Dinosauro Dino
Dinosauro Dino
Iniziative e promozioni

Il bollettino è preistoria: a Trani arriva il dinosauro Dino

L'iniziativa per sensibilizzare i cittadini sui vantaggi legati ai pagamenti elettronici

Lunedì 8 ottobre, a Trani, alle ore 10:30, presso il Museo dei Bambini MAMAMU - Villa Carcano (strada vicinale Moschetto, 3) sarà presentato ad autorità cittadine, personalità di spicco nel mondo della cultura locale e organi di informazione il Dinosauro "DINO". L'installazione di 6 metri è firmata dal Consorzio CBI ed è il simbolo della campagna "Il bollettino è preistoria", ideata con l'obiettivo di sensibilizzare i cittadini sui vantaggi legati alla diffusione dei pagamenti elettronici ed in particolare sul Servizio CBILL che permette ai cittadini di pagare bollettini di utenze e avvisi di pagamento pagoPA, attraverso il proprio internet banking, ma anche tramite mobile, ATM e sportello bancario.

"Accogliere DINO al MAMAMU" – spiega Paola Cirilli, Presidente del Museo dei bambini – "è straordinariamente coerente coi progetti di educazione finanziaria rivolti ai più piccoli che partiranno quest'anno al Museo in collaborazione con la FEDUF - Fondazione per l'educazione finanziaria e al risparmio dell'ABI – Associazione bancaria italiana. Certo, adottare un dinosauro non è cosa da poco, ma siamo grati al Consorzio CBI per questo magnifico dono, sicuri che con questi strumenti si possa convogliare meglio l'attenzione delle famiglie sui temi economici e sugli strumenti di pagamento che abbiamo a disposizione nella nostra vita quotidiana".

"Il Consorzio CBI è onorato di donare DINO al museo dei bambini MAMAMU – dichiara Liliana Fratini Passi, Direttore Generale del Consorzio CBI – in quanto siamo convinti che possa contribuire alla formazione di una generazione consapevole anche sui temi dell'educazione finanziaria e della digitalizzazione. I pagamenti digitali fanno già parte del nostro quotidiano, e auspichiamo una loro sempre più ampia adozione."
  • Cultura
Altri contenuti a tema
"E bravo ma potrebbe fare di più": una frase consueta per il titolo nel nuovo appuntamento di Good Games "E bravo ma potrebbe fare di più": una frase consueta per il titolo nel nuovo appuntamento di Good Games A Palazzo Beltrani sarà presente l'autore Giancarlo Visitilli
I martedì filosofici di Arsensum: stasera Gianni de Iuliis incontra Parmenide I martedì filosofici di Arsensum: stasera Gianni de Iuliis incontra Parmenide Il settimo appuntamento aperto alla cittadinanza
Inaugurata la prima biblioteca di genere della città di Trani Inaugurata la prima biblioteca di genere della città di Trani Bottaro: «La lettura strumento più efficace per formare le nuove generazioni al rispetto della diversità»
1 Panta Rei: tutto scorre, anche nei martedì filosofici del prof. Gianni de Juliis Panta Rei: tutto scorre, anche nei martedì filosofici del prof. Gianni de Juliis Martedì 23 nuovo appuntamento con le lezioni di Filosofia
5 Sostenibilità ambientale, ma anche culturale: l'evento "green" dell'associazione Forme Sostenibilità ambientale, ma anche culturale: l'evento "green" dell'associazione Forme "Forme sostenibili e Giardini urbani" oggi e domani in piazza della Repubblica
Good Games: stasera a Trani il primo appuntamento con Raffaele Nigro Good Games: stasera a Trani il primo appuntamento con Raffaele Nigro Presenta a Palazzo Beltrani "Il cuoco dell'imperatore"
1 Trani punta sui libri con “Good Games: Libri, reti e storie di ordinaria resilienza” Trani punta sui libri con “Good Games: Libri, reti e storie di ordinaria resilienza” Per la seconda volta cinque librerie cittadine in rete per la cultura
27 L'arch. Anita Guarnieri è la nuova dirigente della Soprintendenza Bat e  Foggia L'arch. Anita Guarnieri è la nuova dirigente della Soprintendenza Bat e Foggia Da un anno alla direzione del castello di Trani, ora l'attende il vasto patrimonio delle due province
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.