Piazza Longobardi
Piazza Longobardi
Vita di città

Che fine hanno fatto le tavole di piazza Longobardi?

Ecco un altro esempio di spreco di denaro pubblico

La Trani degli ultimi anni è una Trani dalle vane promesse, dalle parole portate via dal vento, dai mille errori, dalla politica scorretta, dal degrado e dall'abbandono. Lo spreco di denaro pubblico, in questa città lasciata in balia della tempesta, non è più una novità e, forse, non fa neanche più notizia. Mettetevi comodi, cari cittadini, e godetevi l'ultima puntata di: "Ma che fine ha fatto?".

Non più di un anno fa, da piazza Longobardi sono state rimosse le cinque lastre con incisi gli Ordinamenta Maris, un'opera fortemente voluta dall'ex sindaco Tarantini. Installati in occasione dell'inaugurazione della piazza, i pannelli bifacciali, in bronzo e resina di pietra, furono realizzati nel 2011 dall'artista Giuseppe Antonio Lomuscio, autore della statua di San Francesco collocata sul piazzale della stazione. Alle tasche del Comune il monumento è costato la bellezza di 40.000 mila euro. Insomma, non proprio noccioline.

Durante l'amministrazione Riserbato, venti ganci in bronzo sono stati sradicati dalle tavole e per rubarli è stata danneggiata anche la prima tavola. Vittima di atti vandalici e di agenti atmosferici, il "regalo" di Tarantini è stato rimosso dalla piazza e trasportato nella scuola elementare Petronelli, in attesa di un'altra adeguata collocazione.

Ovviamente non ci sono i fondi per restaurare l'opera che, ancora oggi, giace dimenticata all'interno della scuola. Dalla storia di oggi emerge la mancanza di rispetto nei confronti della città, del lavoro di un artista e, soprattutto, si tratta dell'ennesimo caso di spreco del denaro pubblico.
Che fine hanno fatto le tavole di piazza Longobardi?Che fine hanno fatto le tavole di piazza Longobardi?
  • Pinuccio Tarantini
  • Piazza Longobardi
  • Statuti Marittimi
Altri contenuti a tema
Sicurezza, installati i proiettori in piazza Longobardi Sicurezza, installati i proiettori in piazza Longobardi A seguire sarà ripristinata l'illuminazione sul Fortino della villa
Ponte dell'Immacolata, oggi Piazza Longobardi in festa con SùVenir Ponte dell'Immacolata, oggi Piazza Longobardi in festa con SùVenir In villa attività per bambini e luminarie artistiche. Al Polo museale viaggio tra il cinema e sapori palestinesi
2 Piazza Longobardi rivive con "Sùvenir" ed è boom di visitatori Piazza Longobardi rivive con "Sùvenir" ed è boom di visitatori Una giornata dedicata al fascino delle tradizioni e dei ricordi
Processo "Estati Tranesi", mercoledì la conferenza con i sei prosciolti Processo "Estati Tranesi", mercoledì la conferenza con i sei prosciolti All'Hotel San Paolo i protagonisti dell'annosa vicenda giudiziaria
San Ciriaco al mare: da oggi la pizza ha tutto un altro sapore San Ciriaco al mare: da oggi la pizza ha tutto un altro sapore Impasto a lunga maturazione. In piazza Longobardi solo il meglio
La settimana del riscatto...solo per qualcuno: ecco i voti di Giovanni Ronco La settimana del riscatto...solo per qualcuno: ecco i voti di Giovanni Ronco Gargiuolo, Felice Di Lernia, Sotero-Loconte-Tarantini, Rutigliano, oltre a bilancio e "casa Bovio"
Scuola di formazione politica: buona la prima con Tarantini Scuola di formazione politica: buona la prima con Tarantini Intanto il centrodestra tranese si spacca ulteriormente, "veto" contro le partecipazioni
Politica, al via scuola di formazione targata centrodestra Politica, al via scuola di formazione targata centrodestra Primo appuntamento il 20 marzo con ospite Pinuccio Tarantini
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.