Vita di città

Il centrosinistra attacca Tarantini su ospedale e sanità

«Il sindaco ama giocarsi carte che non ha. E' il vecchio trucco del bluff»

«Il Sindaco Tarantini, ama giocarsi carte che non ha. E' il vecchio trucco del bluff, che lui conosce benissimo e mette in pratica anche in politica. Ieri aperto sostenitore del Piano di Dis..Ordino sanitario regionale, presentato da Fitto, oggi promotore di riunioni tecniche poco attendibili, convocate alla presenza di suoi uomini, un suo assessore, ed il suo consigliere per la sanità, portate avanti con poche idee e come sempre con molto fumo da gettare negli occhi ai tranesi.

Alla faccia della riunione "Tecnica" ! (avrebbe detto Totò).

Ma non si tratta degli stessi personaggi che solo un anno e poco più si prostravano, venerandola come una sacra icona, davanti al Piano di dis...ordino ospedaliero che così duramente a penalizzato il nostro ospedale? Non è proprio lo stesso corresponsabile della distruzione dell'Ospedale che adesso si ripropone nei nuovi panni del suo "Salvatore"? E' inaccettabile questo squallido gioco delle parti!

Il Centrosinistra regionale ha detto molto chiaramente nella recente campagna elettorale che ogni ospedale avrebbe riavuto le quattro specialità di base, ed oggi coerentemente lo sta riaffermando negli atti amministrativi e nelle direttive che sta emanando. Il Centrosinistra di Trani, nei due incontri avuti con L'assessore Tedesco, ha chiesto il rispetto di quegli indirizzi e quindi la immediata riapertura a Trani del reparto Ostetricia e Ginecologia, formulando anche una coerente e realizzabile proposta di riassetto sanitario dell'intero territorio.

Non comprendiamo quindi questo volersi affannare a costituire fantomatiche consulte... che speriamo non servano a riproporre la alzata d'ingegno della clinica privata...»I partiti del Cerntrosinistra di Trani
  • Pinuccio Tarantini
  • Ospedale
Altri contenuti a tema
8 Aumentiamo i posti letto e utilizziamo la terapia intensiva, Palumbo: «Riapriamo l'ospedale di Trani» Aumentiamo i posti letto e utilizziamo la terapia intensiva, Palumbo: «Riapriamo l'ospedale di Trani» Il candidato sindaco scrive al presidente della Regione Emiliano
24 Ora è il momento di agire, Cirillo: «Riapriamo l'ospedale di Trani» Ora è il momento di agire, Cirillo: «Riapriamo l'ospedale di Trani» Lettera aperte del consigliere per sensibilizzare le istituzioni e i cittadini: «Facciamo sentire la nostra voce»
17 Buone notizie: è definitivamente guarito il primo paziente affetto da Coronavirus della Bat Buone notizie: è definitivamente guarito il primo paziente affetto da Coronavirus della Bat Il 47enne tranese oggi tornerà a casa per riabbracciare la sua famiglia
Coronavirus, piano di emergenza nella Regione Puglia per i posti di terapia intensiva Coronavirus, piano di emergenza nella Regione Puglia per i posti di terapia intensiva Emiliano, Montanaro e Lopalco: «Subito 209 posti dedicati all’emergenza nell’ipotesi che si arrivi a 1000 ricoverati»
2 Emergenza sanitaria, Tomasicchio: «La riapertura dell'ospedale di Trani in perfetta sintonia con il decreto» Emergenza sanitaria, Tomasicchio: «La riapertura dell'ospedale di Trani in perfetta sintonia con il decreto» Replica del consigliere al dirigente dell'Asl Bt
3 «Affrontiamo un'emergenza con l’evidente timore di non avere posti letto a sufficienza» «Affrontiamo un'emergenza con l’evidente timore di non avere posti letto a sufficienza» Il consigliere Tomasicchio propone di riaprire almeno l'ultimo piano dell'ospedale di Trani
Coronavirus: attivati i protocolli nella Asl Bat Coronavirus: attivati i protocolli nella Asl Bat Pronti a riservare una ambulanza o un ambulatorio di un Pronto Soccorso per le gestione immediata di eventuali pazienti
1 Ospedale Trani, Ventola: «Il Pd dice falsità, è il centrosinistra che lo ha chiuso» Ospedale Trani, Ventola: «Il Pd dice falsità, è il centrosinistra che lo ha chiuso» Il consigliere regionale ricapitola scelte e fatti compiuti dal 2002 ad oggi
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.