Commercialisti tranesi in protesta a Roma
Commercialisti tranesi in protesta a Roma
Territorio

Commercialisti in protesta a Roma, presente anche delegazione di Trani

Il consigliere Griner: «Alle istituzioni chiediamo maggiore rispetto per il nostro lavoro»


Anche una delegazione di commercialisti dell'Ordine di Trani era presente a Roma per la manifestazione di protesta tenutasi in piazza Santissimi Apostoli. Commercialisti provenienti da Trani, Andria, Bisceglie, Corato e Terlizzi hanno voluto con la loro presenza, dare voce, insieme agli altri colleghi giunti da tutta l'Italia, al disagio di una intera categoria che è oramai subissata di tanti adempimenti.

Infatti ha dichiarato Antonio Griner, neo consigliere dell'ordine dei commercialisti di Trani, e presente alla manifestazione a Roma: «...come l'importante ruolo svolto dai commercialisti, quali principali collaboratori dell'Amministrazione dello Stato, non solo per l'aggiornamento delle banche dati fiscali ma anche per gli incassi delle entrate fiscali attraverso il modello F24, venga molte volte dimenticato. La giornata di protesta ha avuto anche questo importante obiettivo, cioè di richiedere un maggiore rispetto del nostro lavoro quotidiano da parte delle istituzioni. Gli oltre 3.000 commercialisti presenti nella piazza hanno chiesto unanimemente un Fisco più semplice e che fermi la proliferazione di adempimenti fiscali, molte volte anche inutili, che vengono scaricati sui commercialisti e sulle imprese».

Al termine della manifestazione è stato preannunciato quindi il primo sciopero dei commercialisti che sarà svolto a fine febbraio 2017 in occasione della scadenza della dichiarazione IVA per l'anno 2016.
  • ordine dei commercialisti
Altri contenuti a tema
Soldani: «Stime della ripresa in ribasso. Le imprese si fidino dei commercialisti» Soldani: «Stime della ripresa in ribasso. Le imprese si fidino dei commercialisti» L’intervento del Presidente dell’Ordine dei Commercialisti ed Esperti Contabili di Trani sulla situazione economica post-covid
Fedele Santomauro confermato presidente di Unagraco Trani Fedele Santomauro confermato presidente di Unagraco Trani L’assemblea dei soci ha eletto i componenti degli organi sociali per il mandato 2020-2024
La gestione del sovraindebitamento fondamentale per scongiurare il rischio usura La gestione del sovraindebitamento fondamentale per scongiurare il rischio usura Il Presidente dell’Odcec di Trani Soldani sostiene le proposte avanzate dai commercialisti italiani
Decreto rilancio, Commercialisti in audizione alla Camera: «Professionisti ordinistici discriminati» Decreto rilancio, Commercialisti in audizione alla Camera: «Professionisti ordinistici discriminati» Il Presidente dell’Odcec di Trani, Antonello Soldani: «Richieste motivate da un approfondito studio della realtà delle professioni»
L'Unagraco Trani scrive all'Ordine nazionale dei Commercialisti: «Sospendere attività e scadenze fiscali» L'Unagraco Trani scrive all'Ordine nazionale dei Commercialisti: «Sospendere attività e scadenze fiscali» La nota del presidente Fedele Santomauro
"Crisi d'impresa: nuova cultura nella gestione del rischio", in scena il primo di due incontri "Crisi d'impresa: nuova cultura nella gestione del rischio", in scena il primo di due incontri L'evento a Trani ha visto un'ampia partecipazione di professionisti nella sede dell'Odcec
Unagraco Trani, commercialisti e finanza festeggiano San Matteo Unagraco Trani, commercialisti e finanza festeggiano San Matteo Ad Andria un convegno sulla solidarietà fiscale e messa solenne con le istituzioni locali
Convegno "I commercialisti nella società civile", focus sulla violenza di genere Convegno "I commercialisti nella società civile", focus sulla violenza di genere Espressa la volontà di tradurre l’impegno in atti concreti
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.