Architettura, design
Architettura, design
Enti locali

Il Comune di Trani verso la costituzione di una Zona Economica Speciale

Ieri un incontro tecnico-operativo per la redazione della proposta progettuale


Si è svolto ieri nella sala Giunta del palazzo di Città, un incontro tecnico-operativo per la redazione della proposta progettuale finalizzata alla costituzione di una Zona Economica Speciale (ZES) per il territorio tranese da presentare assieme alla Provincia BAT ed al Partenariato Economico e Sociale.

All'incontro hanno partecipato il sindaco di Trani, Amedeo Bottaro, l'assessora alle attività produttive, Marina Nenna, il presidente della Provincia BAT, Bernardo Lodispoto, il consigliere provinciale, Giuseppe Corrado, il tecnico della Provincia Mauro Iacoviello, il dirigente dell'Area Urbanistica del Comune di Trani, Francesco Gianferrini ed i rappresentanti del partenariato economico e sociale della Provincia.

La ZES permetterà la nascita sul territorio di Trani di un'area in grado di offrire vantaggiose opportunità alle imprese che vogliono investire nella nostra città, avvalendosi di importanti agevolazioni fiscali, un'iniziativa che, nel tempo, potrebbe dare una concreta risposta in termini di occupazione.

"Fin da settembre – spiega l'assessora Nenna – stiamo lavorando per cogliere questa opportunità, soprattutto in una logica di "prospettiva". Siamo convinti che, attraverso la partecipazione di tutti gli attori sociali ed economici coinvolti, si possa costruire un percorso di medio-lungo periodo che consenta alla città di poter contare su un'area produttiva dotata di tutti i servizi necessari ed appetibile a chi ha intenzione di investire in città beneficiando di agevolazioni fiscali importanti, recuperando aree libere ed i capannoni inutilizzati".
Altri video:
Beppe Corrado 2
Trani verso la costituzione di una Zona Economica Speciale, intervista a Beppe Corrado50 secondi
  • Comune di Trani
Altri contenuti a tema
Trani ricorda Falcone con un lenzuolo bianco esposto da Palazzo di Città Trani ricorda Falcone con un lenzuolo bianco esposto da Palazzo di Città Il gesto simbolico per omaggiare l'impegno del magistrato contro la mafia
2 Amministrazione comunale: quando l'asso nella manica sono i buoni dirigenti Amministrazione comunale: quando l'asso nella manica sono i buoni dirigenti I migliori risultati con personale preparato e scrupoloso
Prevenzione incendi estivi, il Comune di Trani pubblica l'ordinanza Prevenzione incendi estivi, il Comune di Trani pubblica l'ordinanza Dovranno essere rimossi elementi o condizioni che possono rappresentare pericolo per l'incolumità e l'igiene pubblica
5 Contributo libri di testo in pagamento: si comincia lunedì prossimo Contributo libri di testo in pagamento: si comincia lunedì prossimo Redatto un calendario per consentire l'accesso contingentato in banca
Uffici comunali, prorogate le precedenti disposizioni fino al 17      Uffici comunali, prorogate le precedenti disposizioni fino al 17     Accesso al pubblico consentito solo in alcuni uffici
Esercizi commerciali chiusi venerdì 1 e domenica 3 maggio Esercizi commerciali chiusi venerdì 1 e domenica 3 maggio Aperture consentite il 2, asporto dalle 8 alle 21
1 Aumenta la tensione a Palazzo di città, mantenere la calma Aumenta la tensione a Palazzo di città, mantenere la calma Si eviti d'inasprire gli animi, con polemiche e risentimento diffuso
Esercizi commerciali chiusi il 25 e 26 aprile ed il Primo e 3 maggio: ora è ufficiale Esercizi commerciali chiusi il 25 e 26 aprile ed il Primo e 3 maggio: ora è ufficiale Il sindaco Bottaro firma l'ordinanza
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.