amiu
amiu
Scuola e Lavoro

Infortunio sul lavoro in Amiu, i sindacati: «Basta con questi incidenti sempre più frequenti»

Cgil, Uil, Cisl denunciano: «Nell'azienda mancanza di liquidità e programmazione tecnica»

La Rappresentanza sindacale unitaria di AMIU S.p.a con il presente comunicato esprime massima solidarietà alla famiglia del dipendente coinvolto nell'incidente nella sede di via Barletta a cui va un augurio di pronta guarigione da parte nostra e di tutti i colleghi. Questo però è anche il momento in cui ci sentiamo in diritto di dire ad alta voce BASTA con questi incidenti sempre più frequenti e gravi tutto ciò è inammissibile.

Più volte abbiamo preannunciato eventi e criticità che poi si sono verificati,ma siamo rimasti inascoltati e quando si è fatto qualcosa lo si è fatto con tempi biblici . Facile immaginare che le responsabilità siano di operatori che con negligenza effettuano fasi di lavoro azzardate ma non sempre è così, pressioni, automatismo, fretta, disorganizzazione e ripetività sono causa della maggior parte degli infortuni.

I lavoratori di AMIU sono persone e non numeri o pedine da posizionare ad ogni ora e a mansioni di ogni genere compromettendone salute e sicurezza oltre a sballare gli stessi equilibri famigliari.

Oggi più che mai siamo convinti che questa azienda debba voltare pagina e resa efficiente oltrepassando quella soglia di stallo dovuta alla solita mancanza di liquidità e di programmazione tecnica.

In questi anni abbiamo assistito a una totale mancanza di programmazione carente a causa anche di un parco mezzi ormai obsoleti che costringe addetti ad una manutenzione costante e a molteplici interventi di riparazione per far sì che i mezzi possano funzionare e rendere possibile il servizio ,ma si vive alla giornata in questo modo. Questa situazione crea un ambiente nel quale gli organi tecnici ,pur di far effettuare il servizio,spesso fanno pressione sul personale, anche indirettamente sottovalutando i rischi a cui vanno incontro gli operatori.

Per concludere invitiamo tutti i soggetti interessati al miglioramento e alla ristrutturazione di questa azienda, che fu per molte altre esempio, a cooperare sinergicamente per riportarla nel posto in cui merita di stare.

Un grande abbraccio da tutti noi ad Oronzo, torna presto!


La Rsu di Amiu Spa, Casalaspro Francesco Fp Cgil - Mastrapasqua Antonio Uil - Monopoli Sebastiano Cisl
  • Amiu Trani
Altri contenuti a tema
Assunzioni e fondo post gestione Amiu, Trani a Capo contro l'archiviazione delle indagini Assunzioni e fondo post gestione Amiu, Trani a Capo contro l'archiviazione delle indagini Nei prossimi giorni attesa la decisione del Gip Raffaele Morelli
Amiu, online l'avviso pubblico per la nomina del nuovo amministratore unico Amiu, online l'avviso pubblico per la nomina del nuovo amministratore unico È record: bando fulmineo e firme mancanti
1 Amiu, dopo le dimissioni di Guadagnuolo si aprono scenari "foschi" Amiu, dopo le dimissioni di Guadagnuolo si aprono scenari "foschi" Rossi e Bartucci (Comitato Bene Comune): «Chiadiamo che la cittadinanza sia resa partecipe»
2 Amiu, ecco le probabili cause delle dimissioni di Guadagnuolo Amiu, ecco le probabili cause delle dimissioni di Guadagnuolo Quel grigio burocrate alla ribalta grazie alle peripezie della politica
Amiu, si dimette l'amministratore unico Guadagnuolo Amiu, si dimette l'amministratore unico Guadagnuolo Ancora sconosciute le motivazioni ufficiali alla base della scelta
Fotocamere in arrivo, sarà vero? Intanto è quattro in pagella Fotocamere in arrivo, sarà vero? Intanto è quattro in pagella Tra vigili assenti e motopesca Poseidon, i voti della settimana di Giovanni Ronco
Zanzare ed altri insetti, a Trani continuano gli interventi di disinfestazione Zanzare ed altri insetti, a Trani continuano gli interventi di disinfestazione Nuovo trattamento il 17 ottobre
Amiu, Barresi: «Dipendenti non percepiscono gli stipendi, l'azienda non ha soldi in cassa» Amiu, Barresi: «Dipendenti non percepiscono gli stipendi, l'azienda non ha soldi in cassa» E denuncia: «Volati oltre 100 mila euro per spese legali. E' qualcosa d'indifendibile»
© 2001-2018 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.