IMG
IMG
Vita di città

Il porto, la Cattedrale, il Trabucco, il Monastero: Trani su Rai 1 incanta sempre

La trasmissione linea Verde Life su Rai 1 ha visitato la Bat con le sue eccellenze artistiche naturali e enogastronomiche

È un sospetto che è decisamente più di una certezza: a giornalisti, conduttori televisivi e soprattutto video maker, venire a Trani piace tantissimo: perché le riprese mozzafiato che la nostra città consente sono di una bellezza rara, capaci di stupire ogni volta anche noi, fieri e orgogliosi di abitarvi. Sarebbe bello, anzi, che tutto questo costituisse un moto sempre maggiore di orgoglio di appartenenza nel prendercene cura, nel rispettarla, nel renderla sempre più nella. Oltretutto linea Verde Life, andata in onda oggi, ha esaltato non solo - come sempre - la zona del Porto e della Cattedrale, ma anche la meravigliosa riqualificazione che è stata realizzata intorno al Monastero di Colonna con la ricostruzione dell'antico trabucco e con la realizzazione di lidi e ristoranti. È stato proprio Francesco Fisfola, a raccontare la sfida lanciata e vinta attraverso un impegno imprenditoriale contro ogni difficoltà burocratica per riportare a Trani - sulla base dei disegni e delle fotografie originali - uno dei quattro Trabucchi che nel secolo scorso era sulle rive del mare, attualmente il più a sud di tutta la Riviera Adriatica. Le due conduttrici, Elisa Isoardi e Monica Caradonna, non hanno che potuto che esaltare questo luogo salutando da Piazza Duomo il pubblico della Rai magnificando questa città "la cui pietra rispecchia i mille colori e le mille sfumature del tramonto, dell'alba": e noi aggiungiamo dei venti di tramontana, delle tempeste, degli arcobaleni che nascono dal mare. E, come se non bastasse, a esaltare una visita a Trani, l'eccellenza enogastronomica questa volta presentata dal bar menager Manuel D'Angelo del ristorante Versante Est, proprio lì dove sorge il Trabucco, che con i pomodorini al forno e le cozze a condire i paccheri ha creato in diretta un piatto da annoverare tra le opere d'arte della nostra città. A curare invece l'esperienza culinaria del Trabucco Tormaresca lo chef Domenico di Tondo del ristorante "Terradimare Experience".
Linea verdeLinea verdeLinea verdeLinea verdeLinea verdeLinea verdeLinea verdeLinea verdeLinea verde
  • Porto di Trani
Altri contenuti a tema
Centro storico, porto e aree pedonali: Cecilia di Lernia fa chiarezza Centro storico, porto e aree pedonali: Cecilia di Lernia fa chiarezza “Si sta terminando la cartellonistica in altre zone del nostro centro storico. Obiettivo condiviso dall’amministrazione”
Trani, dopo la pizza sul porto vanno via senza pagare: un fermato dalla Polizia Trani, dopo la pizza sul porto vanno via senza pagare: un fermato dalla Polizia Fermato dal titolare della pizzeria l'ultimo degli "avventori" fino all'intervento della polizia
Sosta selvaggia sul Porto, auto in fila parcheggiate sul marciapiede Sosta selvaggia sul Porto, auto in fila parcheggiate sul marciapiede Nonostante i controlli la cattiva pratica si ripete
Da oggi ritorna in funziona la Ztl sul Porto di Trani Da oggi ritorna in funziona la Ztl sul Porto di Trani Sarà attiva i prefestivi dalle 18 alle 01 e i festivi dalle 10 alle 24
Come un paesaggio a carboncino: il fascino del porto di Trani nel blackout Come un paesaggio a carboncino: il fascino del porto di Trani nel blackout Solo l'albero illuminato di una barca a vela dà il profilo alle ombre
Puzza di pesce e assenza di regole sul Porto di Trani Puzza di pesce e assenza di regole sul Porto di Trani Ecco come appare a chi passeggia sulla banchina
Trani ancora su Rai 1 per la bontà del suo pesce e della sua cucina Trani ancora su Rai 1 per la bontà del suo pesce e della sua cucina Dopo i fatti sulle cronache nazionali degli ultimi giorni la città riappare nella sua bellezza
Aggrappata alla banchina, in bilico sul porto di Trani... Aggrappata alla banchina, in bilico sul porto di Trani... In forza passanti per evitare la caduta; intervenuti Vigili del Fuoco per le operazioni di recupero
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.