Progetto Mini Vigili
Progetto Mini Vigili
Scuola e Lavoro

Educazione stradale, nelle scuole di Trani ritorna il progetto "mini-vigili"

Questa mattina l'assessore Di Lernia in visita all'istituto Petronelli

Consentire ai ragazzi di comprendere e di rispettare le regole della circolazione stradale. E' questo lo scopo del primo corso di educazione stradale promosso dall'Amministrazione comunale, in particolar modo dall'assessore Cecilia Di Lernia, in collaborazione con la Polizia locale e che vede coinvolte le scuole di Trani. La novità, rispetto lo scorso anno, è che il progetto vedrà coinvolte anche gli istituti primari.

Il progetto mira al rispetto dell'educazione delle regole che devono sovraintendere la circolazione, non soltanto pedonale ma anche con mezzi di ogni genere. Per far comprendere ai ragazzi tutti i rischi l'Amministrazione ha provveduto all'acquisto di una bicicletta collegata ad un monitor che simula il percorso stradale. «Questo perché il corso non deve essere semplicemente legato all'indicazione delle regole stradali – ha spiegato l'assessore Di Lernia durante la sua visita questa alla scuola Petronelli – ma abbiamo voluto rendere tutto più agevole per i ragazzi con un'attività pratica di simulazione. Il corso terminerà con un percorso che faremo con i ragazzi che svolgeranno la funzione di mini vigili. Rilasceranno delle multe che saranno ovviamente morali ma che avranno lo scopo di evidenziare le violazioni del codice della strada».
Progetto Mini vigiliProgetto Mini vigiliProgetto Mini vigiliProgetto Mini vigiliProgetto Mini vigili
  • Scuola
Altri contenuti a tema
Scuole sicure, dalla Provincia oltre 33 mila per il Comune di Trani Scuole sicure, dalla Provincia oltre 33 mila per il Comune di Trani Sarano utilizzati per iniziative di prevenzione e contrasto dello spaccio di droga
La "Notte prima degli esami" è arrivata La "Notte prima degli esami" è arrivata L'indimenticabile giorno per i maturandi domani alle prese con la prima prova
Maturità 2019, lettera aperta dell’assessore regionale Leo agli studenti pugliesi Maturità 2019, lettera aperta dell’assessore regionale Leo agli studenti pugliesi «Il mio augurio è di affrontare l’esame con emozione e serenità, sfidando voi stessi e ottenendo quel che meritate»
“Cenerentola…una fiaba in movimento”: festa finale degli alunni della scuola Petronelli “Cenerentola…una fiaba in movimento”: festa finale degli alunni della scuola Petronelli Lo spettacolo è stato il punto di arrivo di un lungo percorso che ha visto i bambini impegnati per l’intero anno
"I bambini pensano diritti": alla D'Annunzio sipario sul progetto nazionale "I bambini pensano diritti": alla D'Annunzio sipario sul progetto nazionale Gli alunni hanno inviato all’Autorità del Garante tre nuovi diritti
Pulizia della costa: oggi a lavoro 25 alunni con il supporto dell'Amiu Pulizia della costa: oggi a lavoro 25 alunni con il supporto dell'Amiu Gaetano Nacci: «È fondamentale la collaborazione per diffondere la cultura ambientale»
Sicurezza degli edifici scolastici, Tommaso Laurora interviene sul tema della vulnerabilità sismica Sicurezza degli edifici scolastici, Tommaso Laurora interviene sul tema della vulnerabilità sismica «Verifico ancora una volta l'assenza di ogni iniziativa e di corretta informazione alla cittadinanza»
A merenda con il sindaco: oggi in diretta su Traniviva a partire dalle 16 A merenda con il sindaco: oggi in diretta su Traniviva a partire dalle 16 Protagonisti 20 studenti provenienti da diversi istituti scolastici
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.