SAVE
SAVE
Vita di città

"Forza ragazzi, Jesolo e il Veneto vi aspettano!"

Partiti alle 6 da Trani i ragazzi della ASD Oltresport per il raduno nazionale azzurro

Partiti! Alle sei in punto da Trani si è mosso il pulmino, carico di entusiasmo e sorrisi, guidato dal presidente dell'associazione ASD Oltresport Sante Varnavà e Carlo Alessandro Impera, segretario tesoriere nonché 1° coatch della squadra.

Insieme a Donato Grande, attaccante, sono a bordo i suoi compagni di squadra, più che mai felici di questa partenza apparsa già come un traguardo: Anita Pallara, Ilaria Mesaroli, Vincenzo Abruzzese, Pasquale Troccoli.

Già, saranno sicuramente accolti come degli eroi questo pomeriggio a Iesolo i nostri atleti della ASD Oltresport, a partire dal Presidente del Veneto Luca Zaia che in un post su Facebook li ha sostenuti nelle ore della angoscia per il furto del furgone e delle attrezzature.

"In bocca al lupo ragazzi, Jesolo e i veneti vi aspettano!", ha scritto Zaia alla fine di un lungo e accorato messaggio che si è unito a voci provenienti da tutta Italia, dal mondo dello spettacolo alla politica allo sport . Da Checco Zalone a Lapo Elkann, da Giusy Versace al presidente Emiliano e all'instancabile assessore Piemontese , oltre le testate nazionali più importanti, in particolare Sky che ha dedicato al triste episodio - a lieto fine- due servizi televisivi.

Le attrezzature e le carrozzine sono a bordo - con i ragazzi e i loro accompagnatori - non del pulmino derubato, purtroppo notevolmente danneggiato al quadro di accensione, ma di un altro pulmino prestato gratuitamente e con grande generosità dalla ditta Autoservizi Capogna di Corato.

Al ritorno dalla missione sportiva in Veneto bisognerà affrontare il problema economico della riparazione del furgone - ci ha riferito il Capitano Donato Grande, il primo a salire sul pulmino insieme alla sua mamma - ma ora tutte le energie sono per questa trasferta.

Donato Grande in una intervista all'Ansa ha ringraziato la coscienza, o forse l'essersi ascoltato il cuore, degli autori del furto, volendo credere che abbiano abbandonato il mezzo non dopo essersi resi conto della invendibilità della refurtiva ma dell' aver tolto un pezzo di vita a dei ragazzi coraggiosi e a tutto quello che rappresentano.

Il coraggio di vivere che, a questo punto, dovrebbe essere di monito per cercare strade diverse dalla criminalità, anche quando il lavoro manca e siamo in preda a una crisi economica pesantissima, come ha dichiarato Donato in una intervista all'Ansa. Detto da chi gioca a calcio in carrozzina è tutt'altro che retorica.

E forza ragazzi, anche da noi della redazione di traniviva!
  • Sport
Altri contenuti a tema
Una serata "Fuori dagli schemi": Carolina Morace ed il calcio femminile Una serata "Fuori dagli schemi": Carolina Morace ed il calcio femminile Grande successo per l'appuntamento con pagine della storia di questo sport
Doppio podio per la Lni di Trani alla "Brindisi-Corfù" Doppio podio per la Lni di Trani alla "Brindisi-Corfù" "L'Ottavo Peccato" e "Un po' per gioco" guadagnano la II e III posizione della regata velica internazionale
Inter Summer Camp: il progetto voluto dalla Virtus Andria arriva in città per la prima volta Inter Summer Camp: il progetto voluto dalla Virtus Andria arriva in città per la prima volta Dal 5 al 9 luglio e dal 12 al 16 luglio un'esperienza all'insegna del gioco e degli allenamenti sotto la guida di tecnici qualificati
A Trani il primo Memorial Nino Losito A Trani il primo Memorial Nino Losito L'evento in programma il 3 e 4 luglio per ricordare il dirigente sportivo scomparso all'età di 74 anni
La tranese Eleonora di Gennaro trionfa al memorial Giuseppe Filippini 2021 La tranese Eleonora di Gennaro trionfa al memorial Giuseppe Filippini 2021 La giovane pattinatrice prima nella categoria “Allievi A”
Campionato di Traina d'Altura, iscrizioni entro il 10 giugno Campionato di Traina d'Altura, iscrizioni entro il 10 giugno Ogni equipaggio dovrà essere formato da minimo 3 e massimo 4 concorrenti
A Trani il 57^ campionato Italiano assoluto di Traina d'Altura A Trani il 57^ campionato Italiano assoluto di Traina d'Altura Dal 25 al 27 giugno in collaborazione con la Lega Navale
Anselmo Mannatrizio confermato fiduciario comunale per la città di Trani Anselmo Mannatrizio confermato fiduciario comunale per la città di Trani Rappresenterà il Coni a livello locale collaborando con l'Amministrazione comunale
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.