Lega Navale
Lega Navale
Eventi e cultura

Giornata europea del mare, alla Lega navale un weekend ricco di appuntamenti

A Trani anche il velista paraplegico Marco Rossato

Il 20 maggio si celebra la giornata europea del mare, una delle iniziative principali della politica marittima integrata dell'Unione europea, istituita per la prima volta nel 2007. La "giornata blu" sarà celebrata, come sempre, in molti luoghi ed in modi diversi, affrontando argomenti specifici per approfondire la conoscenza e studiare nuove strategie per la difesa del mare.

La sezione di Trani della Lega navale ha inteso celebrare il mare con una serie di iniziative che partiranno fin dalla giornata di sabato 19, per concludersi lunedì 21. Tre giorni densi di appuntamenti con protagonisti soprattutto i giovani. Sabato 19 maggio, la sezione di Trani della Lega navale ospiterà circa 80 studenti diversamente abili nell'ambito del progetto in rete "Mariniamo la scuola". Per il terzo anno consecutivo, i ragazzi delle scuole Jannuzzi-Mons. Di Donna di Andria, Baldassarre ed Aldo Moro di Trani, accompagnati dai docenti responsabili del progetto, vivranno una mattinata in mare a bordo di imbarcazioni messe a disposizioni dalla Lega navale. Sempre nella giornata di sabato, ma di pomeriggio, è previsto in Lega l'arrivo di Marco Rossato, velista vicentino dalla ventennale esperienza, rimasto disabile motorio agli arti inferiori in seguito ad un incidente motociclistico. Rossato è il primo velista paraplegico a circumnavigare l'Italia in solitaria. Il progetto che lo vede coinvolto (TRI_sail4all) ha l'obiettivo di rilevare l'accessibilità portuale della città italiane e di diffondere la conoscenza della convenzione ONU per i diritti delle persone con disabilità. Dieci le città pugliesi selezionate nel tour 2018 fra cui Trani. Rossato sarà ospite della Lega anche domenica mattina. La sezione tranese, in occasione della giornata europea del mare, ha organizzato un open day rivolto soprattutto ai giovani studenti ed alle famiglie. Accompagnati dal presidente, Giuseppe D'Innella, dal vice presidente, Mimmo Diomede, e dal direttore sportivo, Francesco Caffarella, i partecipanti (ingresso libero) potranno vistare la sede, conoscere la storia della sezione, e scoprire le attività della LNI, tra cui i corsi di scuola velica, scuola subacquea, scuola di pesca e scuola di kayak.

L'ultimo appuntamento della tre giorni dedicata al mare è in programma lunedì mattina. La sezione di Trani è partner dell'iniziativa "Pfu Zero" campagna nazionale promossa dall'associazione nazionale Marevivo e dal consorzio Ecotyre, in collaborazione con la Capitaneria di Porto di Barletta, l'Ufficio Locale Marittimo di Trani, il Comune di Trani, l'Amiu Trani e gli Operatori Emergenza Radio. La mattinata sarà dedicata ad una iniziativa di pulizia dei fondali del porto a cui prenderanno parte da spettatori anche gli studenti delle scuola media Rocca Bovio Palumbo e Baldassarre. L'iniziativa, per sensibilizzare la cittadinanza al tema della corretta gestione dei rifiuti ed alla tutela dell'ambiente marino, vedrà la partecipazione attiva dei subacquei della Lega navale.
  • Lega Navale Trani
Altri contenuti a tema
Francesco Campanalunga: il Re degli abissi, oggi incontro alla Lega Navale di Trani Francesco Campanalunga: il Re degli abissi, oggi incontro alla Lega Navale di Trani Omaggio ad uno dei più grandi sub e palombari del mondo
A Trani tornano le imbarcazioni di Assonautica per la trentunesima edizione di "Appuntamento in Adriatico" A Trani tornano le imbarcazioni di Assonautica per la trentunesima edizione di "Appuntamento in Adriatico" Alla Lega Navale si parlerà anche di progettualità turistica
Oggi alla Lega Navale Trani Fabio Fiori e il suo "L'odore del mare" Oggi alla Lega Navale Trani Fabio Fiori e il suo "L'odore del mare" A seguire dibattito pubblico con l'autore
Alle Lega Navale Trani Fabio Fiori e il suo "L'odore del mare" Alle Lega Navale Trani Fabio Fiori e il suo "L'odore del mare" A seguire dibattito sulle tematiche legate all'inquinamento ed emigrazione
Oggi a Trani la seconda edizione Big Game Drifting Oggi a Trani la seconda edizione Big Game Drifting Quattro gli equipaggi della sezione Lega Navale
Lega Navale, il 27 aprile la seconda edizione del big game di drifting Lega Navale, il 27 aprile la seconda edizione del big game di drifting La competizione fu rinviata a causa del maltempo
Alla Lega Navale di Trani arriva "Piccola Manua", imbarcazione per diversamente abili Alla Lega Navale di Trani arriva "Piccola Manua", imbarcazione per diversamente abili Domani rilascio in mare delle tartarughe con la partecipazione degli studenti del De Sanctis
Maltempo, rinviato al 13 aprile il Big Game di Drifting "Città di Trani" Maltempo, rinviato al 13 aprile il Big Game di Drifting "Città di Trani" Ad annunciarlo la Lega Navale dopo l'ultimo bollettino meteo
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.