Progetto Mini Vigili
Progetto Mini Vigili
Scuola e Lavoro

Educazione stradale, nelle scuole di Trani ritorna il progetto "mini-vigili"

Questa mattina l'assessore Di Lernia in visita all'istituto Petronelli

Consentire ai ragazzi di comprendere e di rispettare le regole della circolazione stradale. E' questo lo scopo del primo corso di educazione stradale promosso dall'Amministrazione comunale, in particolar modo dall'assessore Cecilia Di Lernia, in collaborazione con la Polizia locale e che vede coinvolte le scuole di Trani. La novità, rispetto lo scorso anno, è che il progetto vedrà coinvolte anche gli istituti primari.

Il progetto mira al rispetto dell'educazione delle regole che devono sovraintendere la circolazione, non soltanto pedonale ma anche con mezzi di ogni genere. Per far comprendere ai ragazzi tutti i rischi l'Amministrazione ha provveduto all'acquisto di una bicicletta collegata ad un monitor che simula il percorso stradale. «Questo perché il corso non deve essere semplicemente legato all'indicazione delle regole stradali – ha spiegato l'assessore Di Lernia durante la sua visita questa alla scuola Petronelli – ma abbiamo voluto rendere tutto più agevole per i ragazzi con un'attività pratica di simulazione. Il corso terminerà con un percorso che faremo con i ragazzi che svolgeranno la funzione di mini vigili. Rilasceranno delle multe che saranno ovviamente morali ma che avranno lo scopo di evidenziare le violazioni del codice della strada».
Progetto Mini vigiliProgetto Mini vigiliProgetto Mini vigiliProgetto Mini vigiliProgetto Mini vigili
  • Scuola
Altri contenuti a tema
Assistenza scolastica specialistica nella Bat: servizio interrotto, lavoratori a casa Assistenza scolastica specialistica nella Bat: servizio interrotto, lavoratori a casa Educatori e assistenti alla comunicazione LIS avvisati con una telefonata. La Fp Cgil Bat chiede urgente incontro alla Provincia
All'istituto alberghiero di Trani fa tappa "Maratona a Tavola" All'istituto alberghiero di Trani fa tappa "Maratona a Tavola" Oggi e domani due giornate di gare per categorie
Scuole, domani restano chiusi gli istituti superiori Scuole, domani restano chiusi gli istituti superiori Il sindaco ha firmato l'ordinanza in assenza delle attestazioni dalla Provincia
Scuole, domani resta chiusa parte della San Paolo. Mancano le attestazioni di agibilità per le superiori Scuole, domani resta chiusa parte della San Paolo. Mancano le attestazioni di agibilità per le superiori L'Ente in attesa di riscontro dalla Provincia
Scuola Bovio, questa mattina le operazioni di sgombero Scuola Bovio, questa mattina le operazioni di sgombero Forze dell’ordine al lavoro per liberare l’ex casa del custode occupata abusivamente
Alla De Amicis il Bilancio Sociale della scuola: si comincia oggi Alla De Amicis il Bilancio Sociale della scuola: si comincia oggi Tre giornate di attività aperte al pubblico
Scuola Papa Giovanni, quale futuro? Mercoledì incontro con le famiglie Scuola Papa Giovanni, quale futuro? Mercoledì incontro con le famiglie Il plesso chiuso due mesi fa per motivi di sicurezza
Le scuole Rocca-Bovio-Palumbo e Baldassarre di Trani per il Fai il 18 ed il 19 maggio Le scuole Rocca-Bovio-Palumbo e Baldassarre di Trani per il Fai il 18 ed il 19 maggio Con gli apprendisti Ciceroni sarà possibile riscoprire la Villa comunale e piazza Della Repubblica
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.