tasse comunali, ici, imu, tares, tari, tasi
tasse comunali, ici, imu, tares, tari, tasi
Vita di città

Ici, Tarsu e Tares: pioggia di ricorsi contro il Comune di Trani

Pratiche per 82mila euro. Il Comune si affida a 4 avvocati per 15 cause

Il Comune di Trani proverà a resistere e a costituirsi in giudizio contro una vera e propria pioggia di ricorsi tributari presentati da alcuni cittadini. Sono 15 i ricorsi per un valore complessivo delle pratiche di circa 82mila euro. I ricorsi riguardano alcuni accertamenti della tassa rifiuti per gli anni tra il 2010 e il 2013 (nelle diverse denominazioni di Tarsu e Tares) ed accertamenti su omessi pagamenti di imposta Ici, tra 2010 e 2011, su aree edificabili.

Per difendersi il Comune ha attinto a quattro esperti tributaristi selezionati dalla short list. A gennaio, infatti, il dirigente della seconda area economica finanziaria, Angelo Pedone, aveva chiesto ed ottenuto dal primo cittadino e dall'assessore alle Finanze e Tributi, Luca Lignola, un indirizzo in merito all'individuazione di professionisti a cui affidare l'incarico di assistenza dell'ente nel contenzioso tributario. Ad aiutare il Comune saranno, in particolare, gli avvocati Di Palma, Guaglione, Lattanzio e Rosato. Ora bisognerà vedere quanto della somma richiesta agli utenti (cioè 82mila euro) potrà essere recuperata e con che tempi.
  • Comune di Trani
Altri contenuti a tema
1 Chiosco Ottagono, dal Comune il bando per la concessione quadriennale Chiosco Ottagono, dal Comune il bando per la concessione quadriennale Il canone annuale è pari 9.450, domande entro il 21 dicembre
1 Natale e mobilità sostenibile: navette elettriche nel centro storico Natale e mobilità sostenibile: navette elettriche nel centro storico Oggi la presentazione a bordo dei mezzi
5 Natale, arrivano i bus elettrici nel centro storico Natale, arrivano i bus elettrici nel centro storico Offriranno per un mese giri gratuiti per il centro cittadino
1 Adotta una strada, tante le manifestazioni d'interesse di privati Adotta una strada, tante le manifestazioni d'interesse di privati Posticipata la data di scadenza al 5 dicembre
Bando "Fesr-Pon Scuola", Rosario Sarcinelli incaricato responsabile del procedimento Bando "Fesr-Pon Scuola", Rosario Sarcinelli incaricato responsabile del procedimento Curerà in ogni sua fase l'attuazione degli interventi
1 Area economico-finanziaria, è Michelangelo Nigro il neo dirigente Area economico-finanziaria, è Michelangelo Nigro il neo dirigente A deciderlo il sindaco dopo la seconda fase dei colloqui
Sinagoga Scolanova, approvato lo schema di convenzione per la concessione Sinagoga Scolanova, approvato lo schema di convenzione per la concessione Ad occuparsene sarà la comunità ebraica di Napoli. Garantita l'apertura per turisti e cittadini
Ex vigilanti Amiu, dopo l'accordo il Comune è ancora sotto attacco Ex vigilanti Amiu, dopo l'accordo il Comune è ancora sotto attacco Le sette guardie giurate: «Non ci stancheremo di far sentire la nostra voce»
© 2001-2017 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.