Consulta ambientale
Consulta ambientale
Ambiente

Consulta permanente per l'ambiente, pubblicato l'avviso

Può farne parte un rappresentante per ogni associazione, Organizzazione, Ente, Istituzione privata o pubblica

Nella sezione Avvisi del portale istituzionale della città di Trani è stato pubblicato l'avviso pubblico per la partecipazione alla consulta permanente per l'ambiente.

Potrà far parte della consulta un rappresentante per ogni associazione, Organizzazione, Ente, Istituzione privata o pubblica, comitato di cittadini stabilmente costituito a tutela di interessi diffusi di rilevanza ambientale, con sede operante sul territorio del Comune di Trani ed iscritti nell'albo delle associazioni comunale. Qualora il soggetto richiedente non sia iscritto all'albo delle associazioni comunale, la richiesta di partecipazione alla consulta costituirà, al contempo, istanza di iscrizione all'albo stesso.

La richiesta di adesione dovrà essere manifestata per iscritto dal legale rappresentante o responsabile dell'Ente o Organismo richiedente, entro 30 (trenta) giorni dalla pubblicazione del presente avviso mediante presentazione dell'istanza utilizzando il modello qui in allegato.

Nella richiesta di adesione dovrà essere indicato il rappresentante designato a far parte della consulta ed anche il delegato a partecipare in sua vece in caso di necessità.
L'adesione viene accolta previa valutazione dello statuto del soggetto richiedente, dell'effettiva operatività dell'Ente o organismo sul territorio e della corrispondenza dei fini a quelli per cui è istituita la consulta stessa.

La domanda di partecipazione va inviata all'indirizzo PEC gabinetto.sindaco@cert.comune.trani.bt.it indicando nell'oggetto "Istanza Partecipazione consulta per l'ambiente" entro il 24 marzo 2021, o per mano al protocollo del Comune di Trani in via Via Tenente Luigi Morrico 2, al fine di un primo insediamento dell'Assemblea.
  • Ambiente
Altri contenuti a tema
1 Ispettori ambientali: di nuovo in campo contro l'inquinamento Ispettori ambientali: di nuovo in campo contro l'inquinamento Il servizio, sospeso nei mesi scorsi, dovrebbe riprendere a brevissimo
1 Ispettori ambientali: Andrea Ferri (Fdi) chiede audizione con assessori Merra e Lignola Ispettori ambientali: Andrea Ferri (Fdi) chiede audizione con assessori Merra e Lignola "La salute non dovrebbe avere prezzo" scrive in una nota sul fenomeno dell'inquinamento e della scarsità di controlli
1 Nasce a Trani la consulta ambientale Nasce a Trani la consulta ambientale Uno strumento di confronto e collaborazione tra istituzioni e associazioni
Ispettori ambientali, Merra: «Il territorio resta costantemente presidiato dai soggetti istituzionalmente preposti» Ispettori ambientali, Merra: «Il territorio resta costantemente presidiato dai soggetti istituzionalmente preposti» L'assessore smentisce quanto riferito dalla stampa nei giorni scorsi
2 Il Centro Sub Andria e l'associazione Suppiamo ripuliscono a Trani le spiagge di Colonna, Lido Mongelli e Mattinelle Il Centro Sub Andria e l'associazione Suppiamo ripuliscono a Trani le spiagge di Colonna, Lido Mongelli e Mattinelle Rifiuti di ogni genere e soprattutto plastica il bottino di una giornata dedicata alla pulizia del mare
1 Alberi da salvare: cura iniziata per il carrubo di via Duchessa d'Andria Alberi da salvare: cura iniziata per il carrubo di via Duchessa d'Andria I cittadini chiedono maggiore attenzione per il patrimonio verde
Ulivi estirpati a Trani, Morollo chiede un regolamento e la convocazione di un tavolo tecnico Ulivi estirpati a Trani, Morollo chiede un regolamento e la convocazione di un tavolo tecnico Il consigliere di Puglia Solidale Verde: “Credo che un tale provvedimento sia l’unica soluzione per evitare ulteriori future “stragi”
4 "Carrubbo" in via Duchessa d'Andria, Centrone: «Intervento immediato» "Carrubbo" in via Duchessa d'Andria, Centrone: «Intervento immediato» Il secolare arbusto attaccato da un parassita rischia di morire
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.