Giostrine villa comunale
Giostrine villa comunale
Vita di città

Giostrine distrutte e viti allentate, il pericolo corre nel parco giochi della villa comunale

Il consigliere Centrone informa gli organi preposti

«Ci sono cose che non possono proprio aspettare le "lungaggini" amministrative e/o burocratiche. La sicurezza dei nostri bambini deve essere il primo obiettivo della nostra amministrazione. Sono giorni che, di fatto, ricevo segnalazioni da parte di genitori assai preoccupati. Questo pomeriggio mi sono recato personalmente in villa comunale, nei pressi del parco giochi, per verificare personalmente quanto riferitomi. Ho acclarato, con grande dispiacere, che molti giochi sono ormai distrutti e un'altalena ha le viti allentate». A denunciare è il consigliere Michele Centrone che ha inviato un esposto al sindaco e agli assessori al ramo.

«Qualcuno (sicuramente qualche genitore preoccupato ) è intervenuto legando i pali della
stessa con un filo zincato al vicino albero; intervento che purtroppo non solo non risolve il
problema ma che risulta essere ancora più pericoloso. Ho provato inutilmente a chiamare qualche responsabile e, dopo aver girato per tutta la villa comunale, mi son reso conto che non vi era nessuno: né un guardiano, nè un dipendente, nè un custode.

Probabilmente basterebbe una semplice manutenzione... magari sarebbe sufficiente stringere qualche vite e cambiare qualche cordone, ma le conseguenze di questa inerzia
potremmo pagarle assai care.

Quotidianamente i nostri figli e nipoti utilizzano quei giochi, facciamo in modo che lo facciano in sicurezza! Sono certo che Questa Amministrazione vorrà prendere urgenti provvedimenti per risolvere questa situazione nell'immediato, nell'interesse e per la sicurezza dei nostri concittadini più piccoli».
  • Villa comunale
Altri contenuti a tema
Villa comunale, eseguita attività di pulizia e derattizzazione Villa comunale, eseguita attività di pulizia e derattizzazione Sostituite anche le trappole danneggiate
Sarà troppo? Topi assaltano le giostrine della villa: bambini spaventati, famiglie inorridite Sarà troppo? Topi assaltano le giostrine della villa: bambini spaventati, famiglie inorridite La testimonianza raccolta dalla pagina del consigliere Michele Centrone
Una tenda in villa comunale: bivacco non autorizzato per una coppia di turisti Una tenda in villa comunale: bivacco non autorizzato per una coppia di turisti Intervenuta la polizia municipale per far "levare la tenda" ai due turisti
1 In Villa col risciò: pericolo domenica sera per i visitatori In Villa col risciò: pericolo domenica sera per i visitatori Si è introdotto indisturbato senza essere bloccato all'ingresso
Degrado del muro della villa comunale: 9.662 euro per un intervento di rifacimento delle parti ammalorate Degrado del muro della villa comunale: 9.662 euro per un intervento di rifacimento delle parti ammalorate I lavori riguarderanno il tratto prospicente Largo Chiarelli
Raccontando sotto le stelle, al via venerdì 23 luglio a Trani la XIV edizione del Festival di Teatro per ragazzi e famiglie Raccontando sotto le stelle, al via venerdì 23 luglio a Trani la XIV edizione del Festival di Teatro per ragazzi e famiglie Il tema di quest’anno “Connessioni” mette in rete eventi, associazioni e bellezze storiche della città
«I lavori in corso in villa comunale violentano la struttura»: Tommaso Laurora annuncia verifiche «I lavori in corso in villa comunale violentano la struttura»: Tommaso Laurora annuncia verifiche «Più rispetto per la nostra storia» dice il consigliere comunale di opposizione
Lavori di ripascimento in villa comunale, Morollo: «Il progetto potrebbe rivelarsi inutile» Lavori di ripascimento in villa comunale, Morollo: «Il progetto potrebbe rivelarsi inutile» Le perplessità del consigliere per la vicinanza del tratto costiero al canalone
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.