Protesta al Comune per il fitto casa
Protesta al Comune per il fitto casa
Politica

Fitto casa, il Comune emette il mandato di pagamento

A comunicarlo l'assessore Tommaso Laurora: «La questione è stata prioritaria»

«È stata finalmente risolta la questione #fittocasa». A comunicarlo è l'assessore alle politiche abitative, Tommaso Laurora. «L'ufficio ragioneria del Comune di Trani - ha spiegato - ha appena emesso il mandato di pagamento che consentirà ai cittadini aventi diritto di usufruire materialmente dell'agevolazione prevista per il fitto della propria abitazione. Ho incontrato nel mese di dicembre, con l'assessore Ciliento e l'assessore Lignola, una delegazione di cittadini che esponevano legittime istanze legate alle loro necessità. Abbiamo immediatamente attivato un canale di comunicazione istituzionale con i preposti uffici regionali per sollecitare gli adempimenti a loro carico atti a trasferire i fondi al Comune di Trani».

«La questione - ha concluso Laurora - è stata per noi prioritaria e dal momento del trasferimento l'amministrazione e gli uffici comunali hanno lavorato incessantemente con sensibilità ed impegno per raggiungere l'obiettivo in tempi più celeri rispetto all'iter previsto. Il nostro compito è di lavorare per soddisfare i legittimi bisogni e le necessità della nostra Comunità, lo abbiamo sempre fatto e continueremo a farlo con impegno e dedizione».
  • fitto casa
Altri contenuti a tema
Fitto casa 2016, pubblicata la graduatoria definitiva: 1320 le domande ammesse Fitto casa 2016, pubblicata la graduatoria definitiva: 1320 le domande ammesse 28 i ricorsi ammessi, 82 gli esclusi
Fitto casa 2016, approvata la graduatoria provvisoria: 1292 le domande ammesse Fitto casa 2016, approvata la graduatoria provvisoria: 1292 le domande ammesse Gli esclusi potranno fare ricorso entro il 5 ottobre
Fitto casa 2016, il Comune mette a disposizione altri 114.645 euro Fitto casa 2016, il Comune mette a disposizione altri 114.645 euro Sono circa 1400 le famiglie tranesi che potranno beneficiare del sostegno
Fitto casa, dal 15 gennaio pagamenti in banca Fitto casa, dal 15 gennaio pagamenti in banca Gli aventi diritto si potranno recare alla Popolare di Bari in ordine alfabetico
Fitto casa 2015, sono 1361 le domande arrivate al Comune Fitto casa 2015, sono 1361 le domande arrivate al Comune Gli esclusi potranno presentare ricorso entro il 4 ottobre
Fitto casa 2015, prorogati i termini per la presentazione delle domande Fitto casa 2015, prorogati i termini per la presentazione delle domande Nuova scadenza fissata al 18 settembre
1 Sostegno agli affitti, in arrivo oltre 700 mila euro per i tranesi Sostegno agli affitti, in arrivo oltre 700 mila euro per i tranesi Messi a bando 600 mila euro per i canoni. Centomila per la morosità incolpevole
1 Bando Fitto casa 2015, le domande entro l'11 settembre Bando Fitto casa 2015, le domande entro l'11 settembre Sul sito del Comune tutta la modulistica
© 2001-2018 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.