Bari
Bari
Vita di città

Il misterioso monolite in acciaio spunta anche in centro a Bari

La segnalazione da Corso Cavour: Bari come Utah?

Dopo Stati Uniti, Romania, Isola di Wight, Olanda e Trentino Adige, la misteriosa stele in acciaio ha fatto la sua comparsa a Bari, in Corso Cavour angolo Via Dante.
Alto 2,5 mt, il monolite è comparso inspiegabilmente questa mattina destando stupore e curiosità tra i residenti e i passanti.

Quale il nesso con Bari? Uno scherzo, una installazione artistica, o la presenza di alieni in un 2020 sicuramente da ricordare? Come è possibile che nessuno abbia visto chi ha installato l'obelisco in acciaio? Tutte le ipotesi sono in piedi. E il mistero su questa strana scultura in metallo lucente si infittisce, assumendo tutti i contorni di un film di fantascienza.
  • Strade
Altri contenuti a tema
Arrivano per Trani 240mila euro dal Ministero dell’Interno per la manutenzione strade Arrivano per Trani 240mila euro dal Ministero dell’Interno per la manutenzione strade Dovranno essere spesi in due tranche, nel 2022 160mila euro e la restante parte nel 2023
Tombini sfondati in via Annibale Maria di Francia, Andrea Ferri: "Non aspettiamo l'incidente" Tombini sfondati in via Annibale Maria di Francia, Andrea Ferri: "Non aspettiamo l'incidente" Una situazione segnalata dal consigliere già a metà novembre
La Commissione toponomastica e il partigiano Andrea Esposito La Commissione toponomastica e il partigiano Andrea Esposito La denuncia del consigliere comunale Luca Morollo: "Ignorata la nostra istanza"
Beppe Corrado: «Ponte sulla Trani-Andria, un impegno mantenuto» Beppe Corrado: «Ponte sulla Trani-Andria, un impegno mantenuto» Il consigliere Provinciale spiega in un post gli iter seguiti negli ultimi due anni per poter dare il via ai lavori
Cede un pezzo di asfalto in corrispondenza di un vecchio tombino: chiuso un tratto di pista ciclabile in via Sant’Annibale Maria di Francia Cede un pezzo di asfalto in corrispondenza di un vecchio tombino: chiuso un tratto di pista ciclabile in via Sant’Annibale Maria di Francia La Polizia Locale ha messo in sicurezza l’area interessata, che ora è interdetta al passaggio
Consigliere Centrone: "Un'Amministrazione in cui un privato ripristina una strada pubblica è inammissibile" Consigliere Centrone: "Un'Amministrazione in cui un privato ripristina una strada pubblica è inammissibile" Il consigliere della lista Palumbo sindaco aveva denunciato lo stato della strada in questione 4 mesi fa
Strade sicure, dalla Regione poco più di un milione per Trani Strade sicure, dalla Regione poco più di un milione per Trani L'annuncio della consigliera Ciliento. Lima incalza: «Datevi da fare»
Via don Nicola Ragno, rimosso un lampione per motivi di sicurezza Via don Nicola Ragno, rimosso un lampione per motivi di sicurezza Strada chiusa al traffico. Sul posto vigili del fuoco e polizia
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.