Codice Rosso
Codice Rosso
Eventi e cultura

Codice Rosso, Rino Negrogno presenta il suo quarto libro

L'appuntamento domani presso l'auditorium San Luigi

Mercoledì 17 aprile alle 18 presso l'auditorium di San Luigi (piazza Lambert 15, a Trani) è in programma la presentazione del quarto libro dello scrittore tranese Rino Negrogno. Dopo "Interludio", "Controra" e "Il miracolo", ecco "Codice Rosso – Storie di ordinaria emergenza", lavoro autobiografico, edito da Durango Edizioni per "ChilometroZero", la collana di scritture autobiografiche curata da Felice Di Lernia.

Tra una settimana, a San Luigi, Rino Negrogno dialogherà con lettori e simpatizzanti, insieme a Gaetano Dipietro (direttore della centrale operativa sovra-provinciale del 118 di Bari e BAT, che ne ha curato anche la prefazione), Donato Iacobone (direttore del 118 BAT) e Lia Parente (psicoterapeuta specializzata in tecniche dell'emergenza). Modererà l'incontro Attilio Carbonara. Le letture saranno a cura di Vittorio Malcangi.

Il libro è disponibile sia in formato cartaceo che in formato ebook e si può prenotare e acquistare online sul sito http://www.durangoedizioni.it oppure in tutte le librerie. Rino Negrogno è nato il 7 luglio del 1968 a Trani, città nella quale vive con sua moglie Barbara, suo figlio Luca e il suo cane Axel. Laureato in infermieristica, lavora nel servizio emergenza urgenza 118 e svolge varie attività di volontariato nei centri di accoglienza e nella protezione civile. Scrive per giornali e blog. In passato si è impegnato nella politica locale e nel sindacato. Scrive poesie e racconti, molti dei quali sono stati pubblicati in diverse antologie e rubriche. Nel 2016 ha pubblicato i suoi primi due libri: Interludio e Controra. Sono seguiti Il miracolo (2018) e, adesso, Codice rosso (2019).
  • Cultura
Altri contenuti a tema
A Trani si costituisce l'associazione nazionale Partigiani d'Italia A Trani si costituisce l'associazione nazionale Partigiani d'Italia Il presidente: «Il nostro compito è di arginare il vento di intolleranza e odio che sta soffiando nel nostro paese»
Il Premio Nazionale Giovanni Bovio dona parte del patrimonio librario Il Premio Nazionale Giovanni Bovio dona parte del patrimonio librario Saranno destinati alla biblioteca del presidio ospedaliero di Manfredonia
Trani commemora Giuseppe Tatarella a 20 anni dalla sua scomparsa Trani commemora Giuseppe Tatarella a 20 anni dalla sua scomparsa Il "ministro dell'armonia" sarà ricordato oggi presso l'auditorium San Luigi
Barletta cittadella della musica concentrazionaria: a Trani la presentazione del progetto Barletta cittadella della musica concentrazionaria: a Trani la presentazione del progetto L'iniziativa del Rotary Club presso l'auditorium San Luigi
Ritardi dell'Ufficio del Genio Civile: ingegneri, architetti e geometri inducono una conferenza Ritardi dell'Ufficio del Genio Civile: ingegneri, architetti e geometri inducono una conferenza Illustreranno i disagi e la gravità della situazione che sta vivendo il settore dell'edilizia
Al Castello Svevo di Trani torna la settimana della cultura Al Castello Svevo di Trani torna la settimana della cultura Visite gratuite dal 5 al 10 marzo
1 Il gemellaggio con Matera può salvarci Il gemellaggio con Matera può salvarci Facciamoci dare i compiti per capire come diventare un giorno capitale della Cultura
A Trani lo scrittore Sacha Naspini e il suo "Le case del malcontento" A Trani lo scrittore Sacha Naspini e il suo "Le case del malcontento" Il romanzo nella classifica dei libri più belli editi nel 2018
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.