Scuola Beltrani
Scuola Beltrani
Enti locali

Edilizia scolastica, proseguono le attività negli istituti Bovio e Beltrani

Previsti anche finanziamenti per manutenzione e adeguamenti delle strutture

Proseguono le attività amministrative avviate nei mesi scorsi da parte dell'Amministrazione Bottaro in materia di edilizia scolastica ed in favore delle comunità scolastiche della nostra città. Infatti l'ing. Puzziferri, Dirigente dell'area Lavori Pubblici ha provveduto alla pubblicazione sui portali telematici, come prescrive la legge, le procedure per l'affidamento dell'incarico di verifica della vulnerabilità sismica delle scuole G. Bovio e G. Beltrani.

L'amministrazione ha inoltre deliberato di stanziare un contributo economico in favore degli istituti scolastici ( De Amicis, Petronelli, D'Annunzio, Beltrani, Baldassarre, Rocca-Bovio Palumbo) per mettere a disposizione dei Dirigenti scolastici somme per la manutenzione ordinaria, per gli adeguamenti delle strutture alla normativa connessa all'emergenza sanitaria in atto nonchè per la sicurezza degli alunni ed infatti il Dirigente della competente area, dott. Attolico, con proprio provvedimento dirigenziale ha proceduto alla suddivisione dei fondi in rapporto alla popolazione scolastica di ciascun Istituto.

Alla stessa maniera gli uffici tecnici Comunali proseguono le attività necessarie per dare attuazione ai disciplinari sottoscritti nei mesi scorsi, dal Comune di Trani con la Regione Puglia inerenti gli interventi di efficientamento energetico ammessi a finanziamento per le scuole cittadine G. Bovio e E. Baldassarre rispettivamente per euro 2.498.476,00 e 2.964.310,00. Tutte attività che attestano con fatti e procedure amministrative la grande attenzione nei confronti delle scuole cittadine destinatarie di importanti finanziamenti Regionali.

Michele di Gregorio, Vice Presidente Consiglio Comunale
  • Scuola
Altri contenuti a tema
«Dove sono finiti i soldi per finanziare le rette degli asili nido? Da marzo tutti a casa!» «Dove sono finiti i soldi per finanziare le rette degli asili nido? Da marzo tutti a casa!» Il commento del consigliere Michele Centrone (Filiberto Palumbo sindaco)
Scuola in Puglia, è ufficiale. Tutti a casa fino al 5 marzo Scuola in Puglia, è ufficiale. Tutti a casa fino al 5 marzo Alla base della nuova ordinanza un "peggioramento del livello generale del rischio di contagio"
Edilizia scolastica, Morollo: "Problematiche non imputabili a questa Giunta" Edilizia scolastica, Morollo: "Problematiche non imputabili a questa Giunta" Il segretario di Sinistra Italiana risponde alle polemiche dei giorni scorsi
1 Al via il bando per le borse di studio destinate agli studenti di scuola superiore Al via il bando per le borse di studio destinate agli studenti di scuola superiore Domande entro il 15 marzo
1 Pubblicato il bando per il doposcuola, domande entro il 26 febbraio Pubblicato il bando per il doposcuola, domande entro il 26 febbraio Il servizio rivolto a minori residenti nel territorio di Trani di età compresa tra i 6 anni ed i 14 anni compiuti
2 Cambiare marcia e risolvere i problemi: non ci sono più scuse Cambiare marcia e risolvere i problemi: non ci sono più scuse Le amare osservazioni di Vincenzo de Simola, segretario cittadino di Italia in Comune
2 Ordinanza scuole, per Buongoverno dimostra "incapacità dell’attuale classe dirigente di farsi carico delle decisioni" Ordinanza scuole, per Buongoverno dimostra "incapacità dell’attuale classe dirigente di farsi carico delle decisioni" "Non è possibile  demandare  la facoltà di scelta ai genitori  tra la didattica in presenza e la didattica a distanza"
3 Scuola in presenza o Dad? Rosa Uva: «La Regione non dovrebbe dare alle famiglie la possibilità di scelta» Scuola in presenza o Dad? Rosa Uva: «La Regione non dovrebbe dare alle famiglie la possibilità di scelta» L'esponente di centrodestra commenta l'ultima ordinanza del presidente Emiliano
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.