Assuntela Messina (Foto Vincenzo Bisceglie)
Assuntela Messina (Foto Vincenzo Bisceglie)
Politica

Incidente dei braccianti sulla SS16, Messina (PD): «Lo Stato deve agire e assumersi responsabilità»

La senatrice di Fronte Democratico è intervenuta anche sulla questione vaccini

Anche il Senato si è fermato ad osservare un minuto di silenzio per esprimere cordoglio per le vittime dell' incidente stradale avvenuto ieri pomeriggio lungo la statale 16 all' altezza dello svincolo per Ripalta. Le vittime, braccianti immigrati, avevano terminato da poco il turno nei campi di Capitanata.

Sulla questione è intervenuta la senatrice del Partito Democratico Assuntela Messina, dichiarando: «Queste tragedie continuano ad interrogarci su temi come la sicurezza sul lavoro, la sicurezza dei trasporti e le molteplici questioni inerenti il caporalato. E' necessario continuare in un impegno che consolidi risposte e soluzioni concrete e che garantiscano sicurezza reale, affiancando ulteriormente l'efficacia della Legge sul Caporalato. Le Istituzioni dello Stato devono agire ed assumersi pienamente la responsabilità per il ripristino della legalità e dunque per la tutela dei lavoratori e delle imprese».

La senatrice DEM, inoltre, ha rilasciato una dichiarazione su una questione di assoluta attualità quale la tematica legata ai vaccini.

"In sede di annuncio di voto, unitamente al Gruppo del PD in Senato, sul tema dei vaccini, ho espresso il voto contrario per stigmatizzare quanto è avvenuto nella seduta del 3 Agosto, in merito all'emendamento che ha permesso di far passare una modifica sostanziale del decreto Lorenzin. Si tratta di un tema avvertito da tutte le famiglie italiane, per un provvedimento dilatatorio inserito all' interno di un decreto amministrativo come il Milleproroghe. Con il rinvio della sanzione per l'obbligo vaccinale si creano seri problemi alle scuole e si mette in pericolo la salute dei bambini. A questo proposito intendiamo rilanciare l'appello diffuso dall' Ordine dei Medici: "Affinché in Parlamento si rispetti la scienza. L'emendamento della maggioranza, infatti, non risponde all'evidenza scientifica circa la necessità delle vaccinazioni".
  • PD
Altri contenuti a tema
3 Dissesto politico e idrologico: un altro zero in pagella Dissesto politico e idrologico: un altro zero in pagella Tutti i voti della settimana di Giovanni Ronco
3 Pd, Amiu ed Amet: gli enigmi dell'estate tranese Pd, Amiu ed Amet: gli enigmi dell'estate tranese Perché il sindaco non consente l'avvio dell'iter per i parcometri?
Sen. Messina (PD): «Una commissione per la tutela e la promozione dei diritti umani» Sen. Messina (PD): «Una commissione per la tutela e la promozione dei diritti umani» La senatrice barlettana interviene a Palazzo Madama
Divergenze nella maggioranza tranese? I segretari di partito mettono a tacere le polemiche Divergenze nella maggioranza tranese? I segretari di partito mettono a tacere le polemiche «Discutiamo e ci confrontiamo, questo metodo ci ha permesso di trovare sempre l'unità»
2 Trani, Partito Democratico: No segreteria, no party Trani, Partito Democratico: No segreteria, no party C’e confusione, tanta, e dall’interno ci svelano un po’ di retroscena
Crolla il Pd a Trani: questa settimana porta a casa un quattro in pagella Crolla il Pd a Trani: questa settimana porta a casa un quattro in pagella Tutti i voti del professor Giovanni Ronco
4 Elezioni, la segreteria provinciale del Pd: «Dato elettorale drammatico, occorre riflessione interna al partito» Elezioni, la segreteria provinciale del Pd: «Dato elettorale drammatico, occorre riflessione interna al partito» Fino a domenica previsti a Trani incontri con i militanti e gli iscritti
8 Lo sapevamo, lo sapevamo… Lo sapevamo, lo sapevamo… L'instancabile "morticino" che cammina, me lo voglio ricordare così
© 2001-2018 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.