Progetto Mini Vigili
Progetto Mini Vigili
Scuola e Lavoro

Educazione stradale, nelle scuole di Trani ritorna il progetto "mini-vigili"

Questa mattina l'assessore Di Lernia in visita all'istituto Petronelli

Consentire ai ragazzi di comprendere e di rispettare le regole della circolazione stradale. E' questo lo scopo del primo corso di educazione stradale promosso dall'Amministrazione comunale, in particolar modo dall'assessore Cecilia Di Lernia, in collaborazione con la Polizia locale e che vede coinvolte le scuole di Trani. La novità, rispetto lo scorso anno, è che il progetto vedrà coinvolte anche gli istituti primari.

Il progetto mira al rispetto dell'educazione delle regole che devono sovraintendere la circolazione, non soltanto pedonale ma anche con mezzi di ogni genere. Per far comprendere ai ragazzi tutti i rischi l'Amministrazione ha provveduto all'acquisto di una bicicletta collegata ad un monitor che simula il percorso stradale. «Questo perché il corso non deve essere semplicemente legato all'indicazione delle regole stradali – ha spiegato l'assessore Di Lernia durante la sua visita questa alla scuola Petronelli – ma abbiamo voluto rendere tutto più agevole per i ragazzi con un'attività pratica di simulazione. Il corso terminerà con un percorso che faremo con i ragazzi che svolgeranno la funzione di mini vigili. Rilasceranno delle multe che saranno ovviamente morali ma che avranno lo scopo di evidenziare le violazioni del codice della strada».
Progetto Mini vigiliProgetto Mini vigiliProgetto Mini vigiliProgetto Mini vigiliProgetto Mini vigili
  • Scuola
Altri contenuti a tema
Inizio dell'anno scolastico tra luci ed ombre, il messaggio del segretario della Uil Scuola Puglia Gianni Verga Inizio dell'anno scolastico tra luci ed ombre, il messaggio del segretario della Uil Scuola Puglia Gianni Verga "Un appello al nuovo governo: la scuola torni ad essere il fulcro dell’agenda politico-programmatica dell’Esecutivo"
Nuovo asilo in via Grecia: oggi l'inaugurazione Nuovo asilo in via Grecia: oggi l'inaugurazione E tra poche settimane partiranno i lavori di realizzazione di una delle tre nuove aree parco
Nuovo anno scolastico, il presidente della Bat: «Garantiremo assistenza specialistica e sicurezza delle infrastrutture» Nuovo anno scolastico, il presidente della Bat: «Garantiremo assistenza specialistica e sicurezza delle infrastrutture» De Toma: «Agli studenti auguro un anno proficuo e ricco di soddisfazioni»
Mariangela d'Ambrosio, con lei la possibilità di una scuola nuova: 10 in pagella Mariangela d'Ambrosio, con lei la possibilità di una scuola nuova: 10 in pagella Moscatelli, Briguglio, Ztl, estate e concerti: tutti i voti della settimana
Inizio anno scolastico, il messaggio del sindaco di Trani Amedeo Bottaro Inizio anno scolastico, il messaggio del sindaco di Trani Amedeo Bottaro «Si apre una nuova stagione di saperi, di confronto, di ascolto, di condivisione. Che sia densa di soddisfazioni»
Scuola, la Uil organizza incontri su: "Adempimenti personale neo immesso in ruolo" Scuola, la Uil organizza incontri su: "Adempimenti personale neo immesso in ruolo" Due appuntamenti dedicati ai docenti e al personale Ata
Maria Rosaria De Simone  nuova dirigente scolastica a Corato Maria Rosaria De Simone nuova dirigente scolastica a Corato Docente ed esperta di musica, anche lei tra tra i tranesi che hanno ottenuto il prestigioso incarico
1 Il professore Giovanni Cassanelli nuovo preside della scuola "Don Pietro Pappagallo" a Terlizzi Il professore Giovanni Cassanelli nuovo preside della scuola "Don Pietro Pappagallo" a Terlizzi Negli ultimi otto anni ha insegnato al liceo Vecchi di Trani
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.