Consiglio comunale
Consiglio comunale
Politica

Il centrodestra tranese chiede al Sindaco un pubblico chiarimento

Numerose le questioni sollevate, dalle denunce social al verde pubblico, dalla sicurezza all’edilizia

"Dalle continue denunzie sui social network ai continui fermenti in seno alla maggioranza, alle revoche e alle nuove nomine in Giunta, alle proroghe degli appalti pubblici, alla tutela dell'ambiente e del verde pubblico, alla discutibile gestione del patrimonio pubblico, alla rinunzia alle originarie prerogative della Città: si pensi, in proposito, alla necessità di conservazione della sede dell'Archivio di Stato!": su questo e su altro, il Centrodestra tranese chiede al Sindaco un opportuno chiarimento.
In una nota di Fratelli d'Italia, Forza Italia, Lega e Lista Filiberto Palumbo, si legge: "Sindaco Bottaro, molte delle Sue promesse elettorali non sono state sinora mantenute. La invitiamo ad esporne le ragioni". Così il Centrodestra tranese invita pubblicamente il Sindaco Bottaro a fare chiarezza. "I disservizi più volte denunziati turbano profondamente la sensibilità dei Tranesi. Da giorni, infatti, si susseguono notizie preoccupanti, riferite ad aggressioni a cittadini e anche a rappresentanti istituzionali, mentre la situazione ambientale e la complessiva vivibilità all'interno della nostra Città sembrano notevolmente deteriorate."
I Partiti del Centrodestra tranese hanno chiesto al Primo Cittadino di chiarire la situazione e di far luce su tutte le situazioni che, ormai da tempo, vengono segnalate dai cittadini. "Data la gravità della situazione e la mancanza di rassicuranti risposte da parte del Sindaco, abbiamo deciso di manifestare il nostro dissenso verso l'operato dell'Amministrazione di Sinistra; tanto abbiamo fatto anche con un pubblico manifesto, ove elenchiamo alcuni punti sensibili, che meritano chiarezza."
"Ora – afferma il Centrodestra - si rende opportuna una Sua immediata risposta: 1. Sulle denunzie che, ormai da tempo, si susseguono sui social. Sul punto, ci dica il Sindaco: quali iniziative ha assunto l'Amministrazione comunale? 2. Sulla proroga di appalti che, altrimenti, andrebbero riveduti negli affidamenti, nei contenuti e nei costi; 3. Sulla gestione del patrimonio comunale e del verde pubblico; 4. Sulle deleghe conferite, poi revocate e, da troppo tempo, accentrate nella persona del Sindaco; 5. Sulla tutela dell'ambiente e sulla precaria pulizia della Città; 6. Sull'emergenza sicurezza; sul traffico e sulla mancanza di idonei parcheggi; 7. Sull'attività edilizia, del tutto necessaria per la riqualificazione della Città, per renderla più moderna, più confacente alle esigenze dei Cittadini, ma gestita, secondo alcuni, in apparente contrasto con l'originaria pianificazione urbanistica. Bisogna fare chiarezza, perché Trani non merita il degrado che emerge in ogni settore della vita pubblica. Parliamone e anche pubblicamente!"
  • centrodestra
Altri contenuti a tema
I partiti di centro destra tranese richiedono la convocazione di un tavolo di sicurezza I partiti di centro destra tranese richiedono la convocazione di un tavolo di sicurezza «Dilagare fenomeni delinquenziali rendono città invivibile e pericolosa»
Consiglio comunale, il centrodestra abbandona l'aula Consiglio comunale, il centrodestra abbandona l'aula «Senza la nomina del nuovo Collegio dei Revisori dei conti gli atti sono nulli perché privi del presupposto di legittimità»
1 Isola ecologica in Piazza Plebiscito, il centrodestra tranese ne chiede lo spostamento in via Comneno Isola ecologica in Piazza Plebiscito, il centrodestra tranese ne chiede lo spostamento in via Comneno «Riteniamo alquanto fuori luogo aver previsto un simile servizio in quell’area»
Nuova ipotesi di candidato nel centrodestra tranese: Filiberto Palumbo Nuova ipotesi di candidato nel centrodestra tranese: Filiberto Palumbo Pasquale De Toma farà un passo indietro?
Francesco De Mango, Xiao Yan e centrodestra tranese: le pagelle Francesco De Mango, Xiao Yan e centrodestra tranese: le pagelle I voti della settimana di Giovanni Ronco
1 Elezione di Pasquale De Toma al Consiglio provinciale, inizia il nuovo ciclo del centro destra tranese Elezione di Pasquale De Toma al Consiglio provinciale, inizia il nuovo ciclo del centro destra tranese I segretari: «Chiacchiere e post filosofici li lasciamo a chi perde le competizioni»
Elezioni politiche, oggi la sottoscrizione del patto con i candidati di centrodestra della Bat e Foggia Elezioni politiche, oggi la sottoscrizione del patto con i candidati di centrodestra della Bat e Foggia A Barletta Ventola, Mele, Silvestris e Damiani in un confronto pubblico
Elezioni 2018: già partite le grandi manovre del centro destra Elezioni 2018: già partite le grandi manovre del centro destra I tranesi Lima e De Toma tra i possibili candidati al collegio uninominale alla Camera
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.