Assuntela Messina. <span>Foto Vincenzo Bisceglie</span>
Assuntela Messina. Foto Vincenzo Bisceglie
Politica

Incidente dei braccianti sulla SS16, Messina (PD): «Lo Stato deve agire e assumersi responsabilità»

La senatrice di Fronte Democratico è intervenuta anche sulla questione vaccini

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Anche il Senato si è fermato ad osservare un minuto di silenzio per esprimere cordoglio per le vittime dell' incidente stradale avvenuto ieri pomeriggio lungo la statale 16 all' altezza dello svincolo per Ripalta. Le vittime, braccianti immigrati, avevano terminato da poco il turno nei campi di Capitanata.

Sulla questione è intervenuta la senatrice del Partito Democratico Assuntela Messina, dichiarando: «Queste tragedie continuano ad interrogarci su temi come la sicurezza sul lavoro, la sicurezza dei trasporti e le molteplici questioni inerenti il caporalato. E' necessario continuare in un impegno che consolidi risposte e soluzioni concrete e che garantiscano sicurezza reale, affiancando ulteriormente l'efficacia della Legge sul Caporalato. Le Istituzioni dello Stato devono agire ed assumersi pienamente la responsabilità per il ripristino della legalità e dunque per la tutela dei lavoratori e delle imprese».

La senatrice DEM, inoltre, ha rilasciato una dichiarazione su una questione di assoluta attualità quale la tematica legata ai vaccini.

"In sede di annuncio di voto, unitamente al Gruppo del PD in Senato, sul tema dei vaccini, ho espresso il voto contrario per stigmatizzare quanto è avvenuto nella seduta del 3 Agosto, in merito all'emendamento che ha permesso di far passare una modifica sostanziale del decreto Lorenzin. Si tratta di un tema avvertito da tutte le famiglie italiane, per un provvedimento dilatatorio inserito all' interno di un decreto amministrativo come il Milleproroghe. Con il rinvio della sanzione per l'obbligo vaccinale si creano seri problemi alle scuole e si mette in pericolo la salute dei bambini. A questo proposito intendiamo rilanciare l'appello diffuso dall' Ordine dei Medici: "Affinché in Parlamento si rispetti la scienza. L'emendamento della maggioranza, infatti, non risponde all'evidenza scientifica circa la necessità delle vaccinazioni".
  • PD
Altri contenuti a tema
Sale gioco, Mennea: «Riaprire le attività per salvare posti di lavoro» Sale gioco, Mennea: «Riaprire le attività per salvare posti di lavoro» Nota del consigliere regionale Pd
Sale ricevimenti e strutture turistico-ricettive, Mennea: «Un bonus per i lavoratori stagionali» Sale ricevimenti e strutture turistico-ricettive, Mennea: «Un bonus per i lavoratori stagionali» La proposta del consigliere regionale Pd
Coronavirus a Trani, il circolo del Partito democratico acquista 500 mascherine Coronavirus a Trani, il circolo del Partito democratico acquista 500 mascherine Saranno distribuite a polizia locale, personale del pronto intervento sociale e volontari
Impianto di biometano a Trani, Ventura: «Ricadute positive sul nostro territorio» Impianto di biometano a Trani, Ventura: «Ricadute positive sul nostro territorio» Il consigliere di maggioranza invita al dialogo delle parti sulla questione
Primarie Pd, Ferrante: «Ho provato a creare un'alternativa ma sono mancate le sponde» Primarie Pd, Ferrante: «Ho provato a creare un'alternativa ma sono mancate le sponde» Il commento del presidente consiliare sulla vittoria di Emiliano
Primarie Pd, Emiliano trionfa in Puglia con oltre il 70% delle preferenze Primarie Pd, Emiliano trionfa in Puglia con oltre il 70% delle preferenze «Risultato scontato ma non era una competizione semplice»
Primarie Pd: a Trani vince Michele Emiliano con 589 voti Primarie Pd: a Trani vince Michele Emiliano con 589 voti Affluenza in calo, in città hanno votato 690 cittadini
Primarie del Pd in Puglia, oggi si vota anche a Trani Primarie del Pd in Puglia, oggi si vota anche a Trani Urne aperte dalle 8 alle 20
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.