facebook
facebook
Attualità

Crescono i "followers" del Comune sui social: 8.700 euro per il rinnovo annuale della gestione della pagina Fb e Instagram

“La Città di Trani ha saputo cogliere per tempo questa consolidata tendenza del settore"

Crescono i "followers" del Comune di Trani sui social: ad inizio di febbraio del 2021 su Facebook si registravano 11.830 utenti, a distanza di un anno sono giunti a 13.031; lo stesso per l'account Instagram, utilizzato maggiormente per la promozione territoriale: a febbraio del 2021 si registravano 3257 followers, adesso sono 4756. E l'amministrazione comunale decide di proseguire in questi canali di comunicazione, affidando "il servizio di gestione della pagina Facebook istituzionale della Città di Trani ed il supporto social di YouTube per un canone pari a mesi 12 (a partire dal mese di giugno 2022) in € 3.600,00 oltre Iva 22% pari a € 792,00 per un totale di € 4.392,00 Iva 22% compresa riguardante il periodo 01/06/2022 – 31/12/2022 - € 3.600,00 oltre Iva 22% pari a € 792,00 per un totale di € 4.392,00 Iva 22% compresa riguardante il periodo 01/01/2023 – 30/06/2023". Dunque una spesa di 8.748 euro per un anno (Iva compresa), come si legge nella determinazione dirigenziale dell'Area affari generali e istituzionali e servizi alle persone.

A firma del dirigente dott. Attolico si legge infatti che "che i social network si stanno confermando sempre più parte della nostra quotidianità" e che "la Città di Trani ha saputo cogliere per tempo questa consolidata tendenza del settore, dotandosi già da alcuni anni di strumenti finalizzati alla comunicazione istituzionale ed ad marketing territoriale, cogliendo questa opportunità per attivare un dialogo sempre più diretto con i cittadini, rivelatosi fondamentale soprattutto negli anni segnati dalla pandemia", e dopo aver sottolineato il trend di crescita dei followers, ricorda "che la pagina offre quotidianamente contenuti ed informazioni riguardanti le attività dell'Amministrazione Comunale ed è sempre reattiva nei messaggi di risposta agli utenti diventando alternativa, per richieste e segnalazioni, al più classico canale della mail o della produzione di richieste cartacee". Inoltre "per la tipologia di contenuti postati (infografiche, video, link a contenuti prodotti sul sito istituzionale della Città di Trani) la pagina ha riscosso un notevole gradimento, arrivando con sorprendente facilità a tutte le fasce della popolazione".

Per questa ragione "diventa fondamentale continuare a mantenere una presenza online vicina ai cittadini, andando quindi oltre al semplice sito web e indirizzo email", considerato "che per garantire una produzione di contenuti adeguata, costante, senza interruzioni, e mantenere ed aumentare il contatto con i cittadini senza vincoli di orario e di giorni, vi è la necessità anche per l'anno in corso di continuare ad avvalersi di competenze specialistiche e dedicate, piani editoriali, strumenti e risorse, una crescente conoscenza delle potenzialità dei social media ed un approccio evoluto alla comunicazione pubblica parallela a quella istituzionale". Con queste motivazioni è stato assunto l'impegno di spesa relativo al servizio gestione della pagina face book istituzionale della Città di Trani per ulteriori 12 mesi.
  • Comune di Trani
Altri contenuti a tema
18 milioni e mezzo di euro per il piano sociale di zona dell'ambito Trani-Bisceglie 18 milioni e mezzo di euro per il piano sociale di zona dell'ambito Trani-Bisceglie Ferrante: "Questa programmazione ci permetterà di intervenire ancora di più per le esigenze e i bisogni speciali dei cittadini e delle fasce più deboli"
Concorso al Comune per 6 istruttori tecnici, preselettiva l'1 settembre Concorso al Comune per 6 istruttori tecnici, preselettiva l'1 settembre La prova presso l'auditorium San Magno
Puc, nel centro storico in attività gli assistenti di quartiere Puc, nel centro storico in attività gli assistenti di quartiere Operativi quattro beneficiari del reddito di cittadinanza
Uffici demografici, nuovi orari dal 2 agosto Uffici demografici, nuovi orari dal 2 agosto Mercoledì e venerdì i giorni di chiusura
Fiet 2022, un incontro per valutare la partecipazione del comparto ristorazione di Trani Fiet 2022, un incontro per valutare la partecipazione del comparto ristorazione di Trani L'appuntamento il 28 luglio presso la sede operativa del Duc
Caldo, attivato supporto telefonico per cittadini bisognosi Caldo, attivato supporto telefonico per cittadini bisognosi Il servizio finalizzato alla realizzazione di prestazioni di welfare leggero e disbrigo di piccole incombenze quotidiane
Ade Summer, un'estate di giochi e laboratori per bambini di Trani e Bisceglie Ade Summer, un'estate di giochi e laboratori per bambini di Trani e Bisceglie L'iniziativa dell'Ufficio di Piano rivolta a minori con disabilità
Feste patronali: pubblicato l’avviso per l’assegnazione della concessione temporanea dei posteggi Feste patronali: pubblicato l’avviso per l’assegnazione della concessione temporanea dei posteggi Tutte le informazioni necessarie per gli ambulanti
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.