione Puglia un incentivo per chi si sposa, in arrivo il “bonus matrimonio” Dalla Regione Puglia un incentivo per chi si sposa, in arrivo il “bonus matrimonio” Previsto un contributo di 1.500 euro alla coppie che pronunceranno il fatidico sì entro il 2020
3 Candidiamoci tutti alla Regione per un futuro radioso Candidiamoci tutti alla Regione per un futuro radioso Presto a Trani nuovi squilli di tromba con altri candidati
Qual è lo stato di salute dei depuratori pugliesi? Legambiente e Arpa presentano il dossier Qual è lo stato di salute dei depuratori pugliesi? Legambiente e Arpa presentano il dossier Oggi la conferenza stampa in occasione della 34esima edizione di Goletta Verde
Dalla Puglia in Albania per fermare i contagi: Regione e Protezione civile in missione anti Covid Dalla Puglia in Albania per fermare i contagi: Regione e Protezione civile in missione anti Covid Il team sanitario partito per limitare la diffusione del virus
Imprese pugliesi florovivaistiche danneggiate dal Covid, dalla Regione 2 milioni di euro Imprese pugliesi florovivaistiche danneggiate dal Covid, dalla Regione 2 milioni di euro Pubblicato l'avviso pubblico regionale
Dalla Bat 82 società sportive chiedono contributi a fondo perduto a sostegno dello sport Dalla Bat 82 società sportive chiedono contributi a fondo perduto a sostegno dello sport Sono 3 i mln di euro messi a disposizione dalla Regione per l'avviso pubblico "PugliaSport2020"
1 Fase 3, dalla Regione nuove linee guida per spettacoli al chiuso e all'aperto Fase 3, dalla Regione nuove linee guida per spettacoli al chiuso e all'aperto Previsto un limite massimo di spettatori
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.