Il sottotenente Gaetano Cassano
Il sottotenente Gaetano Cassano
Cronaca

Gaetano Cassano nuovo comandante della Sezione Radiomobile di Trani

Il sottotenente arriva dal Centro Telematico Legione Puglia: 57 anni, ha lavorato anche in Bosnia-Erzegovina e in Iraq

Il sottotenente Gaetano Cassano è il nuovo comandante della Sezione Radiomobile dei Carabinieri della Compagnia di Trani. Promosso ufficiale al termine di un corso frequentato presso la Scuola Ufficiali Carabinieri di Roma, l'ufficiale proviene dal Centro Telematico Legione Puglia.

Il sottotenente Gaetano Cassano, 57 anni, di Barletta, arruolatosi nell'Arma dei Carabinieri nel 1984, ha prestato servizio, in sottordine, alla Stazione Carabinieri di Torino Borgo Dora (con comando interinale della stessa per 6 mesi consecutivi), operando anche a stretto contatto con il Nucleo Radiomobile, i terminali della attività di pronto intervento, e collaborando attivamente con il Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Torino Oltre Dora.

Nel 1991 è stato trasferito presso il Centro Telematico della Legione Carabinieri Marche, mentre dal 1996, tornato in Puglia, ha prestato servizio presso il Centro Telematico della Legione Carabinieri Puglia. Nel contempo, nel 2000 e nel 2006, è stato impiegato anche all'estero nelle Multinational Specialized Unit, le unità multinazionali che hanno operato in Bosnia-Erzegovina, ed in particolar modo a Sarajevo, ed in Iraq.

Infine, dal 13 gennaio, ha assunto il timone della Sezione Radiomobile della Compagnia di Trani, che si arricchisce dunque di un nuovo ufficiale, in possesso delle specializzazioni di conduttore di automezzi, servizio d'istituto e tecnico delle comunicazioni, nell'ambito di altri tre cambi al vertice avvenuti presso le Tenenze di Bisceglie (Giuseppe Remini), Terlizzi (Carmine Guerriero) e la Sezione Operativa di Molfetta (Domenico Mastromauro).

Il nuovo ufficiale, laureato in Giurisprudenza​ e insignito della medaglia Nato "Bosnia", della Croce d'Argento per anzianità di servizio, della medaglia Gendarmeria Nacional Argentina, della Croce Commemorativa attività soccorso internazionale "Iraq" e della Croce d'Oro con Torre per anzianità di servizio, dirigerà lo speciale reparto dell'Arma che che garantisce il pronto intervento, nonché l'attività di controllo del territorio su tutta l'area di competenza.

Il raggio d'azione del sottotenente Gaetano Cassano, infatti, non sarà limitato al territorio comunale di Trani, ma si estenderà anche a quelli di Bisceglie, Corato e Ruvo di Puglia. Una nuova sfida per un valido ufficiale che ha una notevole esperienza di servizio.
  • Gaetano Cassano
  • Carabinieri Trani
Altri contenuti a tema
Trani, elicottero dei Carabinieri sorvola la città Trani, elicottero dei Carabinieri sorvola la città Trattasi di un normale servizio di pattugliamento
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.