Marcia degli studenti
Marcia degli studenti
Scuola e Lavoro

Giornata mondiale dei diritti dell'infanzia: centinaia gli studenti scesi per strada

Canti, colori e slogan, un'occasione per riflettere ed impegnarsi

Centinaia gli studenti che questa mattina si sono dati appuntamento ai piedi del Comune di Trani in occasione della Giornata internazionale dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza. Slogan, colori, striscioni e musica hanno animato il corteo che si è snodato per le vie principali della città fino a tarda mattinata. L'iniziativa è stata fortemente voluta dal sindaco, Amedeo Bottaro, e dall'assessore alla Pubblica Istruzione, politiche sociali, diritti dell'infanzia e politiche giovanili, Debora Ciliento.

Alla manifestazione hanno preso parte anche il presidente della Regione Michele Emiliano e l'arcivescovo Monsignor Leonardo d'Ascenzo. «E' una giornata particolare soprattutto per la Puglia perché questa è la regione di San Nicola che in tutto il mondo è il protettore dei bambini, quello che porta loro dei regali. Ma i regali che i bambini si aspettano non sono sempre dei giocattoli, ma sono anche pace, rispetto dei diritti, possibilità di crescere in democrazia con una formazione che consenta una vita normale e soprattutto avere la consapevolezza di poter immaginare un mondo diverso. Questo ovviamente implica una partecipazione della Puglia che non può essere solo formale. Non potevo mancare a Trani perché l'impegno dal sindaco e dell'assessore Ciliento in questo settore è notevole».

«I bambini – ha invece dichiarato l'assessore Ciliento - rappresentano il tesoro più grande, un immenso patrimonio da tutelare. Anche la politica, a tutti i livelli, deve farsi carico della difesa dei più piccoli: dare ai più giovani la speranza di un futuro migliore è dovere comune».

Tantissime anche le associazioni scese in campo a fianco dagli studenti tra cui Xiao Yan, Il Colore degli anni, Trani soccorso, Azione Cattolica Diocesana, Il treno del Sorriso, Comitato Teniamoci per mano, Delfino Blu, Albero della Vita, Age, Scout, Anteas, Azzurro Italia, Associazione Promozione sociale e solidarietà, Unicef. Un'occasione in cui piccoli e grandi si sono incontrati per riflettere ed impegnarsi a costruire la pace partendo dalla vita quotidiana.
21 fotoMarcia degli studenti 2018
Marcia degli studenti 2018Marcia degli studenti 2018Marcia degli studenti 2018Marcia degli studenti 2018Marcia degli studenti 2018Marcia degli studenti 2018Marcia degli studenti 2018Marcia degli studenti 2018Marcia degli studenti 2018Marcia degli studenti 2018Marcia degli studentiMarcia degli studentiMarcia degli studentiMarcia degli studentiMarcia degli studentiMarcia degli studentiMarcia degli studentiMarcia degli studentiMarcia degli studentiMarcia degli studentiMarcia degli studenti
Social Video15 secondiMarcia dei diritti dei bambini
  • Scuola
Altri contenuti a tema
Il liceo Vecchi di Trani protagonista assoluto nei giochi sportivi studenteschi 2018/2019 Il liceo Vecchi di Trani protagonista assoluto nei giochi sportivi studenteschi 2018/2019 A salire sul gradino più alto del podio sono stati gli alunni della squadra maschile di pallavolo
Scuole, iniziate le operazioni di consegna di nuovi banchi e sedie Scuole, iniziate le operazioni di consegna di nuovi banchi e sedie L'iniziativa dell'Amministrazione dopo le segnalazioni dei dirigenti scolastici
2 Addio a Mimmo Mele, sindacalista della scuola Addio a Mimmo Mele, sindacalista della scuola È stato per anni una guida ed un prezioso consigliere per tanti docenti tranesi e della provincia
Scuole e sicurezza: ora tutti vogliono i controlli Scuole e sicurezza: ora tutti vogliono i controlli Mazza e panella di Giovanni Ronco
Sulla scuola Papa Giovanni cala (anche) il buio Sulla scuola Papa Giovanni cala (anche) il buio Illuminazioni spente da giorni. I genitori temono l'avvento di vandali e ladri
Scuola De Bello, Trani Sociale chiede la riapertura dell'istituto Scuola De Bello, Trani Sociale chiede la riapertura dell'istituto Questa mattina protocollata la richiesta al sindaco Bottaro
Scuola Papa Giovanni, il plesso resterà chiuso per un «medio-lungo periodo» Scuola Papa Giovanni, il plesso resterà chiuso per un «medio-lungo periodo» L'assessore Laurora risponde ai dubbi dei genitori degli alunni e del personale scolastico
Futuri imprenditori a Villa Schinosa Trani Futuri imprenditori a Villa Schinosa Trani Gli alunni della scuola Baldassarre alle prese con nuove idee imprenditoriali per rilanciare l’autoimpiego al Sud
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.